Anunnaki: il libro perduto di Enki

Gli Anunnaki sono umani come noi, bene, piuttosto siamo come loro.
Noi siamo i loro discendenti, a loro immagine. Gli Anunnaki NON sono rettili o Angeli cattivi, questa è un’altra razza di esseri.

Non ci sono persone lucertola, NON ci sono mutaforma. NiBiRU è un decimo pianeta e NON una stella oscura. Gli Anunnaki erano conosciuti come gli astronauti antichi, gli Elohim, gli dei, e gli Angeli della Genesi, e il Libro di Enoch.

Conosciuti come gli dei Sumeri, gli dei egizi, gli dei greci, gli dei nordici che hanno camminato davvero sulla terra.

Tavole della Libro Perduto di Enki

ANUNNAKI STORIA – IL Libro Perduto di Enki

tavole sumere

La mia ricerca è partita dalla lettura della storia della Genesi biblica della creazione, Adam + Eva, i loro discendenti, gli angeli caduti, i loro figli i giganti, il diluvio di Noè, i suoi discendenti di Abramo.

In una ricerca di più sugli angeli caduti e i loro figli Giganti (Nephilim) ho trovato il libro di Enoch, che racconta la storia in grande dettaglio.

Poi, in una ricerca sui Gianti ho scoperto gli Anunnaki guardando i video di YouTube, quelli che vennero dal cielo sulla Terra.

Provengono da un decimo pianeta non scoperto di nome Nibiru nel nostro sistema solare passato plutone, che ha un’orbita allungata che va oltre plutone ed entra nel sistema solare interno tra Marte e Giove in una rotazione inversa ogni 3600 anni.

Come sono venuti qui migliaia di anni fa e ha dato alla luce l’umanità qui sulla Terra.

A causa dei loro lunghi circuiti planetari attorno al sole, hanno una vita molto lunga. Così avanzati nella tecnologia, la gente li conosceva come dei e signori quando tornavano sui loro carri celesti. Gli Anunnaki sono umani e credono in Dio che lo chiamano il Creatore del Tutto.

Questa storia proviene dalla prima civiltà conosciuta, Tavolette Suemere, vecchia di migliaia di anni. È raccontato in grande dettaglio come in un film.

Molte persone hanno le loro opinioni su chi siano gli Anunnaki e il loro scopo. Ma cosa succede se potessi raccontati la storia raccontata dalla parola di uno degli  stessi Anunnaki?

Visita il nostro store👇

Ho visto youtubes di traduzioni Sumere e ho trovato il libro delle Tavole con l’intera storia scritta da un maestro scriba Endubsar (come Mosè) scelto, e per 40 giorni e 40 notti ha scritto le parole di uno stesso degli Anunnaki parola per parola citazione “non una parola mancata non una sola parola aggiunta ” .

IL LIBRO PERDUTO DI ENKI – Tavole degli Anunnaki, fatte di pietra azzurra di lapislazzuli, poste in una cassa di legno di acacia intarsiata con oro all’esterno.

All’inizio il sistema solare si è formato con il sole prima di Tiamat (vecchia madre terra), Kingu Tiamats fa il suo satalite principale.

Da Tiamat uscì Mercurio un messaggero, le coppie celesti Venere e Marte, Giove e Saturno, Nettuno e Urano, poi venne la battaglia celeste dallo spazio profondo Nibiru è venuto.

Ha fatto piegare Nettuno a Nibiru (asse a 90 gradi). Saturno (Anshar) aveva una luna Gaga (Plutone) al suo fianco e Nibiru la tirò fuori mandandola come un emissario (il 9 ° pianeta) portando con sé altre lune.

Dal creatore una luna di Nibiru colpisce Tiamat in due. Ora bloccato in un’orbita opposta ritorna e distrugge una metà del Tiamat a pezzi che lo circonda intorno al sole.

Il Bracciale martellato come ricordo della battaglia celeste. L’altra metà della Nuova Terra con le sue venature dorate spostato nella sua nuova posizione mantenendo la luna di Tiamat. (La descrizione delle tavole è molto più bella in dettaglio in tutto).

