Nuove scoperte sulle foto dell’autopsia Alieno nell’Area 51

Uno dei misteri più lunghi degli ultimi decenni del filmato e delle immagini dell’autopsia dell’ Alieno di Roswell nell’Area 51, potrebbero essere sul punto di risoluzione. Un ricercatore sostiene di aver scoperto una chiara fotografia di un alieno nell’ Area 51, su pellicola Kodak, datandola come autentica del 1947,data del presunto crash di Roswell della navicella aliena.

L’ufologo Tom Carey ha analizzato delle immagini che qualche tempo fa gli sarebbero state inviate, lui descrive l’alieno dall’aspetto insettiforme ripreso durante l’autopsia all’interno della struttura segreta.

foto-convegno sull'autopsia alieno
IL CONVEGNO DI WASHINGTON NEL QUALE È STATO DATO L’ANNUNCIO

Le immagini sarebbero appartenute ad una coppia texana: “La donna era un avvocato molto potente di Midland, con una licenza di pilota; lui, geologo per una compagnia petrolifera. Crediamo che fossero coinvolti nello spionaggio durante la Seconda Guerra Mondiale”, ha spiegato.

Carey descrive la sua scoperta come ‘la pistola fumante‘. L’esperto ha contattato gli storici ufficiali della Kodak per certificare l’autenticità della pellicola e, per garantire la data esatta. Il contenuto delle immagini sono sbalorditive, mostrano foto nitide di alieni sotto autopsia, qualcosa che il governo degli Stati Uniti hanno sempre negato.

Egli sostiene che la nuova immagine è stata certificata dalla Kodak come non essere Photoshoppata, sono state esaminate diapositive Kodakchrome a colori che mostrano un corpo ‘estraneo’ che giace all’interno di una stanza su una barella coperta da un telo militare.

L’esperto Carey inoltre afferma che c’è un netto contrasto tra le sue immagini e altre immagini comuni e video di alieni presumibilmente nell’ Area 51.
Carey dice: ‘La cosa interessante è che il film è datato 1947. Abbiamo preso lo storico ufficiale della Kodak a Rochester, New York, e ha fatto il suo due diligence su di esso, e lui ha detto sì.. questa pellicola e le diapositive sono dal 1947.

Dalle immagini si vede qualcosa  che non è  Photoshoppata come accade alle immagini di oggi. Le immagini sono originali del 1947, e si vede un alieno che è stato parzialmente sezionato che giace su una barella.

Video autopsia alieno

 

Carey dice: le creature sono più piccoli di esseri umani, alti circa 1,20 cm, la testa assomiglia a quella di un insetto, la testa non è stata aperta, ma c’è stata una autopsia parziale; le interiora sono state rimosse, e crediamo che il cadavere sia stato imbalsamato, almeno come sembra al momento visibile nell’immagine che è stata esaminata ‘.

Nigel Watson, autore di “UFO, Investigations Manual” avverte che diversi ricercatori hanno promesso simili ‘pistole fumanti’ in passato: ‘Di solito quando le persone fanno promesse che hanno la pistola fumante dell’ufologia, le prove positive della loro esistenza vengono al nulla o che producono prove piuttosto deludenti’.

Tuttavia se si saprebbero di tutti gli alieni che sono stati recuperati in passato, sarebbe un evento che cambierebbe il mondo di oggi,  non riesco a immaginare cosa poteva accadere su un evento del genere in tutti gli  anni ’50 e ’60.

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *