Elon Musk presenta un «Robot umanoide Tesla» con intelligenza artificiale

Elon Musk ha sorpreso tutti presentando il “Tesla Bot”, un robot umanoide alto circa 1,7 metri, del peso di circa 56 chili e uno schermo al posto del volto.

tesla bot

Elon Musk Tesla Bot

Durante l’evento AI Day di questa settimana, il CEO di Tesla Elon Musk ha rivelato che la società di auto elettriche sta lavorando a un prototipo umanoide a cui daremo una prima occhiata “l’anno prossimo”.

Per costruire questo “Tesla Bot“, l’azienda attingerà all’esperienza esistente con la robotica per la produzione di automobili, nonché ai suoi chip per computer basati sull’intelligenza artificiale che consentono alla sua flotta di auto di guidare (quasi) da sola.

A questa notizia, molti hanno rimarcato il fatto che Musk ha già ripetutamente avvertito dei pericoli dell’IA.

Ho suonato questo tamburo AI per un decennio“, ha detto il magnate nel luglio 2020.

Dovremmo preoccuparci di dove sta andando l’IA. Le persone che vedo che si sbagliano di più sull’intelligenza artificiale sono quelle molto intelligenti, perché non riescono a immaginare che un computer possa essere molto più intelligente di loro.”

Nonostante quest’ultimo, Musk ha ribadito all’evento che il Tesla Bot è “pensato per essere amichevole” e che sarà più debole e più lento di un umano.

tesla bot elon musk

Sarà alto 1,76 metri e peserà 56 chilogrammi e secondo quanto riferito avrà mani a livello umano. Uno schermo permetterà a Tesla Bot di comunicare con il suo padrone.

In termini di scopo, la società era piuttosto imprecisa. È destinato “a svolgere attività non sicure, ripetitive o noiose”, secondo il sito Web di Tesla.

Sai, una volta che faccio quelle faccende, forse posso fare altre cose… voglio dire, forse potrei essere anche tuo amico“, ha scherzato Musk sul palco.

Sono sicuro che la gente penserà ad alcuni usi molto creativi.” Ma nessuno sa se la casa automobilistica sarà in grado di dare vita a un robot umanoide funzionante.

Abbiamo visto quanto sia difficile far sì che i robot bipedi abbiano la capacità di camminare, figuriamoci completare compiti complessi.

Anche se recentemente Boston Dynamics ci ha sorpreso con i loro robot umanoidi Atlas che facevano parkour. Quindi aspettiamo nuove notizie.

 

VEDI ANCHE▶ Mark Zuckerberg intende trasformare Internet in un metaverso in stile “Ready Player One

A cura di Ufoalieni.it

𝐂𝐨𝐫𝐚𝐠𝐠𝐢𝐨, 𝐝𝐚𝐭𝐞𝐜𝐢 𝐮𝐧𝐚 𝐦𝐚𝐧𝐨. 𝐌𝐚𝐧𝐝𝐚𝐭𝐞𝐜𝐢 𝐪𝐮𝐚𝐥𝐜𝐨𝐬𝐚 𝐩𝐞𝐫 𝐬𝐨𝐬𝐭𝐞𝐧𝐞𝐫𝐞 𝐥𝐞 𝐬𝐩𝐞𝐬𝐞 𝐝𝐞𝐥 𝐬𝐢𝐭𝐨 𝐰𝐞𝐛. 𝐐𝐮𝐚𝐥𝐮𝐧𝐪𝐮𝐞 𝐜𝐨𝐬𝐚. 𝐅𝐚𝐫𝐚̀ 𝐥𝐚 𝐝𝐢𝐟𝐟𝐞𝐫𝐞𝐧𝐳𝐚!

loading...
0Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non puoi copiare il contenuto di questa pagina