A proposito di Nibiru il decimo pianeta, gli Anunnaki iniziano a parlare del loro pianeta rossiccio in radiosità, i suoi vulcani sul pianeta che eruttano e aiutano a formare la loro atmosfera

Il calore interno mantiene il pianeta come un cappotto caldo nel suo periodo freddo lontano dal sole. L’atmosfera protegge il pianeta dai raggi del sole quando scoppiano nel vicino periodo di caldo.

La loro atmosfera tiene e rilascia pioggia che dà origine a corsi d’acqua e laghi che sostengono tutta la vita e una vegetazione lussureggiante. Le persone alcune nelle valli, alcune nelle montagne, fanno la loro dimora. Il circuito di orbita di 3600 anni chiama uno Shar.

Mentre si spargevano sul loro pianeta, c’erano scontri, i clan formarono tribù, poi due grandi nazioni si fronteggiarono. La nazione del nord contro la nazione del sud.

Una guerra lunga e feroce inghiottì il pianeta, fratello contro fratello, ci furono morte e distruzione sia a nord che a sud. Per molti circuiti desolazione attraverso la terra, tutta la vita è stata diminuita.

Poi fu dichiarata una tregua, poi fu condotto il processo di pace. Che le nazioni siano unite, che ci sia un re su Nibiru per regnare su tutto. Si scelga un leader da nord e da sud a sorte. Se viene dal nord, lascia che il sud scelga una femmina per essere la sua sposa come la regina uguale per regnare insieme.

Se per sorte si sceglie un maschio del sud, la femmina del nord sia la sua sposa. Marito e moglie diventano come una sola carne. Lascia che il loro primogenito sia il successore, una dinastia unificata da formare, l’unità su Nibiru per sempre da stabilire! In mezzo alle rovine, la pace era iniziata, il nord e il sud di Mariage erano uniti.

Il primo re dopo che la pace fu fatta fu un guerriero del nord da un sacco di veri e giusti fu scelto. Un potente comandante, con un forte ordine di armi nelle terre che ristabilì. Leggi e regolamenti decretò. I governatori per ogni terra che ha nominato, il restauro e la bonifica erano i loro compiti.

Ha costruito una nuova città, i canali ha riparato, cibo per le persone che ha fornito, c’era abbondanza nei terreni. Per il suo titolo reale AN è stato il suo nome. Quello celeste era il suo significato. Per la sua sposa, il sud, aveva scelto una fanciulla.

Antu era il suo titolo reale. Il leader che è la moglie di AN era il suo significato, attraverso le Dinastie dei re su Nibiru,  il re Enshar 6 ° nella sua dinastia, ebbe meno abbondanza nelle terre.

Era più freddo nel periodo freddo e più caldo nel periodo caldo dell’orbita del circuito dei pianeti. È stato scoperto che c’era una breccia nell’atmosfera, (come un buco nel nostro strato di ozono).

I vulcani che alimentano la loro atmosfera stavano eruttando di meno. Ha fatto sì che molte persone fossero sterili e incapaci di avere figli. La regina reale non aveva figli e un figlio nacque da una concubina dei re.

DuUru era il suo nome di battesimo. Più tardi la sua regina trovò un bambino lasciato ai cancelli del palazzo e lo fece diventare successore. Il suo nome era Lahma. Non di sangue reale e debole nel non sapere cosa fare.

Il consiglio ha scoperto due cose per cercare di sanare la breccia nell’atmosfera. Uno doveva usare i missili nucleari sui vulcani per farli eruttare, e l’altro era un metallo. L’oro era il suo nome nella polvere più fine (l’oro monatomico) era l’unica cosa che sospendeva nell’atmosfera e cercava di guarire la frattura.

Nella corte reale i principi erano agitati. Di non guadagnare il trono attraverso il sangue reale. Al re furono dirette accuse. Follemente, irragionevole, maggiori calamità invece di trovare una soluzione! di ribellione si stava iniziando a parlare.

Un principe nel palazzo reale fu il primo a prendere le armi. Con parole di promessa, gli altri principi che agitava; ALALU era il suo nome.

Che Lahma non sia più il re! ha urlato. Lascia che la decisione sopporti l’esitazione!

Vieni, lasciamo innervosire il re nella sua dimora; lascia che il trono si abbandoni!

I principi alle sue parole davano ascolto; si affrettarono verso la porta del palazzo; Alla sala del trono, il suo ingresso era limitato, come se andassero via. Alla torre del palazzo il re fuggì; Alalu lo stava inseguendo.

Nella torre ci fu una lotta; Lahma cadde alla sua morte. Lahma non c’è più! Gridò Alalu!

Alalu è stato giudicato il tempo come il prossimo re e un altro principe si è fatto avanti per sfidare. ANU era il suo nome. Un discendente del terzo figlio di AN Enuru. Entrambi di sangue reale fu deciso che Alalu sarebbe stato il re, il figlio di Anu e la figlia di Alalu sarebbero stati i successori al trono.

Il viaggio verso la Terra dei tempi antichi

viaggio degli anunnaki verso la terra

Per nove periodi contati Alalu era il re di Nibiru. Nel nono Shar, Anu ha dato battaglia ad Alalu.

Al combattimento corpo a corpo, con i corpi nudi, Alalu ha sfidato. Che il vincitore sia il re, ha detto Anu. Si sono cimentati l’un l’altro nella pubblica piazza; il portone tremò e le pareti tremolarono. Alalu si chinò sul ginocchio; a terra cadde sul suo petto.

Alalu in combattimento fu sconfitto; acclamando Anu fu salutato come re.

Anu al palazzo fu scortato; Alalu al palazzo non è tornato. Dalla folla è fuggito furtivamente; di morire come Lahma era spaventato.

All’insaputa degli altri, sul posto dei carri celesti, se ne andò in fretta. In un carro da lancio di missili Alalu è salito; il suo portello dietro di lui si chiuse. Entrò nella stanza degli avamposti; il posto del comandante che occupava.

Quello che mostra il modo in cui si è acceso, con un’aura bluastra che riempie la camera. Le Pietre del Fuoco si mosse; il loro ronzio come musica era avvincente.

Il Grande Cracker del carro si animò; una brillantezza rossastra che stava lanciando. All’insaputa degli altri, nella barca celeste Alalu da Nibiru fuggì. Per la terra color neve Alalu ha fatto il suo corso; da un segreto dal principio che ha scelto.

Alalu viaggia verso Terra, il pianeta d’oro che si dice, sulla strada che descrive la bellezza e i colori dei pianeti che passa. Spara con i missili la cintura di Asteriod chiamata Bracciale Martellato, come descritto da un guardiano del sistema solare interno.

Atterrato bruscamente (al bordo del Golfo Persico, IRAQ) indossa un elmetto a forma di aquila e un costume da pesca. Successivamente verifica l’aria e le acque calme e fu felice che erano compatibili. Rivela le notizie a Nibiru, la sua scoperta, per salvare la loro atmosfera e cercare di riconquistare il trono.

Anu per verificare manda suo figlio EA (Enki) e cinquanta eroi sulla terra. EA- Enki un inventore avanzato usa getti d’acqua per saltare attraverso il Bracciale Martellato.

Avendo bisogno di più acqua per il carburante che vedono all’epoca Lahmu (Marte) in quel momento aveva fiumi d’acqua, ma un’aria insuficiente, vi si recò in modo che il loro carro celeste potesse aspirare l’acqua per continuare sulla Terra.

All’arrivo Enki stabilisce Eridu nel Edin (IRAQ inferiore) in sette giorni, facendo il settimo giorno di riposo. Più tardi Anu manda suo figlio Enlil, il fratello di Enki.

Anu stesso va sulla Terra per prendere decisioni e prima di tornare a Nibiru viene nuovamente sfidato da Alalu in battaglia. Ancora una volta Anu vince.

Ma Alalu un perdente dolorante si alza tirando giù le gambe di Anu e morde il cappuccio maschile di Anu inghiottendolo. Più tardi Alalu ha un’infezione nel suo interno.

Alalu è giudicato è esiliato su Marte con il pilota Anzu. La richiesta di Anzu di rimanere con lui fino alla sua morte e di seppellirlo facendosi un nome per se stesso. Erano forniti di caschi e vestiti da aquile. Con cibo e strumenti gli furono forniti.

Presto la figlia di Anu, Ninmah (Ninharsag), un ufficiale medico, va sulla Terra e sulla strada si ferma su Marte e trova che Anzu appena morto. Usa una pulsar ed emette sessanta volte e fa rivivere Anzu.

Ninmah vede Alalu che era il re di Nibiru in un mucchio di ossa in una grotta di una grande montagna.

Hanno di nuovo chiuso l’ingresso della caverna coprendola di pietre; L’immagine di Alalu sulla grande montagna di roccia con travi che hanno scolpito.

Gli mostrarono che indossava un elmetto da aquila; la sua faccia hanno fatto scoprire. Lascia che l’immagine di Alalu guardi per sempre verso Nibiru che ha governato, verso la Terra il cui oro ha scoperto! (Il volto di Marte).

12 leaders ANUNNAKI

Enki, Enlil e Ninmah, sono i 2 figli e la figlia del re ANU.
Enki’s 6 figli maschi – Marduke, Ningishzidda, Nergal, Ninagal, Gibil, Dumuzi.
Enlil’s 3 figli maschi – Ninurta, Nannar, ishkur. Il figlio e la figlia di Nannar, Twins , Utu e inanna.

Altri nipoti

Asar, Satu – sono figli Marduke. (Osiride, Seth). Il seme di Horon (horus) di Asar sconfigge Satu per la morte di Asar. Nabu- Marduke terzo figlio.

Gilgamesh un re, figlio di Banda un discendente di Utu e madre seme di enlil. (Epopea di Gilgamesh).

Ningishzidda in seguito agli umani della Terra chiamati THOTH è anche il figlio di Enki.

Ningishzidda è anche altamente qualificato nell’ingegneria genetica del DNA, nella progettazione delle piramidi di Giza dopo il diluvio, si reca nelle Americhe ed è chiamato per nome serpente alato (il simbolo del DNA di due serpenti intrecciati (simbolo medico).

Progettazione della piramide di Atlantide e il Cristallo di Atlantide al largo di Bimini sotto il mare Responsabile delle civiltà Maya e Azteche delle Americhe e dell’Asia meridionale.

Monumenti Anunnaki

Le Piramidi – Costruite dagli Anunnaki progettato da Ningishzidda Ekur – Casa che è come una montagna, (create dopo il grande diluvio universale). Vengono chiamate le grandi piramidi.

Enki ad Enlil ha detto parole di suggestione: quando nei giorni futuri verrà chiesto: quando e da chi è stata modellata questa meraviglia.

Lasciamo che accanto alle cime gemelle crei un monumento, l’età del leone lasci che annunci ‘l’immagine di Ningishzidda, il designer delle vette, lascia che sia affrontato.

II Volto su Marte – Alalu: coprivano la grotta con pietre; L’immagine di Alalu sulla grande montagna di roccia con travi che hanno scolpito. Gli mostrarono che indossava un elmetto da aquile: la faccia che avevano scoperto. Lascia che l’immagine di Alalu guardi sempre verso Nibiru che ha governato, verso la Terra di cui ha scoperto l’oro.

Blocchi di pietra giganti – una piattaforma di atterraggio per i carri celesti mossi dalle astronavi – Il Tempio di Giove di BAALBEK LIBANO. Il luogo di sbarco dei monti Cedar (quarta tavoletta)

Enlil nella sua nave spaziale l’estensione del Edin stava esaminando le montagne e i fiumi lui ha preso in considerazione, di valli e pianure le misure che ha preso.

