“Gli alieni esistono sulla luna”. Documentario del National Geographic

Dopo aver celebrato il 50° anniversario della missione Apollo 11 sulla Luna, National Geographic pubblica un documentario per commemorare l’occasione intitolato “Apollo: Missioni sulla Luna” .

Alieni sulla luna

luna apollo

Mentre il mondo ha appena celebrato il 50° anniversario del primo sbarco lunare con equipaggio, il regista Tom Jennings, vincitore dell’Emmy e del Peabody Award, usa il suo caratteristico stile narrativo in prima persona per creare un racconto coinvolgente che abbraccia l’ampiezza e la profondità dello spazio Apollo.

Nel frattempo, un altro documentario che afferma di essere affiliato al National Geographic è stato rilasciato con il titolo sorprendente: “Aliens Exist on the Moon“.

Il video presenta fotografie che si sostiene siano state scattate dagli stessi astronauti dell’Apollo e solleva ovvie domande: perché la NASA non è tornata sulla Luna in tutti questi anni? Cosa si nasconde nel lato oscuro della luna? Dopo tutti questi anni, guardiamo solo ora alle foto scattate dagli astronauti.

Ci sono molti misteri sul primo sbarco lunare dell’uomo che rimangono irrisolti. Cosa hanno effettivamente trovato gli astronauti lì e cosa ha impedito alla NASA di tornare sulla Luna dopo l’Apollo 17? Ci sono prove di una presenza aliena sulla Luna e forse intorno a noi?

Guardando le fotografie, vediamo gigantesche strutture dall’aspetto artificiale che sembrano essere chiari segni di vita extraterrestre avanzata. Non sono mai stati mostrati in televisione prima, sono le affermazioni dei documentari.

In un’altra delle fotografie mostrate nel documentario, vediamo un enorme cilindro in piedi all’interno di una formazione simile a un cratere. La sua forma liscia e perfetta non è nulla che potrebbe essere stata creata dalla natura.

In un altro fotogramma, vediamo qualcosa di enorme che ricorda un’antenna parabolica, strane tracce di veicoli e oggetti sporgenti. Sono chiaramente artificiali, innaturali nel paesaggio lunare.

Oltre alle fotografie degli archivi ufficiali della NASA, vediamo fotografie scattate dal videografo britannico John Lenard Walson. Usando un telescopio fatto in casa, Walson ha trovato quello che sembra un cubo gigante perfettamente formato sulla Luna.

Sono stati persino trovati numerosi oggetti dall’aspetto strano, come qualcosa che assomiglia a un disco a forma di ciambella che si muove rapidamente sulla superficie.

Perché queste “anomalie” lunari ci vengono mostrate ora nei documentari? Forse ci stanno preparando per qualcosa? Guarda il video qui sotto e lasciaci il tuo commento qui sotto.

A cura di Ufoalieni.it

2.4K+Shares

Non puoi copiare il contenuto di questa pagina