Trovato un presunto scheletro di dinosauro in buono stato di conservazione

Una scoperta sbalorditiva è stata recentemente svelata mentre gli esperti credono di aver scoperto lo scheletro di un presunto dinosauro con “carne” ancora attaccata alle sue ossa.

Gli scienziati sono sconcertati dalla scoperta dei resti di una creatura misteriosa, stranamente reminiscenza di un dinosauro, con la carne ancora attaccata al corpo.

Come ha fatto notare il sito web Inquisitr, un elettricista stava spazzando il pavimento all’interno di una sottostazione abbandonata da 35 anni a Jaspur, una piccola città in Uttarakhand, in India, quando accidentalmente ha dissotterrato i resti di una creatura simile a un dinosauro.

Ma non può essere un Dino…, giusto? Voglio dire, i dinosauri si sono estinti da almeno 65 milioni di anni.

dinosauro

Bene, secondo i risultati preliminari ci sbagliamo. La creatura scoperta a Jaspur assomiglia a un teropode, un sottordine di dinosauri caratterizzato da ossa cave e arti a tre dita. “, spiega Aaryan Kumar, uno studente di paleontologia all’Università di Delhi.

I dinosauri non aviari si sono estinti da oltre 65 milioni di anni, ma assomigliano ai teropodi, un sottordine di dinosauri che includeva i carnivori bipedi“, spiega il dottor Parag Madhukar Dhakate, un conservatore del Servizio forestale indiano.

I teropodi erano ancestralmente carnivori, sebbene numerosi gruppi di teropodi si siano evoluti per diventare erbivori, onnivori, piscivori e insettivori. I teropodi apparvero per la prima volta durante l’età carnica del tardo Triassico 231,4 milioni di anni fa.

La cosa sconcertante qui è che “Uno scheletro di dinosauro non può essere in un così buono stato di conservazione dopo milioni di anni senza fossilizzazione. L’unico modo remoto è che è stato conservato chimicamente per un museo. Ma se è così, come è finito dove è stato trovato qui? “Si chiede Aaryan Kumar, studente di dottorato in Paleontologia presso l’Università di Delhi.

Tra le speculazioni, è stato suggerito che la creatura potrebbe essere il feto di un animale geneticamente modificato, forse una capra.

Per ora, il campione è stato inviato per l’analisi al dottor Bahadur Kotlia, un paleontologo dell’Università di Kumaun, dove sarà condotta una datazione al radiocarbonio per determinare la sua età.

Molti autori hanno affermato che non tutti i dinosauri si sono estinti e che esistono prove di esseri umani e dinosauri che coesistono sulla Terra.

Una delle migliori testimonianze di esseri umani che coesistono con dinosauri può essere trovata su un antico tempio cambogiano.

dinosauro tempio cambogiano

Se diamo un’occhiata a un intaglio trovato sul tempio cambogiano di  Ta Prohm, noteremo un presunto intaglio di uno stegosauro o almeno qualcosa che assomiglia stranamente a esso.

Stranamente, questo tempio è stato costruito intorno al 12 ° secolo, spingendo molti autori e ricercatori a suggerire che i dinosauri e l’umanità coesistettero non molto tempo fa.

A cura di Ufoalieni.it

loading...

ufoalieni

Fondatore del sito Ufoalieni.it e della pagina facebook: Ufo e Alieni nuove rivelazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.