Dov’era un posto di sbarco per stabilire, un posto per i razzi, stava cercando. Enlil, con il calore del sole afflitto, cercava un posto di fresco e ombra. Alle montagne innevate sul lato nord di Edin si prese una simpatia.

Lì sopra una valle di montagna con raggi di potenza la superficie si appiattì. Grandi pietre dalla collina che gli eroi hanno estratto e tagliate. Per mantenere la piattaforma con le astronavi, le hanno trasportate e posizionate. Con soddisfazione ha considerato Enlil l’opera d’arte. Un’opera incredibile, anzi, era una struttura eterna!

Il Monte del Tempio di Salomone, Cupola della Roccia, nella vecchia Gerusalemme. (Centro di controllo della missione)

Il Posto del Carri Celesti (penisola del Sinai). Le montagne di Arata a nord di esso. Enki e Enlil sono d’accordo nel rendere il nuovo Luogo di Carri Celesti vicino al luogo dove sono atterrati.

Enlil dai cieli la distanza dal luogo di sbarco e il posto dei Carri ha misurato. Circondato da montagne bianche. Ha scelto un monte adatto. Il Monte del modo in cui mostrava che lo chiamava.

Una piattaforma di pietre simile ma più piccola del luogo di sbarco che aveva ordinato; In mezzo a esso una grande roccia era scolpita dentro e fuori, per ospitare una nuova Terra di Cielo Celeste che era stata creata.

L’Obelisco: Un monumento originale degli Anunnaki documentato nelle tavoletta.

I Maya, Piramidi degli Aztechi – (America) Ningishzidda- Thoth (chiamato il simbolo medico del DNA del serpente alato oggi) + Piramidi Asiatiche.

Linee di Nazca del Perù Sud America- da Enlils figlio Ninurta. Pumapunku – dimora della visita di ANU.

Gli Anunnaki hanno lavorato duramente nelle miniere d’oro per 80 shars quasi 300.000 anni prima di creare dei primi aiutanti dei lavoratori nell’immagine e nelle loro somiglianze.

(Creazione genetica e Nascita di Cro-Magnon)

la nascita di adamu

Ningishzidda ingegnere Anunnaki maschio essenza umana DNA con l’ovulo di Homoerectus femminile in una vesel fatta dall’argilla della Terra e la inserisce (fecondazione in vitro) nel grembo di Ninma (Ninharsag).

Ninma dà alla luce Adamu. La stessa cosa, ma per una ragazza, Enki la inserisce in Damkina (Ninki) (la compagna di Enki, la figlia di Alalu).

Damkina dà alla luce Tiamat. ADAMU e TIAMAT i modelli, creati nell’immagine di Anunnaki come aiutanti (non schiavi). La diversa razza umana della Terra.

La nascita di Adamu – come quelli selvaggi che non era, nero scuro i capelli della sua testa era, come il sangue rosso scuro era il suo colore, come la creta dell’Abzu (Africa) era la sua tonalità.

Guardarono il suo cappuccio maschile: era strana la sua forma, da una pelle era il suo avancorpo circondato, a differenza di quella maschile Anunnaki che era, una pelle dalla sua parte anteriore era appesa!

Lascia che il terrestre da noi Anunnaki sia distinto da questo prepuzio! così stava dicendo Enki.

La nascita di Tiamat – dal taglio cesareo – Ninmah, la donna a cui sono stati aperti gli uteri con una taglierina e un sibilo. Aveva la testa coperta, la protezione delle mani che indossava; Con destrezza l’apertura che ha fatto.

Il suo viso si illuminò immediatamente: quello che nel grembo materno era uscito dall’utero. Una femmina! È stata data una nascita femminile! a Ninki con gioia ha urlato.

I visi e gli arti dei neonati li esaminarono attentamente, Di forma buona erano le sue orecchie, i suoi occhi non erano intasati; le sue membra erano giuste, le zampe posteriori come le gambe, le forme anteriori erano modellate; scimmiesco non lo era, come le sabbie da spiaggia era la tonalità dei capelli della sua testa, la sua pelle liscia era, come quella degli Anunnaki nella levigatezza e nel colore che era. Ninmah la bambina tenuta tra le sue mani.

Lei schiaffeggiò le sue gambe posteriori; Suoni appropriati pronunciati il ​​neonato! A Ninki, la mandria di Enki, che era la nuova nata, da succhiare, nutrire e allevare.

Il ramo del DNA di lunga vita come gli umani di Nibiru non è stato dato.
Mancava anche il ramo del DNA per la procreazione. Non procreare, quindi in una procedura chirurgica genetica, dalla costola di Enki e Ninmah, Ningishzidda estrae i due rami mancanti di DNA per la procreazione e inserisce nella costola di Adamu e Tiamat. Dopo aver procreato.

Ora, conoscendo la procreazione, si coprono con panni di lombo. Non più nudo, Enlil che cammina nell’Eden lo vede e li esilia dall’Eden all’Abuzu con Enki.

I discendenti di Adamu e degli umani della terra di Tiamat hanno faticato a distruggere le miniere d’oro per gli umani Anunnaki e l’oro riportato a Nibiru stava risanando la breccia nella loro atmosfera e avrebbe dovuto ricostituire ogni shar vicino alla Terra dai disordini vicini del Nibiru con il nostro Pianeta.

Enki avrebbe inventato e creato macchine e strumenti minerari, vortici di elicotteri (elicotteri), carri celesti e, in seguito, due androidi robotici per salvare Inils, nipote di Enlils. Anche lui costruisce Enkidu, un protettore androide e il doppio di Gilgamesh.

Enki portò suo figlio Marduke sulla luna per vedere se era adatto per una stazione di passaggio e rimase abbastanza a lungo da mappare le costellazioni dell’Astrologia. È una grande ragione per cui hanno messo la luna e il sole della Terra come parte di una famiglia di 12 pianeti.

I leader Anunnaki hanno ciascuno uno dei 12 segni dell’astrologia. Più tardi agli umani della Terra I 12 Anunnaki Leader sono noti come i nomi degli dei egizi e dei greci.

Una carenza di cibo era la ragione del piano di Enki di portare avanti l’Uomo Civilizzato (Homosapiens) per l’agricoltura e la pastorizia. Enki ha adorato Adapa e Titi (Biblico Adamo ed Eva) da due splendidi umani della Terra di nome Dawn e Dusk per le nascite avvenuti lo stesso giorno.

Adapa è stata portata a Nibiru per incontrare Anu il re. (Racconto accadico di Adapa)

Adapa e Titi avevano due gemelli Ka-in e Abael. Ka-in allevatore e Abael era un pastore. Le pecore e grano furono portate da Nibiru. Più tardi Ka-in e Abael hanno combattuto a faccia a faccia.

Ka-in sollevò una pietra e lo colpì ripetutamente. Quando vide il sangue che sgorgava chiamò Abael, mio ​​fratello! Ma era troppo tardi. Ka-in è rimasto accanto a suo fratello piangendo. Titi in un sogno premonitore vide il sangue di Abael nella mano di Ka-in e risvegliò Adapa e andò dai loro figli.

Enki fece arrabbiare Ka-in esiliato nella terra del vagabondare con una sorella Awan, e fu portato attraverso il grande mare verso le Americhe.

Prima di andare là, Ningishzidda alterò la sua essenza di vita (dna) in modo che la barba non crescesse (il marchio). Che i discendenti del ka-in siano distinti (indiani senza barba?) indiani delle Americhe. Una razza umana che cresce senza barba.

I cumuli di pietre tombali – Un costume funerario di ANUNNAKI, anche ABAEL seppellì in questo modo. – Sepolto in una tomba sotto un mucchio di pietre, Enki ha mostrato ad Ada e Titi l’usanza di sepoltura degli Anunnaki.

Adapa e Titi avevano in seguito Sati (Biblico Seth) per sostituire Abael in tutti i trenta figli e trenta figlie.

Il figlio primogenito di Sati era Enshi,
il figlio primogenito di Enshi era Kunin,
il figlio primogenito di Kunin era Malalu,
Il figlio primogenito di Malalu era iridato, il figlio primogenito di Irid era Enkimi (Enoch).

Enki aveva una simpatia per Enkimi e gli insegnò le stelle e fu preso in un viaggio celeste con Marduke sulla luna e rimase su Marte fino alla fine dei suoi giorni con Marduke che era il comandante degli Anunnaki su Marte chiamato Igigi.

Il figlio primogenito di Enkimi era Matushal, il figlio primogenito di Matushal era Lumach. Lumach sposa Batanash, una figlia del fratello di Matushal.

La moglie di Lumach Batanash aveva un figlio, Ziusudra (biblico Noè)(padre di Enki). Bianco come la neve era la sua pelle, il colore della lana erano i suoi capelli. Come i cieli erano i suoi occhi, in uno splendore i suoi occhi brillavano, (o albino), (come Libro di Enoch Capitolo 106),(descrizione alla nascita simile a Gesù, ma sarà colei che costruirà l’arca e sarà salvata con la sua famiglia dal Diluvio (alluvione di Noè).

La storia degli angeli caduti (come Il libro di Enoch)

Più tardi 600 Anunnaki sulla Terra. (Marte) 300 come stazione di passaggio per l’oro a Nibiru Shamgaz, leader dei 200 di igigi (Anunnaki su Marte), discese sulla Terra per un matrimonio di Marduke e Sarpanit, una figlia di Enkimi (Enoch), una donna nata sulla Terra. Dopo la cerimonia i duecento igigi hanno rapito le donne e hanno chiesto allo stesso di avere mogli e avere figli con loro.

Galzu- è un emissario anunnaico dai capelli bianchi del re e del consiglio che si allontana da un carro celeste e dice ai due clan Enki e Enlil che sono abituati ai brevi cicli di vita della Terra e alla gravità minore e morirebbero presto se tornassero a Nibiru.

Fa anche l’apice in sogno ad Enki con una tavoletta di una stampa blu dell’Arca di Ziusudra per costruire e salvare se stesso sua moglie, tre figli Shem, Ham, Yafet, le loro famiglie, e tutti gli animali e il DNA.

Enki si risveglia per scoprire che la tavoletta si è manifestata ed è con lui. Non infrangendo un giuramento per non dire a nessuno del diluvio imminente l’arrivo e l’attrazione gravitazionale di Nibiru che causa questo evento, Enki parla a Ziusudra attraverso una capanna di canne lasciando la tavoletta da trovare.

Il Diluvio di Ziusudra (Noah)

Diluvio universale secondo le tavolette sumere

L’attrazione gravitazionale di Nibiru ha fatto sì che la calotta di ghiaccio dell’Antartide scivolasse nel mare causando un’onda di marea da spazzare la Terra. Quindi i cristalli di ghiaccio sopra la stratosfera che bloccava i raggi cosmici in quel momento si scioglievano e pioveva per 40 giorni e 40 notti.

Gli Anunnaki decollano circondando la Terra sulle navi celesti del Carro Celestiale per invadere l’alluvione. Marduke, Sarpanit, 2 figli e le famiglie igigi Anunnaki e Thier, a Lahmu (Marte), hanno superato il diluvio. Nannar richiede di superare il Diluvio di Kingu (la Luna).

Ninagal selezionato da Enki per unirsi a Ziusudra per navigare l’Arca sulle montagne di Arata (Ararat), portando con sé le essenze vitali del DNA e le uova di vita degli animali raccolti da Enki e Ninmah in una scatola di legno di Cedro.

Anche attraverso i discendenti del grande mare di Ka-in (indiani americani) sopravvissero il diluvio sulle zattere costruite. Due fratelli e due sorelle erano i leader. Per volontà del Creatore di tutti, l’umanità doveva sopravvivere.

I figli di Marduke, Asar e Satu sposano due figlie di Shamgaz, il capo del clan igigi. Satu, geloso di suo fratello, ha ucciso Asar e la moglie di Asar Asta si impregna del seme di Asar con Horon. Horon cresce fino a diventare un eroe e sconfigge Satu in battaglie e lo sconfigge. (Gli Egiziani Racconto di Osiride isis e Horus).

Gli altri Anunnaki igigi avanzano troppo vicino alla porta dei carri celesti così Enlil manda suo figlio Ninurta a costruire un nuovo passaggio attraverso il grande mare.

Galzu appare di nuovo ad Enlil in un sogno per scegliere un uomo da salvare un discendente di Shem (Ziusudras primogenito), chiamato ibruUm (Abraham) da una calamità. Una guerra tra gli Anunnaki stessi, Inanna contro Marduke per aver causato la morte del suo amore Dumuzi Le armi del terrore non raggiungono mai il dominio dei mardukes (Dumuzi e Inanna).

Lei del clan di Enlil, lui del clan di Enki, ma Marduke geloso del più giovane Dumuzi di governo lo istiga più tardi in un annegamento, Inanna va nel mondo inferiore (emisfero australe dell’Africa) al dominio Nannar ed Ereshkigal per recuperare il corpo di Dumuzi.

(Inanna e il mondo sotterraneo) Inanna dopo le battaglie di Marduke all’Ekur (Piramidi d’Egitto), cerca rifugio dentro. Le sue armi a raggio riflettono sui lati levigati della prima piramide. Ora Marduke intrappolato all’interno, Ningishzidda il progettista di piramidi fa un modo per liberarlo ed è esiliato attraverso il grande mare verso la terra di Grandi animali cornuti (Nord America) con Sarpanit e Nabu suo figlio. (Storia della Torre di Bable ).

Più tardi Anu viene sulla Terra e perdona Marduke per tornare. In seguito, ancora volendo il potere, Marduke prende terra, mostra ai suoi seguaci la costruzione di mattoni in pietra e costruisce una torre.

Marduke sta costruendo un ingresso non digitato per il paradiso (uno stargate). Se permettiamo che ciò accada, nessun’altra questione dell’Umanità deve essere raggiunta. Questo piano diabolico deve essere fermato! Disse Ninurta; tutto con quello concordato.

Era notte quando arrivarono gli Anunnaki di Enlilite, dalle loro navi da guerra con il fuoco e lo zolfo la torre che piovevano e distruggevano. I seguaci si diffondono attraverso la terra. Enlil in ogni regione e in ogni terra le persone hanno una lingua diversa che ha fatto parlare, una diversa forma di scrittura ha fatto che l’altro non avrebbe capito.

Marduke (ora come Dio Egizio RA) avanza per rivendicare la terra delle Piramidi e per motivi di pace Ningishzida (Thoth) lascia le Americhe se fosse conosciuto come un serpente alato (dio azteco Quetzalcoatl, simbolo del DNA).

La calamità finale.

guerra degli anunnaki

Marduke continua a prendere terra con suo figlio Nabu nel luogo dei carri celesti. Due figli di Enki e Enlil scatenano sul sito armi di terrore, ma il vento malvagio si diffonde sulla terra dei sumeriani, mettendo fine a tutta la vita.

Gli Anunnaki partono nelle loro astronavi e vanno in altre parti, e in un mondo sotterraneo lontano dai raggi cosmici. Le armi del terrore non raggiungono mai il dominio dei mardukes.

Il re Anu di Nibiru, non sapendo di Galzu, fece capire a tutti che Galzu poteva essere un emissario del Creatore di tutto. Che era il loro destino venire sulla Terra e dare alla luce l’Umanità.

Che erano tutti inconsapevoli emissari. I guardiani per proteggere tutta la vita sulla Terra. Come siamo qui ora per proteggere e preservare la vita. I guardiani dal creatore di tutto

A cura i Ufoalieni.it

loading...

ufoalieni

Fondatore del sito Ufoalieni.it e della pagina facebook: Ufo e Alieni nuove rivelazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.