Decodifica uno strano cerchio nel grano con una faccia aliena e un codice binario | Ufo e Alieni
Sab. Mar 2nd, 2024

I cerchi nel grano sono un fenomeno mondiale che ha catturato l’immaginazione di milioni di persone.

Tipicamente trovati nei campi di grano e in altri raccolti, in campagna, questi cerchi hanno spesso disegni strani, inclusi modelli che sono incredibilmente difficili da decifrare per il nostro cervello umano relativamente insignificante.

Di recente, un fisico dell’Università finlandese di Helsinki ha fornito un’analisi stimolante su uno di questi strani schemi e un progetto di accompagnamento che fa parlare le persone. I cerchi nel grano sono un fenomeno sorprendente e sembrano spuntare nei modi e nei luoghi più inaspettati.

Nel 2002 in un campo vicino a Crabwood/Winchester, Hampshire, Inghilterra, durante la notte è apparso un famoso cerchio nel grano (nella foto sotto).

Questo cerchio nel grano è stato documentato, fotografato e ricercato da studiosi di tutto il mondo. I cerchi sono progettati in modo complesso e “seminati” nei campi coltivati.

Dopo ulteriori ricerche, ci vengono forniti indizi su come si sono formati e forse se è stata coinvolta o meno un’intelligenza superiore.

Richard Taylor, un fisico dell’Università dell’Oregon, li ha esaminati da vicino e ha scoperto che i nodi di questi steli sono “esplosi” su un segno invece di essere semplicemente appiattiti. Questo effetto è stato replicato dal riscaldamento a microonde che provoca la vaporizzazione dell’acqua all’interno del raccolto e il suo spostamento. Quando ciò accade, i raccolti cadono completamente su un lato.

Si dice che gli artisti dei cerchi nel grano utilizzino dispositivi GPS, laser e microonde per creare questi incredibili modelli nei campi di grano che sono la gioia degli appassionati di UFO e la rovina degli agricoltori locali.

Ora, i ricercatori hanno scoperto il messaggio agghiacciante che accompagna questi cerchi famosi in tutto il mondo e cosa potrebbe significare per il futuro di questo fenomeno.

Dai un’occhiata alle immagini:

cerchio nel grano

cerchio nel grano 2

I cerchi nel grano portano “messaggio agghiacciante in codice binario”

Secondo Paul Vigay, un consulente informatico britannico che ha sviluppato e supportato il software RISC OS per PC, il cerchio nel grano ha uno scopo dietro la sua codifica bizzarra e intricata.

Vigay afferma che il messaggio è stato codificato in codice binario ASCII, un codice a otto bit utilizzato nella programmazione dei computer.

Nel frattempo, è stato pubblicato un documento sui circoli intitolato “Crop Circles and Life at Parallel Space-Time Sheets”.

Ecco cosa aveva da dire sui Crop Circles:

“Il messaggio di Crabwood si compone di due parti. Un’ immagine aliena e un’ immagine che rappresenta una sequenza di bit a forma di spirale che parte dal centro dell’immagine e procede in senso antiorario. È stato proposto che il messaggio sia codificato utilizzando un codice a 9 bit e che le parti a 8 bit obbediscano al codice ASCII.

Se questo è effettivamente vero, il messaggio recita quanto segue:

‘Attenti ai portatori di regali FALSI e alle loro PROMESSE NON MANTENUTE. Molto DOLORE ma ancora tempo. EELI!UVE. C’è del BUONO là fuori. Ci opponiamo all’INGANNO. CHIUSURA Condotto\’

Pitkonen conclude che chiunque abbia creato il cerchio è “estremamente avanzato dal punto di vista artistico, tecnologico e matematico fino all’inverosimile“.

Considerazioni finali su questi cerchi nel grano

La domanda che dovremmo porci ora è: perché scoperte come queste di ricercatori di livello mondiale vengono costantemente respinte, senza nemmeno pensarci due volte?

Perché i media mainstream li ignorano da far sì che le cose non cambieranno mai? Questa è ovviamente una domanda retorica, ma nel frattempo facciamo del nostro meglio per condividere queste informazioni con chiunque sia disposto ad ascoltare: questi ricercatori stanno facendo un lavoro brillante che semplicemente non può più essere ignorato.

Dai un’occhiata a quello che ha aggiunto qui:

Crop Circles
A cura di Ufoalieni.it

Seguici su Telegram | Instagram | Facebook

Di ufoalieni

Da oltre dieci anni mi appassiona scrivere di civiltà antiche, storia, vita aliena e altri temi affascinanti. Sono curioso di natura e cerco sempre di approfondire le mie conoscenze attraverso la lettura, la ricerca e l'esplorazione di nuovi campi di interesse. Con il mio sito, voglio condividere la mia passione e stimolare la vostra curiosità verso il mondo che ci circonda.

Non puoi copiare il contenuto di questa pagina