Buzz Aldrin: “Ci è stato ordinato di lasciare la Luna”

Sembra una sceneggiatura di fantascienza per un film in uscita sulla NASA, gli astronauti e gli alieni sulla luna. Tuttavia, secondo vari rapporti e presunte trascrizioni tra il centro di comando e gli astronauti dell’Apollo sulla luna, l’umanità ha incontrato una tecnologia ultraterrena mettendo piede sulla superficie lunare.

Buzz Aldrin intervista

Buzz aldrin astronauta
Ci sono molti rapporti, interviste e documenti che suggeriscono che tutto sia possibile.

Dettagli interessanti su ciò che gli astronauti potrebbero aver trovato sulla Luna, provengono da un’intervista con un professore anonimo e Neil Armstrong a un simposio della NASA:

Professore: Cosa è successo veramente all’Apollo 11?

Armstrong: È stato fantastico… ovviamente, abbiamo sempre saputo che c’era una possibilità… il fatto è che siamo stati avvertiti. Quindi non ci sono mai state domande su una stazione spaziale o una città lunare.

Professore: Cosa intendi con “avvertito”?

Armstrong: Non posso entrare nei dettagli se non per dire che le loro navi erano di gran lunga superiori alle nostre, sia per dimensioni che per tecnologia. Wow, fantastico!… Sembra minaccioso … No, questa non è una stazione spaziale.

Professore: Ma la NASA aveva altre missioni dopo l’Apollo 11?

Armstrong: Naturalmente. La NASA, all’epoca, era compromessa e non poteva rischiare il panico sulla Terra…. Ma è stato davvero uno scoop veloce e viceversa. (Sopra Top Secret, p. 186)

È possibile che gli astronauti dell’Apollo abbiano effettivamente incontrato esseri extraterrestri e UFO mentre esploravano la superficie lunare?

Infatti, il dottor Vladimir Azhazha, fisico e professore di matematica all’Università di Mosca dice:

Neil Armstrong ha trasmesso il messaggio al Controllo missione in cui due grandi e misteriosi oggetti li stavano osservando dopo che erano atterrati vicino al modulo lunare. Ma il suo messaggio non è mai stato ascoltato dal pubblico, perché la NASA lo ha censurato“. (Sopra Top Secret, p. 384)

Secondo numerose fonti, Armstrong affermò che c’era una presenza aliena sulla luna e che agli astronauti fu ordinato di andarsene.

I rapporti indicano che gli astronauti dell’Apollo si sono imbattuti in numerose “tende” e strutture sulla luna che ovviamente non erano artificiali.

Molti ufologi affermano che Buzz Aldrin abbia persino filmato le strane strutture e tutti i dettagli furono stati segnalati al controllo della missione, che deliberatamente ha “censurato” le informazioni per evitare caos e panico tra la popolazione generale.


VEDI ANCHE▶  Progetto ZETA: 12 soldati sono stati inviati segretamente su un pianeta alieno

A cura di Ufoalieni.it

7.4K+Shares

Scrivo appassionatamente di civiltà antiche, storia, vita aliena e vari altri argomenti da più di dieci anni.

Non puoi copiare il contenuto di questa pagina