Progetto RedSun: “l’arrivo segreto degli umani su Marte”

Una registrazione che mostra un addestramento di astronauti e piloti dell’Air Force sarebbe trapelata. In esso sarebbe menzionata l’esistenza del Progetto RedSun.

 

isv-columbus-marte

isv-columbus-marte 2

Gli astronauti potrebbero essere già stati su Marte negli anni ’70.

Il progetto RedSun è menzionato in un video di pochi minuti. Si ritiene che questa clip provenga da una raccolta di video di 40 minuti utilizzata per addestrare i piloti che avrebbero partecipato al progetto.

La registrazione mostra come i piloti si stanno addestrando per andare su Marte. Quindi… È possibile che l’umanità abbia già messo piede sul pianeta rosso in passato?

Progetto RedSun: siamo andati su Marte?

Il 9 giugno 1959, il governo americano decise di costruire una base lunare per anticipare le iniziative sovietiche. Il progetto si chiamerebbe “Horizon” e funzionerebbe come protezione spaziale per gli interessi della nazione in materia spaziale.

Ovviamente una base lunare significherebbe un enorme salto politico, tecnologico, bellico e scientifico. Due anni dopo è stata inviata la prima missione del progetto: La missione Apollo che ha lasciato la Terra il 27 ottobre 61. Questo ha segnato un prima e un dopo per l’umanità.

Dopo che hanno raggiunto la Luna , la NASA e il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti si sono concentrati su una nuova destinazione: Marte.

Loading...

In questo modo partirà ufficialmente il finanziamento del Progetto RedSun, il cui obiettivo principale sarebbe colonizzare il pianeta rosso.

Nel 1970, gli Stati Uniti e la Russia si sarebbero incontrati per pianificare il progetto e inviare astronauti su Marte. Questa prima missione consisteva nell’invio di tre astronauti a bordo di un Saturn V, che è stato modificato e ribattezzato WPXVI.

La prima missione è stata guidata da Buzz AldrinNeil Armstrong e Vladimir Ilyushin per conto della Russia. Il suo obiettivo era raccogliere informazioni sul pianeta e il razzo è stato lanciato da una remota area del Brasile.

La seconda missione è stata lanciata il 28 agosto 1973. E questo per atterrare sulla superficie del pianeta rosso.

progetto redsun

William B. Rutledge ha testimoniato sulla veridicità del Progetto RedSun.

Informazioni sconosciute

In realtà, molti aspetti di queste missioni sono sconosciuti. Si ritiene che il secondo fosse costituito da Elliot See, William B. Rutledge e ancora Vladimir Ilyushin. Tutti a bordo della nave IVV Columbus.

Il controllo di comando è stato installato a Cocoa Beach, in Florida. Tuttavia, in breve tempo la base operativa è stata trasferita alle strutture dell’Area 51.

Pubblicato il 30 giugno 2012 da John Moonwalker

Questa è una raccolta di filmati in 16 mm dell’ISV Columbus. Questa raccolta non è per la distribuzione pubblica, ma bensì viene utilizzata dalla NASA e dall’aeronautica militare durante riunioni riservate sulle missioni del Red Sun Project. L’intero filmato dura circa 40 minuti. Questa è stata la seconda missione con equipaggio su Marte e ha avuto luogo il 28 agosto 1973.

Gli astronauti erano:
Elliot See Comandante
William B. Pilota di Rutledge
Vladimir Ilyushin

Tutte queste informazioni sono state dichiarate da William B. Rutledge. Insomma, una delle tre persone che hanno calpestato Marte. Pertanto, il progetto RedSun è stato lanciato ufficialmente.

Per sostenere le parole di Rutledge, Robert O. Dean, ex sergente maggiore dell’esercito americano, ha testimoniato nel 2009 su rapporti di basi segrete sulla Luna e viaggi su Marte.

Le sue parole parlavano di un “progetto segreto allontanato dalla NASA” attivo più di 30 anni fa.

Ha anche parlato del Bilancio nero del Dipartimento della Difesa e dei lanci segreti nello spazio negli ultimi 30 anni.

Ha menzionato lanci spaziali segreti che presumibilmente hanno avuto luogo negli ultimi 30 anni dal territorio degli Stati Uniti, “Dove sono inclusi i lanci in Brasile su Marte”.

Non è stato possibile confermare il progetto RedSun e, ovviamente, nessuna agenzia governativa ha voluto commentarlo. Tuttavia, quando ne parlano due alti funzionari è perché dietro tutto questo deve esistere qualcosa.

VEDI ANCHE▶La CIA ha nascosto esseri umani con poteri soprannaturali negli anni ’80? Documenti declassificati

A cura di Ufoalieni.it

Loading...
loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest