Libro di Enoch: il primo uomo ad essere rapito dagli alieni

Nella Bibbia ci sono molti personaggi che hanno visto cose straordinarie, ma alcuni sono stati censurati perché i loro scritti toccano gli interessi nascosti della Chiesa cattolica.

Uno di questi è Enoch, il bisnonno di Noè, il cui nome è menzionato molto poco nella Bibbia, ma che ha almeno 5 testi scritti che raccontano eventi incredibili accaduti prima del diluvio universale.

Questi testi non sono stati inclusi nella Bibbia perché la chiesa li considera apocrifi, quindi sono stati riassunti in un unico libro chiamato libro di Enoch, in cui sono descritti contatti permanenti con esseri superiori, angeli o alieni e può chiaramente evidenziare i rapimenti ai primo abitanti della terra.

Perché è stato censurato il Libro di Enoch?

manoscritti Enoch

I testi di Enoch, nonostante fossero stati trovati insieme al Codice Settanta ( Codex Vaticanus e Chester Beatty Papyri), che, sebbene fossero considerati per la Bibbia cristiana, furono esclusi dal canone.

Il motivo principale per cui sono stati censurati per il mondo cristiano è perché contengono le seguenti storie: “La verità sulla caduta degli angeli ribelli e il loro accoppiamento con esseri umani mortali”, “La comprensione e l’analisi della fine dei tempi e i dettagli della relazione tra Enoch e gli esseri extraterrestri”. Ciò causa un grande disagio nell’alta gerarchia della Chiesa cattolica.

Enoch, il primo che viene contattato dagli alieni

I testi, ricostruiti da Tavolette cuneiformi, contengono paragrafi in cui è descritto il primo contatto di Enoch con gli angeli, ma che si riferisce chiaramente a esseri extraterrestri, che lo hanno scelto come l’unico mortale con cui comunicavano. In uno di questi testi troviamo il seguente scritto:

” ESSENDO SOLO NELLA MIA ABITAZIONE, DUE UOMINI DI GRANDE STATURA SONO APPARSI DAVANTI A ME, I LORO VOLTI BRILLAVANO COME IL SOLE, LE LORO TUNICHE E LE LORO VOCI ERANO MAGNIFICHE “.

Lì potremmo dire che fu dato il primo contatto della civiltà umana con gli alieni, perché chiaramente Enoc li descrive come uomini, non parla di ali come di solito identifichiamo gli angeli. Ma oltre a loro, in un’altra sezione del testo, c’è un paragrafo è ancora più interessante e conclusivo:

“ E UN ALTRO ESERCITO DI CARRI ARRIVÒ, E SU DI ESSI C’ERANO UOMINI MONTATI E SI SPOSTARONO SUI VENTI NEL CIELO, DA EST E DA OVEST FINO A MEZZOGIORNO. POTEVI SENTIRE IL ROTOLAMENTO DELLE LORO MACCHINE E IO PROVAVO MOLTA PAURA ”.

Loading...

Come riferisce Enoch, in questo paragrafo è chiaro che questi “angeli” non si muovevano da soli, né usavano le ali per volare; piuttosto usavano una specie di carrozza che produceva un rumore di cui Enoch aveva paura. Queste auto potrebbero essere una specie di veicolo spaziale in cui questi esseri extraterrestri venivano trasportati sulla terra.

Il libro di Enoch: la storia del primo rapimento

Questi esseri di luce che Enoc chiamò uomini enormi, non solo lo contattarono per dargli messaggi della sua intelligenza superiore, ma lo fecero anche salire con la forza in una delle carrozze in cui venivano trasportati. In un paragrafo del libro Enoch puoi leggere quanto segue:

SONO STATO PORTATO IN UNA SPECIE DI PALAZZO GALLEGGIANTE, ERA ENORME, COME UN VETRO INTAGLIATO, IL PAVIMENTO AVEVA LASTRE DI VETRO, ATTRAVERSO IL PAVIMENTO SI VEDEVANO LE STELLE CHE STAVAMO ATTRAVERSANDO “.

In questo paragrafo è ben definito che Enoch era salito su un’astronave e che era stato portato dal nostro pianeta verso le stelle; in un’altra parte del testo Enoch descrive il suo visual come:

MENTRE SI MUOVEVANO, TUTTO SI RIDUCEVA E VIDI UN PIATTO GRANDE COME SE FOSSE PIENO D’ACQUA E CI STESSERO GETTANDO SABBIA “.

Quello che oggi conosciamo come effetto visivo che si manifesta negli oggetti quando ci allontaniamo da essi, questo è l’aspetto che farebbe allontanare qualcuno dalla superficie terrestre.

Com’è stato il rapimento di Enoc?

