Sette segreti militari o della CIA declassificati

Sette segreti militari: una storia segreta 

Sette segreti militari governativi declassificati, possono variare dal terrificanti al divertente, o addirittura all’assurdo. Ma la maggior parte sono a dir poco intriganti.

air-force-avrocar Sette segreti militari

Da un progetto segreto US Air Force per costruire un disco volante supersonico ad un ormai famoso programma di ricerca guerra mondiale dell’era che ha prodotto le prime bombe atomiche, qui ci sono sette segreti militari o della CIA declassificati.

Progetto Manhattan

fungo atomico esplosione

Uno dei programmi più noti di ricerca segreti è il Progetto Manhattan, che alla fine ha prodotto le prime bombe atomiche al mondo. Il progetto è iniziato nel 1939, ed è stata avvolta nella segretezza dal momento che i fisici studiarono il potenziale del potere delle armi atomiche. Dal 1942 al 1946, il maggiore generale Leslie Groves della US Army Corps of Engineers, guidò il progetto Manhattan.

La prima bomba nucleare fu fatta esplodere alle 5:30 del mattino del 16 luglio 1945, durante il cosiddetto test Trinità al Alamogordo Air Base, 93 km a sud di Albuquerque. L’esplosione creò un fungo atomico che si estendeva per 12.200 mq., e la potenza esplosiva della bomba era equivalente a più di 15.000 tonnellate di TNT.

Un mese dopo il test Trinità, due bombe atomiche furono sganciate su Hiroshima e Nagasaki in Giappone, nelle fasi declinanti della seconda guerra mondiale. Fino ad oggi, i bombardamenti di Hiroshima e Nagasaki restano gli unici usi di armi nucleari in guerra.

 Operazione Paperclip

Operazione Paperclip

Nel settembre 1946, il presidente Harry Truman aveva autorizzato un programma chiamato Operazione Paperclip, che mirava ad attirare scienziati provenienti dalla Germania nazista negli Stati Uniti dopo la seconda guerra mondiale.

I funzionari presso l’Ufficio dei Servizi Strategici (il predecessore della CIA) reclutava scienziati tedeschi in America per aiutare gli sforzi del dopoguerra del paese, che garantiva che la conoscenza scientifica preziosa tedesca, non finisse nelle mani dell’Unione Sovietica.

Il più famoso personaggio reclutato dell’Operazione Paperclip, era lo scienziato Wernher von Braun, che avrebbe continuato anche nelle missioni lunari con l’Apollo della NASA .

Progetto Grudge

Progetto Grudge

L’Area 51 non fu progettata per studiare gli extraterrestri, ma la US Air Force cominciò ad interessarsi sull’esistenza degli UFO, cosi la base divenne top secret. Il Progetto Grudge era un programma di breve durata, lanciato nel 1949 per studiare oggetti volanti non identificati.

La missione ha seguito un programma precedente, conosciuto come Project Sign, che pubblicò un rapporto all’inizio del 1949 affermando che, mentre alcuni UFO sembravano essere dei velivoli reali, non c’erano dati sufficienti per determinare le loro origini.

Area 51

Area51

Quasi nessun altro sito ha raccolto tanta attenzione dai teorici della cospirazione e di appassionati UFO come Area 51 , sperduta nei pressi di Groom Lake in Nevada, a 134 chilometri a nord ovest di Las Vegas. La segretezza che circonda la base intensa ha scatenato l’immaginazione della gente.

L’ Area 51 era comunemente legata alle attività paranormali, tra cui le teorie pervasive che suggerivano che erano nascosti alieni e gli UFO .

Nel luglio 2013, i documenti declassificati della CIA hanno riconosciuto l’esistenza dell’Area 51 per la prima volta, e ha confermato che il sito top secret è stato utilizzato per testare una varietà di aerei spia, tra cui il noto aereo da ricognizione U-2.

L’ Area 51, che opera come un distaccamento di Edwards Air Force Base in California, non è mai stata dichiarata una base segreta.

Progetto MK-ULTRA

Progetto MK-ULTRA

Durante la Guerra Fredda, la CIA ha avviato il progetto MK-ULTRA, un programma di ricerca umana segreta e illegale per investigare i potenziali sistemi di controllo mentale. Gli operatori del programma hanno esaminato gli effetti di ipnosi, agenti e farmaci biologici, come l’LSD e barbiturici, su soggetti umani.

Alcuni storici suggeriscono che il programma è stato progettato per sviluppare un sistema di controllo mentale che poteva essere utilizzato per “programmare” il cervello dei potenziali assassini.

Nel 1973, allora direttore della CIA Richard Helms, ordinò che tutti i documenti di progetto MK-ULTRA fossero distrutti, ma un’indagine formale del programma è stato lanciato diversi anni più tardi. Il progetto è diventato la base per diversi film, come ad esempio “The Manchurian Candidate” e “L’uomo che fissa le capre”.

Progetto Iceworm

project-iceworm

Nel 1960 l’esercito americano intraprese una missione segreta per costruire una serie di mobili siti di lancio di missili nucleari sotto la calotta glaciale della Groenlandia . L’obiettivo era quello di ospitare missili a medio raggio abbastanza vicino per colpire obiettivi all’interno dell’Unione Sovietica.

Il programma è stato chiamato progetto Iceworm, ma per testare la fattibilità, l’esercito lanciò un progetto di ricerca di copertura denominato “Camp Century” nel 1960.

In queste vesti, gli ingegneri costruirono una rete di edifici e gallerie sotterranee, tra cui abitazioni, una cucina, un sala di ricreazione, infermeria, laboratori, sale di alimentazione, un centro di comunicazione e una centrale nucleare.

La base è stata tenuta segreta dal governo danese per sette anni. Il programma è stato annullato nel 1966, dopo lo spostamento dei ghiacciai a causa delle condizioni instabili. Oggi i resti schiacciati del Progetto Iceworm sono sepolti sotto la neve artica.

Progetto 1794

progetto-1794

Alla fine del 2012, l’US Air Force ha declassificato un tesoro di documenti, comprese le registrazioni di un programma segreto per costruire un tipo di aeromobile in volo, progettato per abbattere i bombardieri sovietici.

Il programma ambizioso, denominato Progetto 1794 , è stato avviato nel 1950, e un team di ingegneri fu incaricato di costruire un veicolo a forma di disco in grado di viaggiare a velocità supersoniche ad alta quota.

I documenti declassificati rivelano i piani dell’aereo, cioè raggiungere una velocità massima di Mach 4 (quattro volte la velocità del suono), e raggiungere un’altitudine di 100.000 piedi (30.480 metri). Costo stimato del progetto è stato più di $ 3 milioni, che in dollari di oggi sarebbe più di $ 26 milioni.

Il progetto 1794 è stato annullato nel dicembre del 1961 dopo che i test suggerirono che la progettazione del disco volante era aerodinamicamente instabile, e sarebbe stato probabilmente incontrollabile ad alte velocità (per non parlare di velocità supersoniche ).

Scie chimiche (chemtrails), HHARP, UFO, ebani, codice alieno

Cosa nascondono i nostri governi?

Gli autori attraverso questo libro offrono le prove, con testimonianze personali, documenti fotografici e studi di ricerca, di due fenomeni che i nostri governi negano da sempre, almeno ufficialmente: “le scie chimiche e gli ufo“.

Un libro senza fronzoli, dove per la prima volta con delle domande dirette vengono chiamate in causa più volte le nostre istituzioni a fornire una risposta ufficiale a tutti i cittadini su questi due fenomeni.

Le cui rivelazioni aprirebbero nuovi scenari mondiali sulla vita politica, economico, sociale e religiosa della popolazione. Facendo così cadere il velo dell’ipocrisia che ci copre, e portando la gente verso quella libertà di pensiero, quel benessere, per ora riservato a pochi, che gli spetta di diritto.

cosa nascondono i governi

loading...