Il “cambiamento di coscienza” che l’élite non vuole che tu faccia

Hai mai sentito che l’umanità è destinata a salire al livello di coscienza di una civiltà galattica sia tecnologicamente che spiritualmente? Il termine ti suona familiare, tipo I civiltà?

Per quanto densa sembri questa realtà, in cui l’elite sembra introdurre il suo nuovo ordine, ci sono sempre state varie ragioni per pensare che siamo sull’orlo di un cambiamento di coscienza, in cui noi, la specie umana, occuperemo il nostro legittimo posto nella galassia.

Il cambiamento trascendentale umano

In questo maremagnum di eventi che si svolgono, può essere facile dimenticare il motivo ultimo per cui questa élite vuole costantemente spingerci nella paura.

E ciò che si nasconde dietro è la loro stessa paura, la paura che ci siano più persone aperte a un’altra realtà di quanto questa oligarchia voglia imporre.

Ed è questo che stiamo attualmente vivendo, sebbene non sia visto ad occhio nudo, sta accadendo. Si dice nella Terza Legge di Newton che ogni azione ha la sua reazione uguale e contraria.

Bene, qui sta uno dei suoi trucchi. L’élite ha generato una “visione del cavallo” per noi, rendendo le loro azioni molto visibili. Cercano di amplificare l’impatto delle loro azioni per minimizzare, rendere invisibili e censurare le stesse e opposte reazioni.

Espansione di coscienza e veterani

Hai mai sentito ricercatori di una certa età, persone con una lunga storia nel mondo della controinformazione, parlare di questo cambiamento di coscienza?

Sicuramente hai mai sentito dire che sono loro stessi sorpresi nel confrontare il numero di persone interessate oggi, nei temi del mistero, della cospirazione, della spiritualità, dell’ufologia, ecc., rispetto a quando esistevano nella loro giovinezza.

Questo è qualcosa che sentirai in tutti i paesi, indipendentemente dalla lingua che parlano.

Tutti commentano la stessa realtà, dall’avvento delle telecomunicazioni, e in particolare di Internet, si sta generando un aumento dell’interesse dell’umanità per una nuova coscienza.

Loading...

Inoltre, abbiamo tutta la forza dei testi antichi, che predicono nella loro grande e schiacciante maggioranza un “periodo d’oro” che segue questa oscurità che viviamo.

Perché cresce la coscienza umana?

Al fine di confrontare i potenziali effetti di un evento generato dall’élite, come reazione uguale e contraria nell’umanità, ci concentreremo sui tre eventi più importanti del 21° secolo.

Sebbene la palla di neve sia iniziata molto prima, ad esempio, potremmo indicare che l’occultamento dell’incidente di Roswell è la pistola di partenza per la ricerca della verità.

Concentrandosi su oggi, il primo degli eventi si è verificato l’11 settembre 2001 a New York.

Questo evento unico ha sollevato dubbi in mezzo mondo, sono stati realizzati documentari, conferenze, indagini indipendenti e movimenti per la verità, ecc.

La palla di neve ha quindi acquisito dimensioni considerevoli, soprattutto quando ha scoperto che “alcune persone sapevano che sarebbe successo e nessuno ha prestato attenzione a loro“.

Nel 2008, Lehman Brothers è fallita e ha conquistato i mercati finanziari. Questo evento ha generato grandi dubbi nelle persone verso il loro sistema economico, modellato a loro capriccio dalle stesse élite che lo hanno creato.

La palla di neve del cambiamento nella coscienza è stata ancora più piacevole da scoprire che tutto sarebbe stato pianificato e prefabbricato con l’intenzione di ottenere quel risultato, a causa della pura avidità e della speculazione dai grandi portafogli di investimento, cioè dagli strumenti di l’elite, nelle borse.

La grande ondata di coscienza del 2009

È necessario sottolineare che dal 2009, anno dopo anno, è apparsa un’ondata di coscienza, per mancanza di un termine migliore, in cui un numero maggiore di esseri umani è stato magnetizzato verso questa ricerca.

Con il numero di lacune nella versione ufficiale di questa crisi sanitaria e l’immenso impatto sulla vita delle persone sul pianeta, quante persone inizieranno ad espandere la loro visione delle cose?

Quante persone realizzeranno nel tempo che ciò che l’elite sta cercando è diffondere la paura di portare a termine l’agenda dei loro padroni?

Per finire, tutto questo cambiamento nella coscienza ha bisogno di una piattaforma, tecnologie che consentano questo cambio di paradigma, giusto?

Bene, i brevetti sono già stati inventati, per avere energia libera, acqua nel deserto, per coltivare cibo senza terra, per guarirci con una macchina che legge il nostro campo elettromagnetico, per spostarci su navi antigravità e una meravigliosa eccetera di idee nascoste in un cassetto.

Se vedessero la luce, la vedrebbero, il mondo cambierebbe in un battito di ciglia, ed è a questo che punta la specie umana. È inarrestabile  e non importa quanto oscuro voglia dipingerlo, è il nostro destino.

Corrado Malanga – “Coscienza”

A cura di Ufoalieni.it

loading...
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!