Alieni Pleiadiani detti anche i nordici, chi sono e da dove vengono

Gli alieni Pleiadiani o nordici provengono dal pianeta Erra vicino la stella Taigete e sono extraterrestri molto simili agli esseri umani.

Alieni Pleiadiani o nordici

Una femmina aliena Pleiadiana di nome Samjese, ha avuto 130 contatti con un certo Billy Meier.

Billy Meier è un contattista svizzero di lingua tedesca il quale sostiene di aver avuto ed avere tutt’ora numerosi contatti con esseri extraterrestri simili agli umani chiamati Pleiadiani.

Rappresentazione di una donna Pleiadiana
Rappresentazione di una donna Pleiadiana

Dopo il caso del contatto con la donna pleiadiana, si è scatenato un fenomeno a livello mondiale su questa razza aliena, scoprendo ulteriori informazioni su chi sono e da dove vengono questi alieni Pleiadiani.

Oggi abbiamo molte più informazioni sulle loro origini e sul loro pianeta d’origine. Attraverso vari contatti (con Pleiadiani e altre razze aliene), gli appassionati di alieni ed extraterrestri sanno da dove vengono e quale sia la loro passata interazione con gli esseri umani.

Gli esseri umani condividono molte caratteristiche fisiche con i Pleiadiani che possono essere riconducibili sia agli attuali Pleiadiani che ai loro antenati provenienti dalla costellazione della Lyra.

I Pleiadiani: da dove vengono

Le pleiadi
Le pleiadi

Circa 22 milioni di anni a.C. i Lyriani arrivarono dalla costellazione Lira (Lyra) stabilendosi sul pianeta Terra. Durante la loro lunga permanenza finirono col cambiare per sempre il DNA degli esseri umani.

Trascorsero milioni di anni, ci furono guerre intergalattiche e, nel 228.000 a.C. il capo dei Lyriani, di nome Asael, partì con il suo popolo per colonizzare le Pleiadi e si stabilirono sul pianeta Erra.

In seguito hanno visitato la Terra più volte e, come capita agli esseri più evoluti, sono stati spesso trattati come divinità. Talvolta chiamati angeli, santi, a volte messaggeri divini, la nascita di molte delle religioni odierne è una conseguenza delle loro visite.

Come accennato poco fa, i Pleiadiani trovarono una nuova casa nelle Pleiadi. Queste stelle sono un piccolo gruppo di sette stelle situate nella costellazione del Toro che si trova a 500 anni luce dalla Terra.

Ci sono sette stelle nell’ammasso delle Pleiadi, che sono: 1) Taigete 2) Maia 3) Celeno 4) Atlante 5) Merope 6) Elettra 7) Alcyone.

I Pleiadiani: chi sono

Raffigurazione di Alieni Pleiadiani o nordici
Raffigurazione di Alieni Pleiadiani o nordici

I Pleiadiani sono un’antica razza di umanoidi. Hanno scoperto la Terra molti anni fa ed hanno svolto un ruolo importante nella nostra antica evoluzione, ma sono rimasti silenziosi osservatori del nostro pianeta fino alla loro partenza.

Il Pleiadiani attualmente ricoprono dei ruoli all’interno dei governi mondiali e restano una razza pacifica di extra-terrestri.

Anche se non hanno raggiunto alte vette di maestria nel controllo della loro energia rispetto ai loro amici, gli Arturiani, che continuano a sviluppare le competenze mentali necessarie al fine di raggiungere il loro obiettivo, il loro stato d’animo
ha permesso loro di sviluppare la capacità di transizione dentro e fuori della nostra dimensione.

Alcuni ipotizzano che la loro intera civiltà si sia spostata oltre il nostro spazio e tempo, in luoghi che vanno oltre la nostra comprensione.

La loro principale fonte di trasporto sono le astronavi intergalattiche che sono anche note come Beam ships. Queste Beam ships sono molto simili agli UFO degli alieni grigi che vengono comunemente identificati durante gli avvistamenti che ben conosciamo.

Dal momento del contatto con Billy Meier con la donna delle Pleiadi, molti libri e articoli sono emersi per far luce su questa razza di alieni Pleiadiani. Sembra che i pleiadiani abbiano caratteristiche fisiche molto simili alla razza umana.

Pleiadiani e il sesso

Energia sensuale e sessuale  
La scoperta dell’ eternità …

Gli alieni Pleiadiani, come abbiamo già detto, sono molto simili agli esseri umani nell’aspetto fisico e nella capacità di percepire le emozioni; tuttavia i Pleiadiani hanno a lungo insegnato ai loro discendenti i poteri che ogni Pleiadiano possiede attraverso la pratica del sesso.

Per coloro che non hanno familiarità con il termine “trasmutazione sessuale”, i Pleiadiani credono che sia il potere e la capacità di incanalare in maniera alternativa la sessualità / sensualità mentalmente e spiritualmente.

I Pleiadiani sono in grado di gestire la netta differenza tra la loro espressioni sessuale e le loro emozioni sensuali.

La sessualità è l’espressione del Fare o dell’Essere (azione), in contrapposizione alla sensualità, che è il sentimento che alberga dentro o sentimento personale (emozione). Gli alieni Pleiadiani insegnano gli esseri umani a cercare con più impegno la pratica del “Culto del sesso” perché questo porta a gestire meglio i poteri mentali e spirituali che la nostra infinita intelligenza ci mette a disposizione.

Il loro obiettivo principale è disciplinare le loro espressioni sessuali reciproche, tanto è vero che sono in grado di interazioni sessuali complete, che portano loro a sentirsi sicuri di se stessi e delle loro espressioni sessuali.

Grazie a questo disciplinato approccio alla sessualità, hanno il dono della crescita personale e della sensualità.
Questo è il motivo per cui, se si dovesse incontrare un Pleiadiano, sentireste l’aura di un grande essere sensuale.

In sostanza, sia che si parli di sessualità o di sensualità, i Pleiadiani permettono alla sessualità di permeare in ogni aspetto della loro vita. La sensualità o la sessualità per loro è vita; è la completa e piena canalizzazione di quell’energia utile alla loro realizzazione personale.

Questa filosofia è il risultato del modo modo in cui sono strutturati i loro rapporti sul loro pianeta natale. Le relazioni che assumono sulla Terra le sentono come un loro diritto. Probabilmente il modo di vivere le relazioni sulla Terra derivano dalla loro filosofia nonostante loro permettano relazioni più “fluide” tra i partner.

Pertanto il Culto del sesso consente all’energia di circolare e di trasformarsi, traducendosi in profonde sensazioni che portano all’orientamento personale ed al rispetto reciproco.

I pensieri sessuali degli alieni Pleiadiani hanno lo scopo di far crescere il movimento dell’energia per ricevere in cambio intimi benefici o una maggiore pace interiore, armonia e piacere personale.

Grazie al loro Culto del sesso, i Pleiadiani ricevono anche il beneficio esteriore di un aspetto giovanile grazie al rallentamento dei segni dell’invecchiamento.

Se vuoi approfondire l’argomento, leggi anche: Alieni Nordici: Messaggi di armonia

A cura di Ufoalieni.it – Commenta e condividi l’articolo.

loading...