Nibiru si scontrerà con la Terra il 19 novembre 2017

L’oggetto misterioso conosciuto come Pianeta X, Nibiru, Nemesis, Worwood,Black Star ecc.. si avvicinerà al Sistema Solare e scatenerà il caos su tutti i pianeti a noi vicini. Il prossimo drammatico evento distruttivo è stato fissato sul calendario per domenica 19 novembre 2017.

Il principale autore di questa teoria bizzarra è Terral Croft, che condivide la sua ricerca pseudoscientifica su PlanetXNews.com, così come il suo blog personale e il canale YouTubel

Ma che cosa accadrà di così straordinario il 19 novembre?

Secondo Croft e colleghi, ci sarà un allineamento a quattro. In sostanza dalla Terra assisteremo a una devastante (ma inpercettibile) eclissi di Nibiru, poiché tra noi e il Pianeta X si frapporrà il Sole.

Croft ha spiegato in un articolo online: “L’evento del terremoto previsto per l’allineamento e il 19 novembre 2017, quando la Terra passa dietro il Sole rispetto alla Stella Nera nella Costellazione Libra. ”

Lo scrittore Terral Croft in un’intervista ai cronisti di Express: si tratterebbe di un epocale allineamento di corpi celesti, da generare alte tensione gravitazionale da attivare un gran numero di faglie sismiche, provocando forti terremoti su tutta la superficie.

Egli ha anche elaborato un modello in 3D del globo, mappando i terremoti nell’Oceano Pacifico, lungo la costa occidentale del Messico e dell’Asia estremo-orientale.

La storia del Pianeta X torna ripetutamente.

Nell’ultimo periodo sul web, sembra aver preso piede l’ennesima teoria del numerolgo David Meade che aveva previsto per il 23 settembre la fine del mondo e adesso per il 19 novembre 2017 la collisione di un pianeta con la Terra che causerà super terremoti e tsunami.

Nibiru esiste?

Sembra che la data del disastro venga rinnovata periodicamente.

Nibiru è un presunto pianeta descritto, sulla base di una personale interpretazione delle scritture sumere, dallo scrittore Zecharia Sitchin nell’ambito della sua teoria che vorrebbe che all’origine della vita sulla Terra ci sia una presunta civiltà extraterrestre.

Tale sua personale teoria speculativa è del tutto priva di riscontri e di qualunque base scientifica.

Nibiru o Pianeta X è in rotta di collisione contro la Terra

pianeta nibiru

La collisione di Nibiru con la Terra nel 2017 è stata prevista da molto tempo, ma gli astrofisici, i cosmologi e gli astronomi di tutto il mondo sono d’accordo sul fatto che la Terra si scontrerà con il pianeta, che si trova appena fuori Plutone.

Nibiru, in astronomia babilonese, si traduce con “Punto di transizione” o “pianeta d’incrocio“, specialmente di fiumi, cioè attraversamenti fluviali o traghetti, termine del punto più alto dell’ellittica, cioè il punto del solstizio d’estate e la sua costellazione associata.

L ‘istituzione del punto Nibiru è descritta nella tavoletta 5 dell’Enuma Elish. Il suo segno cuneiforme era spesso una croce o un altro disco alato. La cultura sumerica si trovava nelle terre fertili tra i fiumi Eufrate e Tigri, nella parte meridionale dell’Iraq di oggi.

Come punto più alto nei percorsi dei pianeti, Nibiru era considerata la sede del Summus Deus che pascola le stelle come le pecore, identificato a Babilonia con Marduk. Questa interpretazione di Marduk come governatore del cosmo è stata identificata come una primitiva tendenza monoteista nella religione babilonese da parte di Alfred Jeremias.

I disastri naturali come quelli che stiamo assistendo ogni giorno, si stanno susseguendo in modo molto rapido e gli astronomi ritengono che essi siano causati da Nibiru che si avvicina sempre più alla Terra.

Non abbiamo trovato altre fonti per stabilire con certezza sulla base di prove o documenti la veridicità di quanto scritto e in altri siti che sfornano queste notizie. Quindi potrebbe trattarsi dell’ennesima bufala pubblicitaria.

Il Pianeta se solo fosse alla distanza di Giove provocherebbe problemi seri, figuriamoci se dovesse avvicinarsi alla Terra.

Intanto, la Nasa è subissata di domande sull’imminente arrivo di Nibiru, alle quali risponde con la più logica delle affermazioni: ammesso che esista, se stesse davvero arrivando a novembre lo vedremmo a occhio nudo, e invece in cielo ci sono solo le solite, minuscole e rassicuranti stelle.

Quindi vivete tranquilli e questo articolo vuole smentire tutte le favole e storielle su Nibiru o Pianeta X verso la Terra.

A cura di Ufoalieni.it

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *