Spuntano prime immagini al mondo di un alieno all’interno di un UFO

QUESTE immagini, che includono un presunto alieno, sono state fotografate all’interno di un vero e proprio disco volante alieno, secondo sensazionali nuove affermazioni.

Le immagini di un “alieno simile ad un umano” e di “un pannello di controllo all’interno di un disco volante” sono state pubblicate per la prima volta in un libro in lingua inglese, secondo l’editore Flying Disk Press.

Alieno all’interno di un UFO?

Le immagini sgranate in bianco e nero sembrano mostrare l’interno di un abitacolo con posti a sedere, il pannello di controllo e altri oggetti.

C’è anche quello che sembra una persona che indossa occhiali da sole che si dice sia un “vero visitatore alieno“.

Secondo affermazioni sconcertanti nel libro UFO Contacts in Italy, che riguarda i cosiddetti contatti alieni e rapimenti in Italia, un disco volante è atterrato a Francavillia, in Italia, sulla costa adriatica.

Il dott. Roberto Pinoti, 73 anni, autore del libro, che dovrebbe essere pubblicato il 1 ° febbraio, ha parlato di quanto è stato affermato.

Ha detto:

“A due uomini è stato permesso di entrare nell’UFO e fare fotografie: il diametro dell’UFO era di 24 metri, quello della cabina di controllo era di 10 metri.”

“Queste fotografie rare e straordinarie, così come due fotografie del presunto pilota extraterrestre … sono state pubblicate qui per la prima volta.”

 Roberto Pinotti
(A sinistra) Roberto Pinotti, (a destra) le presunte immagini scattate all’interno di un disco volante.

Si dice che gli eventi straordinari siano accaduti nell’ottobre del 1957, ma la storia non è mai stata raccontata al di fuori dell’Italia fino ad ora.

Ha aggiunto: “Molte delle informazioni contenute in questo libro sono state pubblicate in inglese per la prima volta.

“Il libro contiene tutta una serie di casi di contatti UFO e alieni dall’Italia, ma sicuramente uno degli incidenti più insoliti è quello del 1957.”

“È l’unico caso in cui sono a conoscenza di ciò che presumibilmente ha delle foto dell’interno dell’UFO.”

“Quello che era destinato a essere chiamato ‘il caso dell’amicizia’ è nato vicino a Pescara tra il 1956 e il 1957.”

“Un gruppo di residenti locali sembra essere stato coinvolto in periodici contatti regolari con” amici “extraterrestri umani disposti a aiutare l’umanità.”

“Questi esseri avrebbero costruito basi sotterranee sulla Terra e in Italia il più importante sarebbe stato nella zona centrale della penisola lungo la costa adriatica non lontano da Pescara.”

alieno fotografato in un UFO in Italia.
Dichiarazioni scioccanti affermano che si tratta di un alieno simile ad un umano fotografato in un UFO in Italia.

Si sostiene che il “contatto” in quella zona continuò per 20 anni e anche il diplomatico italiano, il console Alberto Perego, fu testimone di eventi.

Gli scettici dicono che le immagini e il caso sono solo un altro inganno elaborato.

L’editore Phillip Mantle ha dichiarato: “Roberto Pinotti è un giornalista e autore aerospaziale e il principale studioso italiano in ufologia, laureato in politica e sociologia all’Università di Firenze.

“È l’unico fondatore vivente del Centro Ufologico Nazionale (CUN) in Italia, una delle più antiche e autorevoli organizzazioni di studio sugli UFO private formatesi 50 anni fa.”

Roberto Pinotti precedentemente era un ufficiale di complemento della 3ª Brigata missili “Aquileia” dell’Esercito Italiano della NATO a Portogruaro.

Sostiene di aver collaborato con la comunità di intelligence italiana come consulente per gli UFO e gli è stato dato un importante documento ufficiale dal Dipartimento della Difesa italiano. Fonte: www.express.co.uk

A cura di Ufoalieni.it

loading...

ufoalieni

Fondatore del sito Ufoalieni.it e della pagina facebook: Ufo e Alieni nuove rivelazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.