Le profezie di Baba Vanga per il 2018, ecco cosa aspettarsi

Baba Vanga è indicato come il Nostradamus del 21° secolo.

La profeta bulgara ha fatto previsioni oltre 15 anni fa, in cui molti le hanno trovate incredibilmente accurate e agghiaccianti.

La mistica bulgara soffriva di cecità completa sin da bambina. Tuttavia, in qualche modo, è riuscita a prevedere gli attacchi terroristici dell’11 settembre e lo tsunami del 2004, e ha anche messo in guardia il mondo circa l’ascesa del gruppo terroristico ISIS, decenni fa.

Le profezie di Baba Vanga per il 2018

profezie di Baba Vanga
Baba Vanga non solo credeva di avere il dono di guardare il futuro, molti credevano che il Profeta dei Balcani avesse la capacità di guarire le persone, diventando la persona giusta per i ricchi e i potenti.

Baba Vanga, morta nel 1996 all’età di 85 anni, ha vissuto una vita normale e umile. Si dice che la gente in Bulgaria, sua madrepatria, la consideri più una guaritrice che è riuscita ad aiutare centinaia di migliaia di persone.

Nonostante le sue presunte capacità di guarigione, molte persone vedono qui un profeta che ha la capacità di prevedere alcune delle epoche più oscure nella storia del nostro pianeta.

Chi crede nei suoi poteri psichici afferma che la mistica cieca predisse gli eventi con l’85% di accuratezza.

Il potere di vedere il futuro

Quindi, come ha previsto gli eventi del futuro?

Si ritiene che le prime visioni di eventi futuri siano arrivate a Baba Vanga dopo una terribile tempesta che le ha tolto la vista.

Dopo che la parola è uscita da una donna che può vedere il futuro e guarire con poteri soprannaturali, è diventata la persona giusta per capi di stato, scienziati, storici e persino attori che sarebbero andati in Bulgaria solo per incontrarsi e parlare con lei.

Proprio come Nostradamus, vide ciò che nessuno aveva previsto

In alcune delle molte previsioni su cui Baba Vanga ci ha azzeccato in pieno, presumibilmente includono l’attacco terroristico a New York dell’11 settembre. Sorprendentemente, ha predetto l’attacco nel 1989;

Orrore, orrore! I fratelli americani (che si ritiene siano un riferimento alle due torri “fratello”) cadranno dopo essere stati attaccati dagli uccelli d’acciaio (che si pensa siano i due aerei passeggeri dirottati). “I lupi ululeranno in un cespuglio (si crede di essere un riferimento all’allora presidente degli Stati Uniti George Bush) e il sangue innocente scatenerà“.

Ha anche previsto il tragico destino del sottomarino russo il Kursk nel 2000;

Sostieni il nostro sito Ufoalieni.it con donazioni libere cosi da poter affrontare le spese del sito web e proporre sempre nuove notizie. Te ne saremo grati.

All’inizio del secolo, nell’agosto del 1999 o nel 2000, Kursk sarà coperto d’acqua e il mondo intero piangerà su di esso“.

Cosa aspettarsi dal 2018, secondo Baba Vanga

profezie baba vanga 2018
Le previsioni originali di Baba Vanga, scritte decenni fa, non si trovano da nessuna parte.

Come notato da Newsweek, la veggente cieca affermò che avremmo scoperto una “nuova forma di energia” su Venere, a volte indicata come pianeta gemello della Terra.

Ma che tipo di energia possiamo trovare su Venere?

Come notato da Paul Byrne, un geologo planetario della North Carolina State University che studia la superficie di Venere, in un’intervista a Newsweek, “Venere è un luogo naturale per studiare perché è un pianeta molto simile al nostro.

Sia Venere che la Terra sono di un sito simile, hanno strane densità simili e persino gravità simili. Nonostante questo fatto, Venere è diversa dalla Terra. Il nostro pianeta limitrofo è estremamente caldo, e il suo giorno sembra essere più lungo del suo anno.

Inoltre, l’atmosfera su Venere è estremamente tossica, dal momento che è quasi interamente realizzata in anidride carbonica.

La chiaroveggente presumibilmente vide anche l’anno 2018 come l’anno in cui la Cina diventerà una superpotenza mondiale, superando gli Stati Uniti, cambiando per sempre l’economia.

Le profezie di Baba Vanga, aperte all’interpretazione?

È logico avere dei dubbi sulle profezie per molti scettici.

C’è una lista di presunte profezie fatte da Baba Vanga che circolano su Internet da oltre 10 anni. Queste “interpretazioni” non sono state approvate e sono difficilmente rintracciabili nel “Nostradamus dei Balcani” come lei spesso viene definita.

Si ritiene che la mistica fosse solo a metà letterato, i suoi assistenti annotarono le sue credenze e le sue predizioni. Nonostante la possibilità che questi testi possano esistere da qualche parte, molto probabilmente in Bulgaria, non li abbiamo mai visti ovunque online.

Come notato in un articolo scritto da Forbes, queste previsioni funzionano attraverso un semplice processo in due fasi:

Il presunto profeta parla di qualcosa che il futuro ha, ed è vago e aperto all’interpretazione. Quindi, il “credente” o “interprete” passa attraverso un vasto catalogo di eventi nella storia della Terra e ne trova uno o due che rientrano nell’interpretazione di tale previsione. Commenta e condividi l’articolo.

Vedi qui tutte le profezie fatte da Baba Vanga dal 2017 in poi.

A cura di Ufoalieni.it

loading...

ufoalieni

Fondatore del sito Ufoalieni.it e della pagina facebook: Ufo e Alieni nuove rivelazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.