Bambini affermano di essere reincarnati da quelli uccisi negli attacchi dell’11 settembre

È stata una giornata terribile per l’umanità: c’è stato fuoco, paura e molto dolore l’11 settembre 2001 a New York City, dove un attentato ha ucciso migliaia di persone e ancora oggi crea molte polemiche.

E se in qualche modo queste persone che hanno perso la vita si fossero reincarnate? Ci sono segnalazioni di bambini che forniscono tutti i dettagli di quello che è successo l’11 settembre al World Trade Center, in un modo che solo qualcuno che era lì potrebbe saperlo… Questi bambini reincarnati sono vittime dell’11 settembre?

La reincarnazione dei vigili del fuoco morti l’11 settembre e altri casi

Rachel Nolan è una madre che afferma che suo figlio di quasi 6 anni, Thomas, è la reincarnazione di un vigile del fuoco deceduto. Il ragazzo parla da un anno di quanto accaduto l’11 settembre durante gli attentati al World Trade Center.

Tutto è iniziato quando al ragazzo è stato chiesto cosa volesse fare da grande, al che ha risposto:  “Non voglio solo fare il pompiere, lo sono sempre stato e sono un pompiere”.

Questo ha colto tutti di sorpresa, ma ha continuato dicendo: “Mi alzavo la mattina, andavo al lavoro e il pomeriggio tornavo a casa e mi toglievo la tuta di prossimità”.

La madre pensava che fossero solo un gioco da ragazzi, anche se trovava inquietante il livello di dettaglio, ad esempio ha detto di aver usato un’ascia per controllare il fuoco dietro le mura e per fuggire se c’era pericolo sul luogo, ma qualcosa di più scioccante di questo è successo quando il ragazzo ha visto una foto del World Trade Center su una rivista e ha detto:

Gli uomini cattivi hanno bruciato questi edifici e la gente ha dovuto saltare e io non ho potuto farne a meno“, “C’era gente che aspettava”. “I vigili del fuoco mi aspettavano ma non sono riuscito ad arrivare lì per aiutarli“.

Dopo aver ascoltato tutti i dettagli forniti dal ragazzo, sua madre ha concluso che qualcuno si era reincarnato nel corpo di suo figlio, quindi gli ha chiesto come fosse arrivato lì.

Thomas ha fornito i dettagli del modello esatto del camion utilizzato dai vigili del fuoco a Manhattan, un Ford Johnson R8. Rachel ha continuato ad ascoltare suo figlio perché non c’erano vigili del fuoco in famiglia o nessuno che potesse fornire dettagli su ciò che è accaduto negli attacchi del 2001.

Il ragazzo parlava con sicurezza come se fosse il pompiere che viveva in quel corpicino dopo essersi reincarnato, qualcosa di veramente incredibile.

Un altro caso di un ragazzo che ha affermato di essere un pompiere che ha salvato le persone durante gli attacchi dell’11 settembre è stato sollevato da una donna che ha chiamato una stazione radio, dicendo che suo figlio ha iniziato a descrivere circostanze molto specifiche di quel giorno non appena ha iniziato a parlare.

Il ragazzo ha anche detto che era stato in grado di decidere che sarebbe stata sua madre. Questo è un argomento che non viene discusso comunemente negli Stati Uniti, è una questione delicata e molto difficile da dimostrare.

Un’altra madre di nome Lucy ha detto che anche suo figlio di 6 anni aveva iniziato a descrivere quello che è successo durante quello stesso evento l’11 settembre 2001, ma in questo caso suo figlio ha affermato di essere un lavoratore morto nella tragedia.

Quando gli è stata mostrata una foto delle torri, è stato in grado di identificare la finestra dove lavorava e ha detto a sua madre:  “È lì che lavoravo, mamma” , la cosa sorprendente di questo caso è che il ragazzo dice di aver sentito il caduta dell’edificio e ha anche detto:  “Mamma, sono ancora sepolto lì“.

pompiere 11 settembre

Questi casi ci danno la prova degli strani e inesplicabili fenomeni della vita dopo la morte. I casi di reincarnazione dell’11 settembre lasciano più domande che risposte, ma molto da dire sulla reincarnazione e sulle vite passate.

È possibile? Queste persone morte tragicamente potrebbero tornare in vita in altri corpi? Questi ragazzi dovrebbero continuare a parlare e fare ricerche per scoprirlo? Lascia il tuo commento qui sotto!

 

VEDI ANCHE▶ Giganti nell’antico Egitto? Un “dito mummificato” potrebbe confermarlo

A cura di Ufoalieni.it

𝐂𝐨𝐫𝐚𝐠𝐠𝐢𝐨, 𝐝𝐚𝐭𝐞𝐜𝐢 𝐮𝐧𝐚 𝐦𝐚𝐧𝐨. 𝐌𝐚𝐧𝐝𝐚𝐭𝐞𝐜𝐢 𝐪𝐮𝐚𝐥𝐜𝐨𝐬𝐚 𝐩𝐞𝐫 𝐬𝐨𝐬𝐭𝐞𝐧𝐞𝐫𝐞 𝐥𝐞 𝐬𝐩𝐞𝐬𝐞 𝐝𝐞𝐥 𝐬𝐢𝐭𝐨 𝐰𝐞𝐛. 𝐐𝐮𝐚𝐥𝐮𝐧𝐪𝐮𝐞 𝐜𝐨𝐬𝐚. 𝐅𝐚𝐫𝐚̀ 𝐥𝐚 𝐝𝐢𝐟𝐟𝐞𝐫𝐞𝐧𝐳𝐚!

loading...
3.4K+Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non puoi copiare il contenuto di questa pagina