Libro di Enoch alieni

Enoc fu rapito dagli alieni. Questo fatto gli permise di conoscere grandi cose e accedere a una conoscenza superiore che condivideva con gli umani; ma come è stata questa esperienza? Enoch dice ciò nel seguente testo del libro:

ECCO, LE NUVOLE MI HANNO CHIAMATO, LA NEBBIA MI HA URLATO ADDOSSO E IL LAMPO E IL TUONO MI HANNO COLPITO, I VENTI MI HANNO FATTO ESPLODERE, MI HANNO SOLLEVATO, MI HANNO PRESO E MI HANNO PORTATO IN PARADISO “.

Indubbiamente una storia del genere è impressionante per qualcuno così primitivo da testimoniare tutta quella tecnologia avanzata che anche ai nostri giorni è incredibile.

Enoch sta forse descrivendo l’intero processo attraverso il quale doveva passare il suo corpo per assimilare la gravità zero e alcune altre sensazioni che le persone rapite dicono oggi. Ma non è tutto, in seguito Enoch parla del luogo in cui è stato portato cioè in questo enorme palazzo galleggiante.

POI MI HANNO PORTATO IN UN POSTO DOVE I SUOI ABITANTI SONO COME BRUCIARE IL FUOCO, MA POSSONO APPARIRE COME UMANI. MI PORTARONO ALLA CASA DELLA TEMPESTA, SU UNA MONTAGNA LA CUI CIMA TOCCAVA IL CIELO E VIDI LE DIMORE DEI LUMINARI E I TESORI DELLE STELLE E DEL CIELO ”.

Non c’è dubbio che Enoch visitò altri mondi e gli fu permesso di vedere come vivevano questi esseri nel loro habitat naturale, trasfigurando dal fuoco in forma umana; forse Enoch stava solo descrivendo ciò che con la sua conoscenza primitiva era un processo di teletrasporto di questi esseri.

astronave aliena Enoch

Perché gli alieni hanno scelto Enoch?

Uno dei motivi per cui gli esseri extraterrestri che hanno contattato Enoch lo hanno scelto è stato quello di iniziare una nuova razza con l’umanità. Da questi testi si sa che gli alieni si sono accoppiati con le donne di quel tempo e hanno insegnato loro i segreti delle loro tecnologie avanzate. Durante questo processo di riavvicinamento con le donne, Enoc fu la chiave della procreazione della razza dei giganti che, in seguito, secondo antichi resoconti e testimonianze archeologiche, si sarebbero estinti dalla terra. Il testo a cui sono collegati questi episodi è il seguente:

QUESTI E TUTTI GLI ALTRI ANGELI HANNO PRESO LE DONNE; OGNUNO NE SCELSE UNO E INIZIARONO AD ANDARE DA LORO E PER COMMERCIARE CON LORO, INSEGNARONO LORO SEDUZIONE E GLI INCANTESIMI. GLI FU INSEGNATO L’ARTE DI TAGLIARE LE RADICI E LA SCIENZA DEGLI ALBERI

Secondo quest’ultima storia, questi esseri hanno insegnato agli esseri umani i segreti delle medicine per la loro guarigione e una sorta di speciale tecnologia di luci che permetteva di curare le malattie.

Inoltre, viene anche descritto come hanno portato le donne ad accoppiarsi, spiegato in modo molto primitivo. Enoch era l’intermediario o incaricato di ottenere le donne e di selezionare il meglio per questi “angeli”.

Enoch fu il primo ad essere portato via

Dopo molti anni, Enoch era già molto vecchio e quando vide che non poteva continuare a procreare, decise di contattare questi esseri per portarlo via. I cosiddetti Angeli lo portano via e questa scena è descritta dal figlio di Enoch negli ultimi paragrafi di questo incredibile libro:

LA CARNE DI ENOC FU TRASFORMATA IN FIAMME, I SUOI TENDINI IN FUOCO, LE SUE OSSA IN BRACI, I SUOI OCCHI IN TORCE, I SUOI CAPELLI IN RAGGI DI LUCE E LA TEMPESTA, IL TURBINE, IL TUONO E IL LAMPO LO AVVOLSE FINO A SCOMPARIRE ” .

Quindi possiamo concludere che il libro di Enoch contiene molte informazioni preziose per l’umanità. Ciò sarebbe la conferma che abbiamo comunicato e vissuto con esseri extraterrestri da tempo immemorabile, ma questo a sua volta porrebbe fine alla falsa credenza che ci hanno voluto inculcare sulla creazione.


Per rafforzare la conoscenza e diffondere la realtà di ciò che è accaduto all’inizio dei tempi, qui lascio il link per scaricare il PDF del libro di Enoch. Lì puoi conoscere in dettaglio tutti i testi sacri che sono stati tradotti dal messaggio che voleva lasciare Enoch alle generazioni future.

Ci auguriamo che tu condivida le informazioni nei tuoi social network.

A cura di Ufoalieni.it

loading...
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!