Corey Goode: La conferma della scoperta di una civiltà aliena congelata

Il dottor Michael Salla, in collaborazione con Corey Goode, porta sempre informazioni che sembrano troppo sensazionali per essere vere, il che acuisce la nostra immaginazione. Anche se le informazioni che ci forniscono sono solo un briciolo di verità, sarà abbastanza interessante per noi essere vigili.

Corey Goode e la civiltà aliena congelata

(Dr. Michael Salla) Si dice che all’inizio di gennaio 2017, l’informatore del programma spaziale segreto Corey Goode sia stato trasportato in aereo in Antartide per assistere ai primi scavi scientifici delle rovine di un’antica civiltà sepolta sotto 3,2 chilometri di ghiaccio.

Sebbene la scoperta delle rovine risalga alla prima spedizione nazista tedesca nel 1939, secondo Goode, è stato solo dopo il 2002 che sono stati consentiti scavi da parte di archeologi e altri scienziati. Si suppone che gli archeologi abbiano preparato film e documenti accademici, la cui pubblicazione stupirà la comunità scientifica.

In un aggiornamento dell’11 dicembre 2016, Goode descrive come è venuto a conoscenza degli scavi antartici da più fonti, e quindi gli scavi gli sarebbero stati rivelati da un alto ufficiale all’interno del programma spaziale segreto dell’aeronautica americana, che ha soprannominato ” Sigmund”.

Sigmund guidò una missione segreta che coinvolgeva più tipi di rapimenti e interrogatori di Goode, che veniva messo alla prova per la fedeltà delle sue informazioni.

Dopo essere stato soddisfatto dell’accuratezza delle informazioni e delle fonti di Goode, Sigmund ha inaspettatamente condiviso parte della sua conoscenza degli scavi antartici, che coinvolgono una civiltà guidata da pre-adamiti alti dieci piedi, con teschi allungati.

Intorno sono state scoperte tre navi madre di forma ovale, di circa 48 km di diametro, che rivelano che i pre-adamiti erano di origine extraterrestre ed erano arrivati ​​sulla Terra circa 55.000 anni fa. Una delle tre navi è stata aperta, contenente diverse piccole navi all’interno.

La civiltà preadamita, almeno quella parte di essa con sede in Antartide, era stata istantaneamente congelata in un evento catastrofico avvenuto circa 12.000 anni fa.

A Goode è stato anche detto attraverso i suoi contatti che le tecnologie più avanzate, e i resti della stessa civiltà preadamita, sono state rimosse dal sito archeologico che diventerà pubblico. Squadre di archeologi hanno lavorato su ciò che era rimasto e hanno chiesto di mantenere segreto ciò che hanno visto.

Inoltre, manufatti antichi selezionati provenienti da altre località saranno portati da enormi depositi e piantati nel sito archeologico per il rilascio pubblico. Nella sua imminente dichiarazione sugli scavi antartici, l’accento sarà posto sugli elementi terrestri della civiltà che sono stati congelati all’istante per non scioccare troppo la popolazione.

Secondo Goode, l’annuncio sarà probabilmente rilasciato come distrazione per i prossimi processi per crimini di guerra contro le élite globali, poiché si verificano fughe di informazioni su pedofili e traffico di bambini.

Fino a poco tempo, tutto ciò che Goode sapeva sugli scavi antartici era stato condiviso con lui da fonti interne o da Sigmund. La situazione è cambiata all’inizio di gennaio 2017, quando lo stesso Goode è stato portato in Antartide per assistere alle rovine e agli scavi in ​​corso.

corey goode

In un breve briefing personale il 24 gennaio e in una successiva cena che includeva David Wilcock, Goode ha raccontato alcuni dettagli sul suo viaggio più recente in Antartide. In precedenza ha riferito di una precedente visita in Antartide, dove ha visto cinque delle basi sotterranee appartenenti al Corporate Interplanetary Conglomerate, un programma spaziale segreto gestito da una società con sede in Antartide.

Senza dubbio, se nel prossimo futuro verrà rivelato ufficialmente qualcosa sulle rovine scoperte in Antartide di qualche antica civiltà, allora potremmo iniziare a pensare che forse le fantastiche informazioni riportate dal Dr. Salla e Corey Goode siano davvero reali. Fino ad allora, il dubbio che rimane prevale sulla possibilità che siano vere.

Guarda il video qui sotto per approfondire questo argomento e, se non è troppo disturbo, condividi le tue considerazioni.

 

VEDI ANCHE▶ Il Serapeo di Saqqara: un antico Stargate

A cura di Ufoalieni.it

1.7K+Shares

Scrivo appassionatamente di civiltà antiche, storia, vita aliena e vari altri argomenti da più di dieci anni.

Non puoi copiare il contenuto di questa pagina