Ufo nella casella 24: corpo alieno intatto – Vero o falso?

Il contenuto dell’archivio nella casella 24 dello straniero è presumibilmente parte del relitto recuperato dal sergente Lyan Macdersen, il 5 ottobre 1948 nei pressi di Clarkville, Kentucky.

Tutto il materiale recuperato è stato portato e memorizzato nella base di Wright Patterson Air Force. La nave UFO si trovava nel sito d’ impatto è osservata da diversi testimoni , il 22 maggio e il 27 settembre 1948 nei pressi di Hargensfield New Jersey, e poi abbattuti per ordine del tenente colonnello Nathan F. Twining.

ritrovato corpo alieno intatto

È lui l’autore del famoso memorandum segreto dei dischi volanti del 23 settembre 1947, vale a dire due mesi dopo Roswell, che tacitamente hanno sostenuto i loro superiori del Governo: – “Il fenomeno riportato è qualcosa di reale e non qualcosa di visionario o finzione. ”
Si prosegue poi per il resto della scatola del documento 24 …

Corpo alieno intatto nelle macerie

Descrizione del contenuto:

  1. corpo intatto di un presunto umanoide extraterrestre in uno stato di mummificazione, vestito con un abbigliamento protettivo di materiale non identificato.
  2.  frammento del disco, che contiene nove simboli osservati nel REF evento grigio: (codificati)
  3.  Artefatto non identificato descritto come trasmettitore e ripetitore di impulsi sonori elevati. Il suono è stato registrato nel sito Air Force REF dal colonnello: (codificati).

Quindi esaminiamo punto per punto il testo descritto:

Corpo intatto di un presunto umanoide extraterrestre in uno stato di mummificazione.

E a questo proposito c’è anche da discutere! Qui, una panoramica dei “indigeribilicontenuti segreti nella casella 24, vestito con un abbigliamento protettivo di materiale non identificato.

corpo alieno intatto 2

corpo alieno intatto 3

Frammento del disco che contiene nove simboli osservati nel REF dell’evento grigio:

Naturalmente tale “Evento Grigio codificato” fatto riferimento al procedimento Roswell, avvenuto un anno prima nel New Mexico, precisamente nel 1947, dove il relitto dotato di robusta cabina di una nave aliena conteneva simboli identici!
Artefatto non identificato descritto come trasmettitore e ripetitore di impulsi sonori elevati al momento del ritrovo. Il suono è stato registrato nel sito Air Force REF dal colonnello: (codificato)

Qui, forse un manufatto progettato per inviare automaticamente i segnali di richieste di aiuto e di soccorso in caso di incidente con la nave. Una procedura di sicurezza tipica di qualsiasi tecnologia avanzata.

contento del box del alieno

Visita il nostro store?

contento del box del alieno 3

contento del box del alieno 2

Sì! E senza alcuna ironia (o è ironico?), Il documento contenuto nella casella 24, l’etichetta TOP SECRET e con l’osservazione: Eyes OnlySolo Leggere (TOP SECRET, il che significava che non poteva essere copiato o divulgato, ma letto solo dal personale autorizzato non ci fa incorrere in alcuna violazione.

E ora, visione del  volto grigio umanoide e la sua mano con lunghe dita a forma artiglio, i tratti del viso laterocervicale, che può essere visto chiaramente i rilievi di vene e capillari.

corpo alieno ritrovato nella casella 24

corpo alieno ritrovato nella casella 24-2

La verità

Questa misteriosa scatola dell’alieno del box o casella 24 non è altro che un lavoro di un artista di nome Jacob Peterson, che produce molte di queste stranezze sorprendenti.

loading...

ufoalieni

Fondatore del sito Ufoalieni.it e della pagina facebook: Ufo e Alieni nuove rivelazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.