Nibiru è reale? Fine del mondo o bufale su Internet

Il mondo finirà quando il pianeta Nibiru si avvicinerà alla Terra, hanno dichiarato i teorici del complotto. Ma Nibiru esiste davvero?

Di SEBASTIAN KETTLEY

Centinaia di appassionati teorici del complotto e sostenitori del “Giorno del Giudizio” hanno abbracciato l’eccentrica teoria secondo la quale un misterioso Pianeta X, conosciuto anche come Nibiru, sarebbe dovuto apparire nei nostri cieli, il 23 settembre 2017.

È stato affermato che questo enigmatico corpo celeste sarebbe 10 volte le dimensioni della Terra e causerà morti diffuse e distruzione sul nostro pianeta a causa della sua spropositata forza gravitazionale.

Uno dei più accaniti sostenitori di questa scandalosa teoria è David Meade, un sedicente numerologo Cristiano che crede nella prossima realizzazione della profezia di Nibiru descritta nel Libro delle Rivelazioni.

Nibiru o pianeta x
Nibiru

La predizione del signor Meade è esposta nel suo libro “Pianeta X – L’arrivo nel 2017” nel quale afferma che Nibiru sposterà i poli terrestri, causerà violentissimi terremoti e tsunami e scatenerà eruzioni vulcaniche.

I teorici hanno collegato il mito di Nibiru alle predizioni descritte nelle profezie Bibliche e all’importanza del numero 33.

Gesù ha vissuto 33 anni. Il nome Elohim, che è lo stesso di “Dio” per gli Ebrei, è stato citato 33 volte (nella Bibbia)”, ha dichiarato al Washington Post.

Questo numero ha una grande importanza sia dal punto di vista Biblico che da quello numerologico. Parlo di astronomia. Parlo di Bibbia…e sto unendo i due concetti.”

Si presumeva che il 23 Settembre sarebbe stato il giorno dell’Apocalisse perché cade 33 giorni dopo l’eclissi solare del 21 Agosto che il signor Meade credeva essere un presagio.

Nibiru è realtà oppure il Pianeta X è una bufala?

Emeriti scienziati di tutto il mondo hanno sfatato questa scandalosa teoria e dichiarato che non esiste nessun pianeta Nibiru.

Jonathan McDowell, un astronomo dell’ Harvard Smithsonian Center for Astrophysics, ha ridicolizzato questa affermazione definendola una “bufala”.

Ha dichiarato su Express.co.uk: “Non so cosa dire se non che questa teoria non ha senso.

In un concitato scambio su Twitter, McDowell ha detto: “Non c’è nessun Nibiru. È una bufala. È più probabile che un giorno una cometa colpisca la Terra ma, da quanto ne sappiamo, non c’è niente che si diriga verso di noi al momento.

Nonostante gli scienziati rigettino la teoria della fine del mondo e l’esistenza del pianeta Nibiru, la NASA ha affermato che un Pianeta X potrebbe esistere davvero oltre il nostro sistema solare.

Nel 2016 i ricercatori della Caltech University hanno trovato la prova che indicherebbe l’esistenza di un pianeta delle dimensioni di Nettuno che orbiterebbe intorno al Sole, al di là di Plutone.

Jim Green, direttore della NASA’s Planetary Science Division (Divisione di Scienze Planetarie della NASA), ha descritto la scoperta come un’ “esaltante” evoluzione per la comunità scientifica.

La possibilità dell’esistenza di un nuovo pianeta è sicuramente eccitante per me, in quanto astronomo, ma anche per tutti noi”, ha affermato il Dr. Green.

Tuttavia non abbiamo ancora la certezza di aver localizzato un nuovo pianeta. È troppo presto per poter affermare di aver scoperto il cosiddetto Pianeta X.”

Ciò che abbiamo finora sono solo le prime idee basate su osservazioni molto limitate. È l’inizio di un procedimento che potrebbe portare a risultati esaltanti.

Ma la NASA ha silurato la teoria sull’esistenza di Nibiru e, oltretutto, in rotta di collisione con la Terra, evento che potrebbe portare alla fine del mondo.

Dopo il terrore diffuso dalla teoria sulla fine del mondo nel 2012, la NASA ha affermato: “Nibiru e altre storie su pianeti diretti verso la Terra sono bufale diffuse su Internet. Non c’è nessuna prova accreditata che ci permetta di affermare cose di questo genere.

Fonte notizia: express.co.uk

A cura di Ufoalieni.it

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *