Rapimento alieno: procedura di abduction

Il rapimento alieno è una serie di eventi e procedure complesse e di auto controllo, fatte dai rapitori sui corpi delle vittime. Nei più comuni casi di rapimento, gli esseri umani vengono prelevati dagli alieni dal loro ambiente abituale. Il rapimento è auto controllato, e il rapito non può resistere.

Essi vengono presi a bordo di un UFO, i vestiti vengono rimossi e vengono fatti giacere su un tavolo. Una serie di procedure fisiche mentali e produttive vengono poi somministrati ai soggetti, i corpi fisici delle persone sono sondati ed esaminati. Lo Sperma e le ovaie vengono raccolti.

Un evento tipico di rapimento alieno

Gli alieni eseguono procedure durante il quale guardano negli occhi delle vittime a distanza di 4-5cm. Questa procedura chiamata “mindscan” sembra essere una manipolazione neurologica, che danno agli alieni la possibilità di “entrare ” nelle menti delle persone.

Dopo le procedure, i rapiti riferiscono che a volte sono tenuti in altre stanze a contatto con dei bambini. Le vittime di rapimento dicono che questi bambini sembrano essere incroci tra umani e alieni. Li chiamano “ibridi“. Essi dicono di vedere piccoli ibridi, ragazzi più grandi, adolescenti e adulti.

A volte i rapiti sono tenuti a svolgere dei compiti, che sono “testati” in qualche modo. Si dice che le macchine sono portati ad esaminarli, a  volte sono tenuti ad avere una forma di rapporto sessuale con altri esseri umani, e talvolta con ibridi adolescenti e adulti.

Essi vengono restituiti al loro ambiente normale, e in pochi secondi dimenticano quello che è appena successo.

Sala d’attesa dove i vestiti sono stati rimossi prima di procedere

procedura rapimento alieno

I vestiti sono rimossi dal paziente, a quanto pare per tre motivi: 1, facilita le procedure che gli alieni stanno per fare; 2, aiuta a prevenire la diffusione di infezioni e malattie di ibridi, e 3, impedisce il furto di strumenti e altri manufatti.

L’esame

Gli stranieri si avvicinano con strumenti per la procedura d’esame.

Per anni i ricercatori hanno pensato che l’esame è stato il motivo di un rapimento. Ha permesso loro di pensare del fenomeno rapimento alieno come uno “studio” o “esperimento”. Infatti, si è notato che l’esame, e la maggior causa di rapimento.

L’esame risulta bizzarro. Comporta di solito che gli stranieri passano le dita sopra il corpo di una persona. Il motivo perchè lo fanno ci risulta sconosciuto. Tuttavia, recenti evidenze hanno suggerito che l’esame è principalmente neurologico, si basa con particolare attenzione al sistema nervoso, esaminando il cervello, la spina dorsale, e altri siti neurologici specifici.

Mindscan

Gli Alieni fissano negli occhi del rapito per procedere alla connessione al nervo ottico nel procedimento Mindscan.

La tecnologia Mindscan, è una procedura in cui un alieno fissa direttamente negli occhi di un paziente da una distanza di 4-5 cm. Il rapito non può chiudere gli occhi o distogliere il proprio sguardo.

Quando è stato chiesto alla persona rapita cosa stava accadendo nella loro mente durante questa procedura, loro riferivano di sentire e vedere una varietà di immagini e stati emotivi. L’evidenza ci suggerisce che l’alieno è neurologicamente collegato con il nervo ottico e di utilizzarlo come un condotto attraverso il cervello e in altre vie neurali.

L’alieno può quindi generare qualsiasi emozione o immagine che vuole sperimentare o vedere.

tecnologia midscan
L’ alieno fissa direttamente negli occhi di un paziente da una distanza di 4-5 cm.

