Una misteriosa “struttura” fotografata nel cratere di Aristarco sulla luna

L’Altopiano di Aristarco è uno dei luoghi geologicamente più strani sulla Luna.

Si tratta di un misterioso altopiano rialzato dove un gigantesco cratere viene scavato dall’impatto di un asteroide o di una cometa, creando così un gigantesco buco nel suolo lunare, con una sezione trasversale di oltre 3000 metri di profondità.

Misteriosa struttura nel cratere di Aristarco sulla luna

Nel 2013, Scott  Waring afferma di aver trovato una base aliena situata sulla superficie della luna.

Dopo aver studiato attentamente la fotografia della sonda LRO ad alta risoluzione, pubblicata dal sito web della NASA, ( http://lroc.sese.asu.edu/posts/426 ) commenta:

“Questo mostra molti oggetti sconosciuti e misteriosi all’interno del cratere, rivelando un antico insediamento o un sito minerario con strutture sconosciute”.

Ma recentemente Scott Waring, tornando ad esplorare il cratere, ha scoperto un’antica base aliena sulla parete ovest di Aristarco.

Le immagini ingrandite della fotografia HD della sonda LRO, mostrano un edificio a cupola con ingressi laterali e un muro a forma di “trapezio” che proietta la sua ombra anche sulla superficie lunare.

Secondo gli esperti di UFO che hanno analizzato le immagini con relativi ingrandimenti, riferiscono che la NASA è a conoscenza di questo edificio a cupola.

cratere Aristarco

Loading...

Gli stessi astronauti Buzz Aldrin e Neil Armstrong hanno avuto una strana esperienza in questa stessa zona della luna.

Secondo un rapporto dell’Associated Press del 20 luglio 1969, gli astronauti hanno visto luci inquietanti all’interno del cratere di Aristarco, dove il loro lander lunare sarebbe dovuto atterrare il giorno successivo.

Durante il suo primo tour del cratere di Aristarco, Armstrong descrisse una misteriosa luce brillante all’interno del cratere, situato a nord della sua traiettoria di volo.

L’astronauta riferì che sembrava avere una sorta di fluorescenza e il cratere era molto luminoso. Armstrong disse:

“Quell’area è decisamente più luminosa di qualsiasi altra cosa riesca a vedere. La moltitudine di colori osservati non sembra provenire da una zona particolare all’interno del cratere ed è molto inquietante”.

Scott Waring:

Ora volevo controllare una mia vecchia scoperta del 2013-14 per vedere se era ancora lì. Vedi, la NASA ha cancellato circa il 50% delle mie scoperte dai loro archivi. Google Map ha cancellato circa l’80% delle mie scoperte dalle loro mappe. Quindi cerco di tenere il passo e di tenere il pubblico consapevole.

Questa è davvero una struttura incredibile. La cupola rotonda è la parte principale, ma ci sono altre tre strutture di collegamento che ne fanno una delle prove più importanti fino ad oggi.

Condivido le mie informazioni liberamente. Solo condividendo con tutto il cuore, la comunità UFO può unirsi e crescere. Sentiti libero di usare i miei video sul tuo canale.

 

VEDI ANCHE▶ I Rettiliani e la presunta invasione della Terra: qual è la verità?

A cura di Ufoalieni.it


Resources

Alien Base In Moon Crater That NASA Doesn’t Want You To See! March 2019, Video, UFO Sighting News.
https://www.ufosightingsdaily.com/

Una misteriosa “estructura” fotografiada en el cráter Aristarchus de la luna
https://www.ufo-spain.com/

Loading...

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

error: Content is protected !!