La Cina pubblica una nuova foto del “cubo” trovato sul lato opposto della Luna

Solo un mese fa il mondo ha incontrato quello che sembrava essere uno strano cubo sulla superficie lunare che ha scatenato diverse teorie. Fortunatamente, la Cina ha deciso di indagare da vicino con il suo rover Yutu-2 in modo da poter togliere ogni dubbio.

La Cina indaga sull’oggetto misterioso

roccia lunare cina

Come ha twittato il corrispondente di SpaceNews Andrew Jones, le ultime immagini ravvicinate ora mostrano che l’oggetto misterioso sembra essere… beh, una roccia lunare perfettamente normale.

Ed è che a volte lo spazio è noioso. “Oh, è fantastico“, ha scritto Jones. Sto quasi piangendo.

Le ultime foto della “cabina misteriosa” – un soprannome originariamente datole dai media cinesi – mostrano una roccia relativamente piccola trovata sul bordo di un cratere lunare.

Non è in alcun modo straordinario

La superficie della Luna è composta da 38 milioni di chilometri quadrati di rocce, quindi sarebbe stato astronomicamente eccezionale se fosse stato qualcos’altro“, ha scritto Jones in un tweet successivo, aggiungendo che il soprannome non è più “Cabina misteriosa” ma “Coniglio”. “fermati”.

Prima di questa deludente scoperta, abbondavano le teorie del complotto sul cubo lunare; da persone che pensavano potesse essere una base installata dagli alieni.

Passando attraverso i confronti con la piaga dei monoliti che affliggevano la Terra nella prima estate pandemica, e persino l’evidente parallelismo con l’ancestrale e potente scintilla suprema dei Transformers.

C’era sempre un’alta probabilità che il cubo fosse una semplice pietra o un’illusione ottica, come si è scoperto. In particolare, tuttavia, l’agenzia spaziale cinese (CNSA) si è preoccupata di indagare più da vicino su ciò che aveva fotografato.

Tutto questo considerando, soprattutto, che il suo concorrente spaziale più esperto, la NASA , non ha quasi mai fatto lo stesso quando i suoi rover hanno fotografato qualcosa di strano su Marte.

A cura di Ufoalieni.it


Resources  Fonte

560Shares

Non puoi copiare il contenuto di questa pagina