Molto spesso la tecnologia Mindscan è legata alla raccolta delle uova. L’alieno richiede stimolazione sessuale ad un alto grado e poi in un determinato momento inizia una procedura interna in cui è raccolto un uovo.

A causa dell’ intensità di testimonianze di persone rapite, spesso erroneamente riferiscono che loro e l’alieno si sono “fusi” in una sola persona, o che lo straniero vuole ” sperimentare l’essere umano” da questa procedura. Essi hanno anche scambiato il Mindscan per aver avuto rapporti sessuali con l’alieno.

Uova e raccolta dello sperma

Procedura Mindscan controllo mentale e prelevamento dello sperma.

Si tratta di un aspetto negativo ma costante del rapimento alieno, in cui gli alieni prendono le uova e lo sperma da parte di persone su una base sistematica.

Per le donne si prevede l’introduzione di strumenti che prelevano ovuli maturi o invadono l’ovaio per i follicoli. Ci sono alcune prove che suggeriscono che gli alieni possono compiere una rapida maturazione e raccolta delle uova attraverso la procedura Mindscan. La raccolta può essere eseguita a qualsiasi età.

Per gli uomini, lo sperma viene estratto meccanicamente da un dispositivo collocato intorno alla zona genitale. Talvolta questi dispositivi sono piccoli e portatili, altre volte sono sui tavoli o fissati alla parete.

A volte le donne rapite vengono portati per avere rapporti sessuali con gli uomini. Si tratta di procedure di raccolta di sperma e non riflettono alcun interesse particolare per la sessualità dagli alieni.

Estrazione e impianto fetale

Di volta in volta le donne hanno procedure interne più complicate. Esse riferiscono che qualcosa in loro viene introdotta. Dicono anche di sentire gli alieni dopo questa procedura dire: “Ora sei in stato di gravidanza.” Il giorno successivo iniziano i sintomi della gravidanza.

Un test di gravidanza o una visita al loro ginecologo ne da la conferma. Dopo circa 9-11 settimane, avviene un altro sequestro per la rimozione del feto.

Incubatrici con feti in contenitori con liquido.

A volte, le donne e gli uomini e anche i bambini vengono portati in una stanza speciale in cui si vedono molti contenitori di liquido sia in colonne o a righe contro il muro. In ogni contenitore c’è un feto sospeso nel liquido.

Molti di questi feti, sono di esseri rapiti. Perché gli alieni conducono queste “visioni” ci risulta sconosciuto.

I bambini ibridi

Bambino ibrido con pupille nere allargata.

rappresentazione bambina ibrida
Rappresentazione bambina Ibrida

Spesso le donne vengono portate in una stanza piena di bambini in supporti speciali. Essi sono tenuti ad avere un contatto con il bambino e, in una particolare procedura durante la fase di esame, si dice alla donna di allattare il bambino.

I rapiti descrivono che guardare i bambini e come osservare un incrocio tra un umano e un alieno. Dicono che sono “ibridi”. I bambini non hanno le reazioni dei normali neonati umani, e pensano che i bambini sono malati.

L’evidenza ci sembra suggerire, tuttavia, che tutto questo sia normale.

Bambini e bambini piccoli

Il bambino umano gioca con i bambini ibridi, sorvegliato da  un alieno grigio.

Gli esseri umani sono tenuti in una stanza speciale dove incontrano i bambini ibridi da 2 a 10 anni. Come i bambini ibridi crescono, il loro contatto con gli esseri umani diventa più complesso.

Mentre i più piccoli si impegnano in comportamenti di gioco spesso aiutato dal rapito che ha l’obbligo di insegnare ed educare. I bambini umani vengono fatti giocare con i bambini ibridi per insegnare i loro giochi.

Gli adolescenti

Femmine adolescenti ibrido con grandi pupille nere.

donna ibrida

Quando gli ibridi sono adolescenti, il loro ruolo nella fenomeno abduction si espande. Sono usati come assistenti nelle procedure di rapimento. Aiutano gli alieni e gli ibridi adulti. Alcuni di loro hanno più sofisticati dispositivi tecnologici per il loro divertimento. Altri hanno più contatto con gli esseri umani, a volte di natura sessuale.

Adulti

Adulto femminile ibrido tiene il bambino prima che donna umana lo allatta.

Gli ibridi adulti hanno giocato quello che sembra essere un ruolo sempre più importante nel fenomeno abduction. Sono stati descritti come condurre le procedure di rapimenti in compagnia di stranieri.

Negli ultimi anni, le vittime hanno descritto gli eventi completi di rapimenti condotti da ibridi senza il controllo degli stranieri.

Essi si sono anche impegnati in rapporti sessuali con gli ibridi, aggirando le procedure di raccolta delle uova e di impianti alieni alle donne rapite.

donna che allatta bambino abduction
Donna umana impegnata con il bambino
Progetti personali Ibridi

I rapiti riferiscono che alcuni ibridi hanno avuto un contatto con loro da quando erano bambini. Vedono gli stessi ibridi molte volte nel corso degli anni. Il loro rapporto è di solito riproduttivo orientato.

A volte le vittime hanno sentimenti molto positivi verso il loro ibrido, altri hanno sentimenti estremamente negativi su ciò che essi considerano abusivismo ibrido.

Alcuni progetti personali ibridi sono esclusivamente interessati alla vita umana e le relazioni. Nessuno di loro sono interessati ad aspetti politici o istituzionali umane della società.

Procedure neurologiche

La base neurologica di molte delle procedure di seguito elencate, il pieno significato non è del tutto chiaro, ma sono indicativi di capacità di controllare gli esseri umani da parte degli alieni in processi neurologici. Aspetti di questo controllo neurologico può essere fatto senza la procedure (Mindscan).

Envisioning

Gli stranieri a volte mettono le immagini nella mente della vittima che poi “viste” come se stessero accadendo nella realtà. Queste visioni sono spesso di eventi catastrofici, guerre, esplosioni atomiche, distruzione meteorite, terremoti e così via.

Altre volte possono vedere scene di routine della classe media, camminare in un parco, e così via. Sebbene la ragione per il contenuto non è completamente compreso, recenti evidenze hanno suggerito che la visualizzazione di queste scene ha un’importante funzione neurologica in cui sarà chiesto alla vittima di eseguire alcune attività in futuro.

Imaging

Inserire immagini al rapito per eseguire le attività richieste.

controllo mentale alieno
Rappresentazione immagini nella mente della vittima

A volte le scene di devastazione o vita mondana sono presentati su uno schermo. Gli alieni spesso conducono procedure mentre i rapiti osservano gli schermi.

Messa in scena

I rapiti saranno tenuti a svolgere una “farsa” in cui sono fatti a credere che alcuni eventi pre-organizzati si stanno verificando e devono interagire in quella scena (che credono di essere reale) con gli alieni o altri rapiti. Questo potrebbe anche essere una procedura neurologica per l’attività futura.

Testing (formazione)

Le vittime sono tenute a sedersi a una console e utilizzare un dispositivo elettronico, come ad un obiettivo specifico. Si potrebbe mantenere un punto tra le linee su uno schermo, o premendo il pulsante “corretto” dopo aver sentito un tono. Questi sono considerati procedure di formazione neurologiche per l’attività futura.

Procedure Varie

Ci sono molte altre procedure. La maggior parte sembrano essere al servizio di obiettivi specifici degli alieni per il loro programma. Alcune delle procedure includono addestramenti per “salvare” gli esseri umani e gli alieni.

Essi riferiscono di essere addestrati nel controllo della folla e di pacificazione. Questi riferiscono anche di imparare a lavorare a fianco agli ibridi che fanno le procedure di rapimento alieno. Viene detto a loro che sapranno cosa fare quando arriverà il momento.

loading...