Kevin Thomas: "Un UFO triangolare è emerso dal mare prima di volare nello spazio" | Ufo e Alieni
Lun. Giu 17th, 2024

Kevin Thomas, un membro dell’equipaggio a bordo della USS Nimitz, ha dichiarato che la nave da guerra statunitense ha incontrato un enorme UFO “triangolare e nero” emerso dal mare prima di volare nello spazio.

kevin thomas uss nimitz ufo

La USS Nimitz è meglio conosciuta per il suo incontro con l’UFO Tic-Tac nel 2004. Tuttavia, Kevin Thomas, un membro dell’equipaggio, ha affermato di aver avuto un precedente incidente con un altro oggetto volante non identificato.

Kevin Thomas e l'”altro” incidente della USS Nimitz

Due piloti della Marina hanno catturato l’UFO a forma di Tic-Tac nel 2004 durante una missione di addestramento di routine nel Pacifico.

La Marina degli Stati Uniti ha ufficializzato che si trattava di un UAP, un fenomeno aereo non identificato. Questo dopo non aver spiegato l’avvistamento.

Il mistero si è approfondito nel tempo, poiché il Pentagono si è rifiutato di rispondere alle domande sulla possibilità di UFO sottomarini. Tuttavia, il governo degli Stati Uniti si interessò attivamente a questo tipo di avvistamento, istituendo un ufficio incentrato sulle indagini.

Come l’UFO Tic-Tac, gli avvistamenti del “Triangolo nero” hanno record che risalgono a decenni fa. Molte volte liquidati come dirigibili segreti o anomalie atmosferiche.

Ma in un’intervista a Quest TV, Kevin Thomas, membro dell’equipaggio statunitense di Nimitz, ha descritto una delle missioni della nave nel 1991, più di un decennio prima del famoso incontro.

Spiegò che stavano “oscurando” la nave, cioè spegnendo ogni luce, poiché non si vedeva nessuna. Questo viene fatto per mimetizzarsi con l’oscurità della notte ed evitare attacchi.

“Quando sono andato ad aprire la paratia era chiusa, quindi non ho pensato che sarebbe stato un problema per me appena uscito qui, quindi ho trovato la mia strada verso il lato di dritta della nave e ho guardato dietro l’angolo. C’era qualcosa a metà fuori dall’acqua. Sembrava un enorme triangolo nero”.

Kevin Thomas ha stimato che fosse più grande del Nimitz a circa 200 iarde di distanza. L’oggetto era alto, statico, poi si alzò di circa 10 o 12 metri e infine scomparve. Senza emettere alcun tipo di turbina o suono di sgombero.

Somiglianze con l’UFO Tic-Tac

ufo triangolare

Ha spiegato che, il giorno successivo, 2 uomini lo hanno visitato il giorno successivo e hanno iniziato a interrogarlo. Automaticamente sentì di essere nei guai, di aver visto qualcosa che non avrebbe dovuto vedere.

Thomas disse di non aver capito nulla di quello che era successo, fino a quando anni dopo fu pubblicata la registrazione dell’UFO Tic-Tac.

Il membro dell’equipaggio di Nimitz ha assicurato che c’è una certa somiglianza in entrambi gli eventi; i due hanno lo stesso moto a velocità supersoniche, maggiori di Mach 15 e Mach 20.

La testimonianza di Kevin Thomas è emersa quando il Pentagono ha riferito di avere una foto nitida di un UFO triangolare nero che sorge dall’acqua.

Tuttavia, l’esistenza della foto non è mai stata confermata ufficialmente, anche se molti sostengono che esista.

Nel settembre 2019, la Marina ha finalmente ammesso la veridicità dei video girati nel 2004. Mostrano 3 incontri di jet da combattimento con UFO.

Questo incidente è diventato uno degli avvistamenti più controversi di tutti i tempi. Se ne discute anche in congresso, ma senza spiegazioni.

Alcuni esperti suggeriscono che la divulgazione di questi video sia stata fatta per preparare l’umanità a una “falsa invasione aliena”. Altri suggeriscono che per rivelare il contatto ufficiale per anni. La verità è che questo continua ad essere un enigma senza risposte.

A cura di Ufoalieni.it

Seguici su Telegram | Instagram | Facebook

Di ufoalieni

Da oltre dieci anni mi appassiona scrivere di civiltà antiche, storia, vita aliena e altri temi affascinanti. Sono curioso di natura e cerco sempre di approfondire le mie conoscenze attraverso la lettura, la ricerca e l'esplorazione di nuovi campi di interesse. Con il mio sito, voglio condividere la mia passione e stimolare la vostra curiosità verso il mondo che ci circonda.

Non puoi copiare il contenuto di questa pagina