La Cina sta progettando di costruire un "gigantesco veicolo spaziale" | Ufo e Alieni
Sab. Mag 25th, 2024

La Cina sta lavorando a un veicolo spaziale che sarebbe così grande da coprire interi chilometri, secondo il South China Morning Post gestito dallo stato.

cina rampa di lancio

Il progetto ha ancora molti anni per la sua realizzazione, ma la National Natural Science Foundation of China sta chiedendo agli scienziati idee per costruire questa enorme struttura orbitante.

E sebbene sembri una follia fare una cosa del genere, gli ultimi progressi nel programma spaziale del gigante asiatico mostrano che è possibile e che l’orbita terrestre è l’unico luogo in cui un’impresa del genere potrebbe davvero aver luogo.

Astronave gigantesca

L’obiettivo della gigantesca struttura sarebbe quello di fornire una piattaforma per trascorrere più tempo nello spazio. È uno dei cinque progetti finanziati dalla fondazione, ciascuno dei quali riceverà circa 2,3 milioni di dollari, secondo SCMP.

Un veicolo spaziale di questo tipo è un’importante squadra aerospaziale strategica per l’uso futuro delle risorse spaziali, l’esplorazione dei misteri dell’universo e la permanenza in orbita a lungo termine“, si legge in sintesi al suddetto progetto di fondazione a metà .

Ovviamente lanciare un veicolo spaziale di quelle dimensioni sarebbe impossibile con un singolo razzo. Lo schema suggerisce di inviare moduli separati nello spazio e quindi di assemblare la massiccia struttura in orbita.

Secondo quanto riferito, uno degli obiettivi principali del progetto sarà quello di mantenere la massa bassa assicurando che nulla si rompa durante il viaggio in orbita.

Parte per parte

È un progetto enormemente ambizioso che, almeno nel 2021, è più o meno fantascienza.

Ma se siamo guidati dalla storia, assemblare strutture sempre più grandi in orbita è davvero una possibilità, come mostra la Stazione Spaziale Internazionale.

Prima di intraprendere il nuovo progetto, la Cina era già impegnata a lavorare sulla sua stazione spaziale modulare di Tiangong.

Il primo modulo principale è già in orbita e ospita quattro astronauti cinesi, con molti moduli aggiuntivi e membri dell’equipaggio che seguiranno presto.

Tiangong avrà una massa prevista di circa 100 tonnellate, circa un quarto della ISS. Inutile dire che scalare diversi ordini di grandezza sarà una grande sfida.

 

VEDI ANCHE▶In 500 anni la Terra potrebbe trasformarsi in un “mondo alieno”

A cura di Ufoalieni.it

Di ufoalieni

Da oltre dieci anni mi appassiona scrivere di civiltà antiche, storia, vita aliena e altri temi affascinanti. Sono curioso di natura e cerco sempre di approfondire le mie conoscenze attraverso la lettura, la ricerca e l'esplorazione di nuovi campi di interesse. Con il mio sito, voglio condividere la mia passione e stimolare la vostra curiosità verso il mondo che ci circonda.

Non puoi copiare il contenuto di questa pagina