L’uovo cosmico dell’Algarve una creazione ultraterrena

Normalmente quando parliamo di uovo cosmico di solito ci riferiamo all’universo.

Dal momento che l’astronomo belga George Edouard Lemaitre (1894-1966) nel 1927 suggerì che al tempo zero tutta la materia e l’energia nell’universo fosse compressa in un’unica massa, il cui diametro ci ha superato di qualche migliaio di anni luce.

Pertanto, secondo questa teoria, l’universo stava subendo un processo di concentrazione, in cui tutte le galassie si riunivano in un unico punto fino al momento della loro esplosione, al che Lemaitre alla fine chiamò l’uovo cosmico.

Il misterioso uovo cosmico dell'Algarve Una creazione ultraterrena
L’uovo cosmico rappresenta la nostra stessa creazione e manipolazione genetica.

Stessa teoria che sembra includere il ragionamento di Heinstein, Friefman e Sitter, oltre alle osservazioni di Slipher Hubble. Quindi questa misteriosa scoperta dell’uovo cosmico in Algarve rappresenta un vero mistero, dal momento che tutto indica che le civiltà antiche avrebbero potuto avere una conoscenza molto elevata o che siamo stati semplicemente istruiti dagli alieni come affermano molte teorie.

Scoprono un uovo misterioso in Algarve

Il ricercatore britannico Peter Daughtrey e fondatore del libro “Atlantis and the Silver City”, ha scoperto in Algarve Portogallo, quella che sarebbe stata un’enorme pietra lunga 2 metri e vecchia di circa 7.000 mila anni, che assomiglia al famoso uovo della creazione cosmica. Quindi è strettamente correlato a molte mitologie e civiltà antiche.

Ma non si tratta solo di creazione cosmica, ma ha anche una sorprendente somiglianza con il design della doppia elica del DNA.

La maggior parte di questo tipo di uovo cosmico è raffigurata con un serpente avvolto attorno ad esso. Come anche, è conosciuto come uovo orfico nella mitologia greca, molto simili a quelli che si possono trovare in Egitto, Cina e in altri luoghi del mondo.

Gli stessi che venivano usati per spiegare i principi della vita sulla terra, poiché nell’antichità si credeva che l’uovo cosmico fosse inviato dagli dei come simbolo della creazione del mondo.

Il misterioso uovo
Uovo cosmico portoghese.

Si ritiene che il luogo in cui è stata trovata la pietra, la città perduta di Atlantide si trovasse in una piccola città di Silver. Tuttavia, è stato spostato da lì e portato al museo di Lagos nella stessa città.

Il museo ha classificato la pietra come “Menir de pie”, che si trova in tutta la costa occidentale del Portogallo e in molti paesi del mondo.

La Pietra Cosmica una scultura dai tempi antichi

Una delle caratteristiche più sorprendenti di questa pietra sono i suoi simboli scolpiti su di essa. Come oggi non sono stati in grado di decifrare. Pertanto, in realtà non è considerata una pietra, ma piuttosto una scultura, poiché si ritiene che per il suo strano rilievo avrebbe potuto essere scolpita interamente.

Così le antiche civiltà che hanno popolato la terra non smettono di sorprenderci. Dal momento che chi ha fatto questo, doveva avere strumenti avanzati per farlo, poiché nemmeno il bronzo sarebbe abbastanza forte per lucidare le rocce e fare un’opera d’arte così straordinaria. Oltre a ciò deve avere una certa conoscenza della metallurgia, dell’universo e della sequenza del DNA.

uovo
Il misterioso uovo cosmico dell’Algarve una creazione ultraterrena.

Poiché nella pietra cosmica puoi vedere il simbolo della doppia elica, che tuttavia, la struttura del Dna non fu scoperta fino al 1953 da James Dewey Watson, Francis Crick e Maurice Wilkins, quindi, è qui che sorge la domanda; come può esistere un tale simbolo nel rilievo di questa pietra che ha più di 7000 anni?

Fu costruito da antichi dei o fu scolpito da qualche razza superiore a noi? Il fatto è che la pietra raccoglie una serie di misteri che devono essere approfonditi per scoprire come fu realizzata e per quale scopo.

Credenze popolari sull’origine e l’utilità della pietra cosmica

Nella cultura popolare sono convinti che questa pietra, o uovo cosmico, sia stata portata sulla terra dagli dei, presentando il modo in cui è stato creato l’universo. Anche se, a causa del luogo in cui è stato ritrovato, si ritiene che sia strettamente correlato al continente perduto di Atlantide.

bastone mosè
Credenze nella cultura popolare sull’uovo cosmico.

Altri pensano che oltre alla struttura del DNA che si riflette in essa, appare anche quella che sarebbe una verga, che rappresenta anche un simbolo di potere.

Dal momento che ha una somiglianza con la verga di Mosè e il bastone che Hermes teneva nella mitologia greca. Quindi questo, come molti altri misteri, deve essere risolto. Ma possiamo farlo?

Per concludere con questo articolo, ricordiamo che i nostri antenati avevano un’alta conoscenza nella costruzione di monumenti, medicinali, lingue e tutto ciò che non possiamo immaginare.

Allora perché non nella codificazione biologica umana? Se è noto che esiste una teoria secondo cui gli antichi dei hanno genericamente manipolato la nostra razza, questa potrebbe essere la prova che siamo stati genericamente modificati.

A cura di Ufoalieni.it

Seguici su Telegram | Instagram | Facebook

217Shares

Scrivo appassionatamente di civiltà antiche, storia, vita aliena e vari altri argomenti da più di dieci anni.

Un pensiero su “L’uovo cosmico dell’Algarve una creazione ultraterrena

I commenti sono chiusi.

Non puoi copiare il contenuto di questa pagina