Immagini Google Earth: presunte navi aliene precipitate | Ufo e Alieni
Dom. Mar 3rd, 2024

Una delle straordinarie funzionalità offerte da Google Earth è indubbiamente la possibilità di esplorare luoghi lontani del globo, inclusi quelli accessibili solo a piedi, attraverso immagini a livello stradale.

Ovviamente, non tutto il mondo è mappato con tale accuratezza, ma le fotografie aeree di Google Earth sono sufficientemente dettagliate per consentire di esplorare aree in cui forse nessun essere umano ha mai messo piede.

Google Earth

Proprio questa caratteristica ha portato alcuni appassionati di fenomeni paranormali a sostenere che, grazie alle immagini di Google Earth, si possano individuare strutture che non sembrano essere di origine umana, ma extraterrestre.

Mentre alcuni utilizzano lo strumento Street View per trovare indirizzi, altri sfruttano a pieno la vista satellitare di Google Earth per cercare UFO e oggetti misteriosi.

Misteriose scoperte su Google Earth

Una struttura enigmatica di questo genere si trova alle coordinate 79°58’39.25″ S 81°57’32.21″ W, in Antartide, dove sono presenti formazioni geografiche che ricordano piramidi, come se fossero state costruite da un’antica civiltà, anche se è molto probabile che siano solo capricci della natura.

Un altro mistero individuabile su Google Earth si trova alle coordinate 52° 28′ 46.506″, 62° 11′ 7.0002, dove è visibile un terreno con un pentagramma rovesciato dall’alto, il noto simbolo satanico utilizzato nella stregoneria. Il simbolo è circondato da un cerchio di oltre 360 metri di diametro e si trova nelle steppe dell’Asia centrale, lungo la riva meridionale del fiume Tobol.

Molte persone, inclusi ufologi, ritengono che tramite Google Earth sia possibile scorgere navi aliene precipitate…

In questo video, David Parcerisa esamina tale possibilità con immagini interessanti. Cosa ne pensate? Fateci sapere con un commento!

© Riproduzione riservata
A cura di Ufoalieni.it

Seguici su Telegram | Instagram | Facebook

Di ufoalieni

Da oltre dieci anni mi appassiona scrivere di civiltà antiche, storia, vita aliena e altri temi affascinanti. Sono curioso di natura e cerco sempre di approfondire le mie conoscenze attraverso la lettura, la ricerca e l'esplorazione di nuovi campi di interesse. Con il mio sito, voglio condividere la mia passione e stimolare la vostra curiosità verso il mondo che ci circonda.

Un pensiero su “Immagini Google Earth: presunte navi aliene precipitate”

I commenti sono chiusi.

Non puoi copiare il contenuto di questa pagina