«Civiltà avanzate hanno camminato sulla Terra più di 100.000 anni fa» | Ufo e Alieni
Mer. Giu 19th, 2024

Cosa sappiamo veramente della storia e del passato della razza umana? E’ possibile che antiche civiltà avanzate abbiano abitato il nostro pianeta centinaia di migliaia di anni fa?

Civiltà avanzate

Recentemente, diverse scoperte sembrano indicare la possibilità che le antiche civiltà chiamassero il pianeta Terra “casa” molto prima di quanto si pensasse.

Il motivo per cui i ricercatori tradizionali scelgono di “ignorare” dettagli e indizi che indicano l’esistenza di civiltà molto più antiche di quanto si credesse in precedenza rimane un enigma per molte persone.

Le prove delle civiltà che abitavano il nostro pianeta prima della storia documentata “si possono trovare in ogni angolo del globo“.

Nell’Antico Egitto, in Mesoamerica e in Sumer troviamo testi scritti che parlano di grandi civiltà, grandi governanti e un ‘”età dell’oro” che durò migliaia di anni.

Civiltà avanzate abitavano l’Africa più di 100.000 anni fa

Uno dei migliori esempi di queste “civiltà di 100.000 anni” si trova in Africa. L’incredibile scoperta si è avverata in Sud Africa, a circa 150 km a ovest del porto di Maputo.

Lì ci sono i resti di un’enorme metropoli la cui area, secondo i test, copre circa 1500 chilometri quadrati.

Questa antica città, secondo i ricercatori, fa parte di una comunità ancora più ampia con circa 10.000 chilometri quadrati e si ritiene che sia stata costruita tra 160.000 e 200.000 aC. La geologia circostante è interessante per le numerose miniere d’oro situate nelle vicinanze.

I ricercatori hanno proposto che una civiltà scomparsa in un lontano passato avrebbe potuto vivere e stabilirsi in quella parte del mondo mentre estraeva l’oro. I ricercatori indicano gli antichi Anunnaki.

Amazzonia: scoperta una civiltà precedentemente sconosciuta

Altre civiltà furono scoperte in Amazzonia che potrebbero essere molto prima degli Incas e dei loro antenati. Nessuno poteva immaginare che da qualche parte, nelle remote aree dell’Amazzonia, si sarebbe trovata una civiltà perduta.

La rapida deforestazione in combinazione con Google Earth ha consentito il rilevamento di 210 geoglifi in 200 siti diversi, in una striscia di 250 chilometri per 10 chilometri di larghezza in Amazzonia.

Come le linee di Nazca, gli incredibili disegni geometrici, zoomorfi e antropomorfi dell’Amazzonia possono essere veramente apprezzati solo dall’aria. La domanda rimane, perché?

Sotto gli alberi della foresta amazzonica sono comparsi numerosi resti di quella che è ovviamente parte di un’antica civiltà fino ad allora sconosciuta.

Secondo i ricercatori, dall’alto sono stati visti 260 enormi viali, ampi canali di irrigazione e recinti per il bestiame.

La scoperta è stata fatta in prossimità del confine tra Bolivia e Brasile. Le piramidi perdute dell’Amazzonia: tracce di una civiltà preistorica.

Nelle intricate e fitte giungle dell’Amazzonia ci sono molti misteri che potrebbero probabilmente aiutarci a capire come vivevano le antiche civiltà in un lontano passato.

Diversi ricercatori ritengono che le piramidi di Paratoari siano colline pedemontane troncate, che possono assumere la forma di una piramide naturale, ci sono molti altri ricercatori che credono fermamente che queste strutture siano state costruite in un lontano passato da una civiltà mai vista prima.

Le escursioni nella regione hanno trovato molte prove dell’abitabilità Inca nell’area, come petroglifi, strade lastricate e piattaforme.

Le misteriose strutture piramidali furono identificate per la prima volta attraverso la foto satellitare della NASA numero C-S11-32W071-03, pubblicata nel 1976.

Le immagini hanno indotto numerosi ricercatori ad avventurarsi nell’area di Manu, una fitta foresta tropicale nel sud-est del Perù, sperando di scoprire se queste strutture siano state effettivamente costruite da un’antica civiltà, persa nel tempo.

Come possiamo vedere, ci sono molte incognite nella storia del pianeta Terra e dell’umanità. Speriamo un giorno di poter svelare tanti segreti.

A cura di Ufoalieni.it

Seguici su Telegram | Instagram | Facebook

Di ufoalieni

Da oltre dieci anni mi appassiona scrivere di civiltà antiche, storia, vita aliena e altri temi affascinanti. Sono curioso di natura e cerco sempre di approfondire le mie conoscenze attraverso la lettura, la ricerca e l'esplorazione di nuovi campi di interesse. Con il mio sito, voglio condividere la mia passione e stimolare la vostra curiosità verso il mondo che ci circonda.

Un pensiero su “«Civiltà avanzate hanno camminato sulla Terra più di 100.000 anni fa»”

I commenti sono chiusi.

Non puoi copiare il contenuto di questa pagina