"Viaggiatore del tempo afferma di provenire dall'anno 8.973 con un messaggio sinistro" | Ufo e Alieni
Dom. Mag 19th, 2024

Poter viaggiare nel tempo è qualcosa sognato dai più, di cui si è spesso discusso ed è stato al centro di molti film di Hollywood. Fino ad ora è stato visto come nient’altro che una teoria, ma… qualcuno crederebbe a una persona se dicesse che ha viaggiato in un altro tempo ed è tornata? In questa voce discuteremo un recente caso di “viaggiatore nel tempo”.

viaggiatore nel tempo 8.973

Un uomo che sostiene di aver lavorato per il governo britannico più di un decennio fa ha pubblicato un video su YouTube affermando di essere stato inviato all’anno 8973 in una macchina del tempo, in quello che chiama un programma segreto.

Nella sorprendente ammissione, ha anche rivelato la data in cui questa tecnologia avanzata per i viaggi nel tempo verrà rilasciata al pubblico, e secondo lui mancano solo dieci anni.

William Taylor, che ha affermato di aver lavorato nell’intelligence britannica nei primi anni 2000, ha detto di aver sperimentato la vita sulla terra tra migliaia di anni quando è stato inviato per saperne di più sul futuro.

Ciò che sosteneva di aver trovato era una “utopia”, senza malattia, morte o crimine.

“Gli umani erano scomparsi e sostituiti da ibridi uomo-robot, ma la Terra esisteva ancora, ed è uno dei tanti pianeti che questi esseri avevano colonizzato nel tentativo di trovare più spazio.

Taylor insiste sul fatto che il governo ha molta tecnologia avanzata che viene tenuta segreta al pubblico, ma ammette che parte di essa sarà rilasciata al pubblico entro il 2028, tra un decennio.

Parlando con Apex TV, Taylor ha dichiarato: “È ora di dire finalmente la verità, è ora di dire al pubblico la verità. È tempo di dire a chi sta guardando fuori la verità”.

“Lavoravo per il governo britannico. Mi dispiace così tanto di non aver detto alla mia famiglia quello che ho fatto. Ho vissuto una bugia per molto tempo. Ci sono molte tecnologie avanzate che sono tenute segrete, mi perseguiteranno per aver realizzato questo video. Mi espongo a un grande rischio dicendo la verità”.

Taylor ha asserito di essere un impiegato della “British Intelligence Agency”, che è il luogo in cui ha sperimentato il viaggio nel tempo “con i propri occhi”. Ha detto che il viaggio nel tempo non è un fenomeno nuovo, e in realtà era già stato realizzato con successo nel 1981.

“Esiste un numero infinito di universi ed è possibile muoversi liberamente tra questi universi “, ha aggiunto Taylor. Ha spiegato: “Abbiamo sviluppato una macchina che ha permesso non solo di viaggiare nel tempo, ma anche di muoversi tra questi universi paralleli”.

“Mi hanno messo in una macchina, che era una piccola sfera, con spazio sufficiente per una persona. La sfera era spessa solo quattro pollici e fatta di piombo per schermare dalle radiazioni con questo processo. Sono stato mandato nell’anno 3000. Non sapevamo se la civiltà umana sarebbe ancora esistita, ma abbiamo colto l’occasione.”

Taylor ha poi parlato di perdere conoscenza per un periodo di tempo sconosciuto. Quando si è svegliato, ha detto che stava guardando fuori dalla finestra della macchina sferica e poteva vedere un cielo rosso. Quando è sceso dalla sua macchina, gli sembrava di essere in una grande città, coperta di nebbia. Ma ha detto che nessuno era “a livello del suolo”.

“Ho guardato in alto e ho visto un mezzo di trasporto volante a centinaia di metri sopra di me . ” Ma quello che dice su altri esperimenti segreti condotti dai principali governi di tutto il mondo è molto più terrificante.

“Ci sono stati tentativi di spostare il mondo intero su un’altra linea temporale e cambiare certe cose “, ha affermato Taylor.

Ha poi detto alla telecamera che il motivo per cui esiste questa tecnologia è perché ci sono stati diversi insabbiamenti di veicoli spaziali alieni precipitati.

Taylor ha affermato che gli ingegneri sono stati in grado di scoprire, all’interno del velivolo, la tecnologia avanzata necessaria per viaggiare nel tempo, attraverso le dimensioni e diventare invisibili.

La sua missione finale, prima di essere “rilasciato” dalla British Intelligence Agency, era di viaggiare fino all’anno 8973, perché i calcoli presumibilmente suggerivano che questo sarebbe stato il momento in cui umani e tecnologia si sarebbero completamente fusi in uno.

Taylor ha ricordato: “Ho visto la luce guardare attraverso la finestra della macchina del tempo. Era molto luminoso. Ho guardato in basso e ho visto l’erba verde e, sopra, il cielo blu. “Sembrava di essere in un parco con degli alberi.”

Ha detto che le persone “sembravano diverse”, ed erano alte e magre, con grandi teste e grandi occhi. Taylor in seguito ha affermato di essersi avvicinata a un gruppo di persone e di aver chiesto che anno fosse davvero.

“Una donna ha risposto ‘Sei nell’anno 8.793.’ A tutti sembrava del tutto normale incontrare un viaggiatore nel tempo “, ha detto. (Non è chiaro se Taylor abbia commesso un errore nel recitare l’anno a questo punto, avendo affermato che sarebbe stato inviato a 8.973.) Ha continuato: “Ho detto loro che era del 2005 e sembravano tutti completamente obsoleti”.

Taylor ha poi commentato che il gruppo le ha detto che non erano umani, ma una combinazione di umani e robot che vivono per sempre. “Non c’erano malattie, nessun conflitto, tutto era perfetto. Ero in un’utopia “, ha aggiunto.

Taylor ha anche affermato di aver incontrato un altro viaggiatore nel tempo durante la sua visita, che ha scoperto essere dell’anno 2055. Quando finalmente è tornato al 2005, ha riferito che le molte foto che aveva scattato erano state immediatamente confiscate dal governo.

Sostiene che alcune delle tecnologie avanzate, incluso il viaggio nel tempo, sono previste per il rilascio nel 2028, ma fino ad allora è determinato che le persone non sapranno la verità.

Naturalmente, è ovvio che siamo estremamente scettici nei confronti delle affermazioni di questi viaggiatori nel tempo come Taylor. Cosa ne pensi? Lasciaci il tuo commento!

A cura di Ufoalieni.it

Seguici su Telegram | Instagram | Facebook


Fonte

Di ufoalieni

Da oltre dieci anni mi appassiona scrivere di civiltà antiche, storia, vita aliena e altri temi affascinanti. Sono curioso di natura e cerco sempre di approfondire le mie conoscenze attraverso la lettura, la ricerca e l'esplorazione di nuovi campi di interesse. Con il mio sito, voglio condividere la mia passione e stimolare la vostra curiosità verso il mondo che ci circonda.

Non puoi copiare il contenuto di questa pagina