Andrew Carlssin, il “viaggiatore nel tempo” che ha guadagnato milioni in borsa

Quasi 20 anni fa, un uomo noto come Andrew Carlssin, 44 anni, ha scioccato il mondo effettuando 126 operazioni altamente rischiose sul mercato azionario… senza perdere un centesimo.

Andrew Carlssin

Molti sono rimasti sbalorditi nel vedere che le informazioni di Andrew Carlssin erano accurate. Ciò ha portato a molte teorie… fino a quando non è stato dedotto che fosse un viaggiatore del tempo.

Il “viaggiatore del tempo” Andrew Carlssin

La Securities and Exchange Commission, meglio nota come SEC, ha riferito che l’uomo ha iniziato con un investimento di 800 dollari. Questo è diventato rapidamente 350 milioni.

Questo inspiegabile aumento delle azioni ha catturato l’attenzione delle autorità, al punto che l’FBI ha deciso di indagare su di lui per il reato di insider trading.

È stato interrogato per 4 ore intere mentre venivano ottenute informazioni, che alla fine sono trapelate. I dati raccolti dagli agenti indicano che Andrew Carlssin era un viaggiatore nel tempo dall’anno 2256.

Ovviamente, una persona del futuro conoscerebbe la volatilità del mercato azionario in quel momento. Conoscendo queste informazioni, il vantaggio che aveva sul resto era ridicolo.

Allo stesso modo, Carlssin aveva le informazioni su come tutto sarebbe accaduto e ha cercato di accumulare una grande fortuna viaggiando nel tempo.

Ha detto ai funzionari dell’FBI che se fosse stato rilasciato e gli fosse stato permesso di tornare al suo tempo, gli sarebbero state fornite informazioni privilegiate. Tra questi c’era la posizione esatta di Osama Bin Laden e la cura per l’HIV.

Ovviamente, non ha rivelato nulla relativo al suo viaggio, come lo ha fatto o dove fosse la sua macchina del tempo, o anche se ce n’era una. Né ha parlato del suo funzionamento, poiché temeva che questa tecnologia non cadesse in mani pericolose.

Come previsto, l’FBI non ha creduto alle parole di Andrew Carlssin. Pensavano che fosse solo un truffatore che cercava di farla franca raccontando una storia incredibile.

Scomparsa senza lasciare traccia

Il problema è arrivato quando, dopo essere stato incarcerato, per qualche motivo è stato rilasciato sulla parola pagando un milione di dollari. Questo denaro è stato dato da una persona che non ha mai saputo il suo nome, da dove proveniva o dove portava il denaro.

Allo stesso modo, il soggetto ha dovuto presentarsi in tribunale il 3 aprile di quell’anno, ma non si è presentato. L’uomo, infatti, non ha potuto essere localizzato dalle autorità e tutto sembrava indicare che fosse scomparso.

L’FBI aprì un’indagine per trovare la sua posizione e dopo mesi di ricerche, nel dicembre 2002, smisero di cercarlo. Era come se non ci fosse mai stato.

Nonostante gli sforzi per nasconderlo, la storia di Andrew Carlssin è trapelata alla stampa. Il Weekley Worlds News ha pubblicato un articolo che è arrivato rapidamente su Yahoo! News.

I forum su Internet si sono rapidamente riempiti di storie e teorie relative all’uomo. Divenne rapidamente una leggenda e oggetto di ricerche relative ai viaggi nel tempo.

Ovviamente non ci sono prove che Andrew Carlssin fosse effettivamente un viaggiatore del tempo. Tuttavia, il suo impatto sul mercato azionario nel periodo peggiore di Wall Street, il suo arresto e la sua scomparsa suggeriscono il contrario…

A cura di Ufoalieni.it

Seguici su Telegram | Instagram | Facebook


Resources: ufospain.es

456Shares

Scrivo appassionatamente di civiltà antiche, storia, vita aliena e vari altri argomenti da più di dieci anni.

Un pensiero su “Andrew Carlssin, il “viaggiatore nel tempo” che ha guadagnato milioni in borsa

I commenti sono chiusi.

Non puoi copiare il contenuto di questa pagina