Area 51: Navi e corpi alieni nascosti nella base Tonopah Test Range-S4 | Ufo e Alieni
Ven. Apr 19th, 2024

L’Area 51, conosciuta come Groom Lake o Homey Airport, è sempre stata al centro del mistero e un tema ricorrente nelle cospirazioni e nelle teorie sugli extraterrestri.

Tonopah Test Range-S4

Area 51 base Tonopah Test Range S4

Secondo quanto dichiarato da un esponente del MUFON (Mutual UFO Network), nell’Area 51 non sono presenti UFO o corpi estranei, ma si ritiene che si trovino in un’area segreta a sud del sito di Groom Lake o nella Tonopah Range of test, chiamata S4

Basandoci su informazioni riservate, si ritiene che questo sito altamente segreto, ovvero l’Area 51, sia una base sotterranea dove vengono testati velivoli antigravitazionali, costruita mediante il reverse engineering di navi aliene recuperate da incidenti UFO.

Il sito del Tonopah Test Range (TTR) è una struttura militare ristretta situata a circa 30 miglia a sud-est di Tonopah, nel Nevada.

Fa parte della frangia settentrionale del Nellis Range (USAF), che copre un’area di 1.620 km quadrati. Il Tonopah Proving Ground si trova a 110 km a nord-ovest di Groom Lake – Area 51.

Come la struttura di Groom Lake, Tonopah è anche un sito di interesse per i teorici della cospirazione, soprattutto per il suo utilizzo di velivoli sperimentali riservati o top secret.

Ovviamente, a differenza del suo vicino, l’Area 51, Tonopah non è mai stata al centro di teorie sugli alieni, UFO o altre teorie del complotto.

La zona di test di Tonopah viene attualmente utilizzata per la riserva di armi nucleari, test di affidabilità, ricerca e sviluppo sulla fusione nucleare, nonché per i test dei sistemi di lancio delle armi nucleari.

Lo spazio aereo include un’area riservata chiamata “R-4809 dal Nevada Test and Training Gamma“, spesso utilizzata anche per l’addestramento militare, ma si trova nella parte settentrionale dello Yucca Salt Lake.

A sud si trovano due strutture: una vecchia struttura che ospita personale militare e civile e un’altra ancora più a sud, dove si trova la famosa e altamente segreta Area 6, dotata di un piccolo aeroporto e alcuni edifici di recente costruzione (hangar).

Secondo quanto riferito, la struttura top secret è gestita dalla National Nuclear Security Administration, che ha lavorato duramente per mantenere il segreto e nascondere l’esistenza della struttura da occhi indiscreti.

Infatti, la base era considerata così importante che persino gli esperti della difesa non ne erano a conoscenza.

Il caso di Roswell è rimasto al centro delle discussioni sugli UFO fin dal momento in cui l’esercito americano ha annunciato, e successivamente smentito tramite un comunicato stampa, di aver trovato i resti di un disco volante precipitato nel deserto vicino a Roswell nel luglio 1947.

Il caso di Roswell ha suscitato molta attenzione nel corso degli anni, portando alla luce innumerevoli storie bizzarre, teorie, bugie e negazioni. Ma dove si trovano i corpi e i detriti degli aerei alieni abbattuti a Roswell?

Secondo quanto affermato dal MUFON, “L’Area 51 è una base aerea top secret, utilizzata dalla CIA e dalla Marina degli Stati Uniti per testare aeroplani estremamente riservati, di cui il pubblico non è a conoscenza. Come è noto, non ci sono UFO o alieni nell’Area 51“.

“In ogni caso, c’è un’area a sud e all’interno del Test Range di Tonopah, a sud del Lago Yucca, chiamata S4. Questa è una vecchia struttura, ma più a sud si trova la Super Secret Area 6”.

“Secondo le informazioni riservate, è qui che si lavora sul veicolo spaziale extraterrestre recuperato. Una volta avviato un programma retrospettivo sugli elmetti alieni, questi vengono testati nell’Area 6”.

“Naturalmente, quando il presidente degli Stati Uniti o altri funzionari dichiarano con orgoglio che non ci sono UFO o alieni nell’Area 51, tecnicamente potrebbero essere corretti”.

È interessante notare che molti informatori, inclusi il famoso fisico Bob Lazar, hanno sempre affermato che la Zona S4 è reale.

Bob Lazar ha affermato di aver lavorato alla tecnologia di reverse engineering delle “navi aliene” in un sito chiamato S4, nell’area della Emigrant Valley, presso la vecchia miniera di Kelley vicino all’Area 51 (Groom Lake).

I dettagli forniti da Lazar riguardo all’S4 (oggi chiamato Area 6) sono molto specifici.

Lazar, dopo aver affermato di essere stato trasportato su un autobus bendato, è convinto che si trattasse della base di Tonopah, situata a pochi chilometri a sud del lago Papoose.

Inoltre, il nome “S4 Area 51” appare anche nei presunti documenti contestati del Majestic 12 (MJ-12). Qui di seguito è riportato un esempio:

VEDI ANCHE▶ Pilota fotografa un UFO triangolare “nascosto” nell’Area 51

A cura di Ufoalieni.it

Seguici su Telegram | Instagram | Facebook

Di ufoalieni

Da oltre dieci anni mi appassiona scrivere di civiltà antiche, storia, vita aliena e altri temi affascinanti. Sono curioso di natura e cerco sempre di approfondire le mie conoscenze attraverso la lettura, la ricerca e l'esplorazione di nuovi campi di interesse. Con il mio sito, voglio condividere la mia passione e stimolare la vostra curiosità verso il mondo che ci circonda.

Non puoi copiare il contenuto di questa pagina