Porte degli dei: possono essere passaggi ad altre dimensioni? | Ufo e Alieni
Sab. Mar 2nd, 2024

Misteriosi monumenti di pietra si trovano in tutto il pianeta. Fino ad ora, non conosciamo le loro origini e nemmeno il loro scopo. I documenti segreti che presumevano che i dischi volanti potessero provenire da un’altra dimensione suonano ancora più interessanti.

Porta di Hayu Marca lo stargate degli Dei

Nel 1996 è stata scoperta una struttura rocciosa chiamata Gates of Gods – Porta degli Dei o Porta delle Stelle. Jose Luis Delgado Mamanu, la guida locale, era lì quando fu scoperta. Mentre ammirava il paesaggio di Hayu Marca, una regione montuosa nel sud del Perù, si imbatté in un’enorme struttura che ricordava una porta scavata nella roccia.

Le leggende peruviane raccontano di un luogo conosciuto come “Porte degli Dei“. Secondo il loro messaggio, un sacerdote Inca chiamato Amaru Muru stava fuggendo dai conquistadores. La sua missione era recuperare dalla sua tempio un disco d’oro conosciuto come la “chiave dei sette raggi“.

Il sacerdote, giunto alle Porte degli Dei ad Hayu Marca, mostrò la sua chiave ai sacerdoti e agli sciamani di quelle zone. Dopo l’opportuna cerimonia, le porte furono aperte e dal loro interno usciva una luce azzurra. Il sacerdote di Amaru Muru diede il disco d’oro a uno degli sciamani ed entrò nelle porte. Non fu mai più visto.

porte degli dei perù
La Porta di Hayu Marka

Le storie di una misteriosa “porta” sono abbastanza comuni nel folklore indiano. Secondo antiche leggende, la porta più piccola era destinata alle anime dei defunti, mentre la porta più grande era utilizzata solo da dee e dei durante la loro presenza sulla terra che, come ricompensa, passavano attraverso la porta segreta, dove venivano premiate con l’immortalità e la felicità eterna.

Stargate perù
Porta del Sole – Tiahuanaco

Vale la pena notare che questa non è l’unica struttura in Perù conosciuta come la Porta degli Dei. Un’altra struttura situata vicino al lago Titicaca e chiamata Tiwanaku dalla gente del posto, ha anche una struttura dall’aspetto simile. Naturalmente, c’è molto di più e, se guardi le prove disponibili, la Porta degli Dei può essere trovata quasi in tutto il mondo.

Tanto più interessanti sono i documenti dell’FBI resi pubblici, che suggeriscono direttamente che gli esseri interdimensionali potrebbero essere responsabili del fenomeno dei dischi volanti. Leggendo uno degli estratti, possiamo scoprire, ad esempio:

Una situazione molto grave può sorgere in relazione ai “dischi volanti“. Se uno di loro dovesse essere attaccato, l’aereo attaccante verrebbe molto probabilmente distrutto. Per il pubblico, questo può essere motivo di panico e sospetto internazionale. 

Le informazioni a portata di mano devono essere analizzate, non importa quanto fantastiche o idiote possano sembrare a menti impreparate.

1. Alcuni dei dischi sono dotati di equipaggio, altri sono controllati a distanza.
2. La loro missione è pacifica. Questi alieni stanno pensando di vivere su questo pianeta.
3. Questi alieni sono umanoidi, ma sono molto più alti degli umani.
4. NON hanno un “pianeta” nella nostra comprensione di questa parola.
5. NON provengono da un altro pianeta, ma piuttosto da un altro piano di esistenza che non è disponibile alla nostra percezione.
6. I corpi degli esseri e gli scafi dei loro veicoli si materializzano automaticamente quando entrano nella nostra gamma di frequenze.
7. I dischi possono emettere uno strano tipo di raggio di energia o raggio che può facilmente disintegrare qualsiasi nave attaccante. Possono rientrare in un altro piano di esistenza in qualsiasi momento e svanire dal nostro campo visivo senza lasciare traccia.
8. L’area da cui provengono non è uno dei “piani astrali” ma è in qualche modo correlata al concetto di Loka e Talas. Gli studenti esoterici (potrei aver commesso un errore nella traduzione) sapranno cosa sta succedendo.
9. Probabilmente non possono essere contattati via radio, ma è possibile che possano essere contattati via radar se il sistema di segnalazione è opportunamente configurato.

L’estratto di cui sopra è solo una frazione di ciò che potrebbe essere letto nei documenti dell’FBI. Supponendo che l’esistenza di piani di esistenza paralleli contenuti in molte religioni del mondo (incluso il cristianesimo) sia vera, allora la tecnologia delle Porte degli Dei sarebbe la soluzione più sensata per introdurre le persone a quest’altra frequenza o densità.

A questo punto, è difficile dire se la mancanza di fede dell’umanità nei miti e nelle tradizioni delle culture antiche sia dovuta alla nostra vasta conoscenza o a un malsano scetticismo, che oscura la verità da tempo scoperta sulla storia dell’umanità.

 

VEDI ANCHE▶ Corey Goode: La conferma della scoperta di una civiltà aliena congelata

A cura di Ufoalieni.it

Di ufoalieni

Da oltre dieci anni mi appassiona scrivere di civiltà antiche, storia, vita aliena e altri temi affascinanti. Sono curioso di natura e cerco sempre di approfondire le mie conoscenze attraverso la lettura, la ricerca e l'esplorazione di nuovi campi di interesse. Con il mio sito, voglio condividere la mia passione e stimolare la vostra curiosità verso il mondo che ci circonda.

Non puoi copiare il contenuto di questa pagina