Nostradamus ha davvero predetto un'eruzione di Yellowstone nel 2023? | Ufo e Alieni
Sab. Mag 25th, 2024

“…un terremoto che riguarderà particolarmente la zona occidentale della Città Nuova, ma avvertito in terre di tutto il globo. Un fuoco vulcanico dal centro della terra…”

È stato ora affermato che Michel de Nostredame, comunemente noto come Nostradamus, prevedeva una catastrofica eruzione vulcanica a Yellowstone. I teorici di Nostradamus hanno affermato che circa 500 anni fa, l’uomo, che è ampiamente riconosciuto come il più grande profeta che il mondo abbia mai visto, prevedeva una terribile eruzione vulcanica.

E non solo QUALSIASI eruzione vulcanica. Le presunte profezie scritte da Nostradamus nel suo libro “Les Prophéties” del 1555 hanno tenuto i teorici impegnati nell’interpretazione e nell’analisi di ciò che l’astrologo francese ha scritto.

La presunta previsione di Nostradamus

I teorici di Nostradamus sostengono che il profeta avesse previsto un “fuoco vulcanico”, un terremoto avvertito in tutto il mondo, in atto nella “nuova città”. Questa teoria è stata presentata in passato ed è circolata più e più volte online.

I seguaci di Nostradamus credono che l’astrologo francese abbia scritto versi che menzionano “un enorme terremoto che riguarderà in particolare l’area occidentale della Città Nuova“.

Questo sarà “sentito nelle terre di tutto il mondo” così come “il fuoco vulcanico dal centro della terra” che scatenerà “il ricordo intorno alla Nuova Città“. Per quanto riguarda l’ubicazione della Città Nuova, è un mistero. Tuttavia, i teorici di Nostradamus sostengono che la New City sia solo un riferimento al continente americano e non una città reale.

Pietra gialla?

È tempo di spostare il mondo in uno stato di preparazione, non di conflitto. L’era delle grandi inondazioni è iniziata. Non si fermerà. Se la leadership del tuo paese non sta promuovendo uno stato di preparazione universale, forse è il momento di trovare una nuova leadership…

Secondo i seguaci dell’astrologo francese, i versi di Nostradamus molto probabilmente fanno riferimento a Yellowstone. E se Yellowstone dovesse davvero esplodere, le emissioni di anidride solforosa potrebbero uccidere quasi 90.000 persone, rendendo inabitabile la maggior parte degli Stati Uniti.

Lo aveva previsto?

Dipende da quello che credi esattamente su Nostradamus. Molte persone sono eccessivamente convinte che abbia davvero predetto innumerevoli eventi centinaia di anni prima che si verificassero.

Altri dicono che è solo un gioco di parole e che l’astrologo francese non aveva capacità o modi di vedere nel futuro. Nonostante ciò, ci sono affermazioni che abbia predetto Hitler, l’atterraggio sulla luna, l’assassinio di JFK e altro ancora.

Molte teorie del giorno del giudizio sono state fortemente collegate a Nostradamus nel corso degli anni, eppure eccoci qui. Gli alieni non hanno invaso, enormi terremoti non hanno fatto a pezzi il nostro mondo e la guerra nucleare non sta accadendo, almeno non ora, e spero che rimanga così. Quanto alle sue previsioni, dico, sono tutte un gioco di parole.

A cura di Ufoalieni.it

Seguici su Telegram | Instagram | Facebook

Di ufoalieni

Da oltre dieci anni mi appassiona scrivere di civiltà antiche, storia, vita aliena e altri temi affascinanti. Sono curioso di natura e cerco sempre di approfondire le mie conoscenze attraverso la lettura, la ricerca e l'esplorazione di nuovi campi di interesse. Con il mio sito, voglio condividere la mia passione e stimolare la vostra curiosità verso il mondo che ci circonda.

Non puoi copiare il contenuto di questa pagina