Noto ufologo sostiene che la NASA abbia catturato un’astronave aliena vicino al Sole

Un rinomato ufologo ha parlato di alcune strane immagini catturate vicino al Sole. Nel frattempo, la NASA rimane scettica sull’argomento.

Un osservatorio disposto a guardare nelle profondità dell’universo, in ogni momento, ogni giorno è destinato a incontrare un numero qualsiasi di cose.

ufologo astronave aliena vicino al Sole

Il territorio che include tutto ciò che è al di fuori della nostra orbita è praticamente infinito. E così sia con lo sguardo, la scienza cerca di andare fino in fondo.

Di conseguenza, un noto ufologo britannico assicura che la NASA catturò diversi veicoli spaziali, molto più grandi della Terra stessa.

Le immagini sono, ci sono diverse forme che si frappongono tra lo sguardo del telescopio e il nostro Sole.

astronave aliena vicino al Sole 2

astronave aliena vicino al Sole 3

Ora, dire che si tratta di astronavi extraterrestri è un’altra questione. Tuttavia, questo è affermato da Scott Waring, che è uno dei cacciatori di UFO più famosi al mondo.

Waring afferma che queste “astronavi“, alcune delle quali a forma di “cubo alieno“, vanno e vengono verso il nucleo della nostra stella più potente.

Loading...

La teoria dell’ufologo e le parole degli ex dipendenti della NASA

Le immagini sono state catturate grazie a uno degli strumenti che la NASA e l’ESA usano per studiare il Sole: l’Osservatorio solare ed eliosferico (SOHO).

E sono stati catturati nel luglio 2020. “Questi oggetti hanno una superficie non riflettente, come un jet da combattimento stealth. In altre parole, assorbe, ma non riflette ”, scrive l’ufologo sul suo blog.

Waring Aggiunge sull’evento che si verifica nell’universo, in particolare sul nostro Sole:

Si pensa che alcuni UFO abbiano creato un sole vuoto in cui vivere. Quindi possono raccogliere energia … o ci sono alcune particelle speciali di cui non siamo ancora consapevoli “, dice.

Afferma che la razza umana non ha il diritto di “rivendicare il Sole come nostro“. Bene, sono loro che ne stanno approfittando con la presunta estrazione di particelle rare.

Mentre alcuni ex lavoratori della NASA hanno affermato che ciò che si vede nelle immagini è qualcosa che loro chiamano “Detrito spaziale”.

Quest’ultimo termine spiega che può essere qualsiasi cosa. Da pezzi di vernice scheggiata o fiocchi di ghiaccio sulla lente satellitare.

In altre parole, non garantiscono la teoria di Scott Waring, ma non lo negano.

VEDI ANCHE▶ La sonda SOHO registra un “UFO Gigante” nel Sistema Solare

A cura di Ufoalieni.it


Resources

Aseguran que NASA captó una nave extraterrestre junto al Sol
https://www.ufo-spain.com/

Alien Cube Ship 10X Bigger Than Earth Caught At Our Sun, July 15, 2020, UFO Sighing News.
http://www.etdatabase.com/

loading...
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!