La Nasa assume 24 teologi: “Preparate l’umanità al contatto extraterrestre”

La NASA crede che la scoperta degli alieni in futuro avrà implicazioni cruciali sull’umanità.

Nasa

Nasa

Le agenzie spaziali come la NASA e l’ESA sono da tempo alla ricerca di vita extraterrestre in altri angoli lontani dell’universo. Tuttavia, fino ad ora, nessuna di queste agenzie spaziali è riuscita a trovare prove evidenti della vita aliena. 

E ora, a quanto pare, la NASA sta assumendo preti per preparare gli esseri umani a un possibile primo contatto alieno in futuro.

I sacerdoti reagiscono al primo contatto extraterrestre 

Secondo i rapporti, la NASA starebbe assumendo 24 teologi come parte di un piano per capire come reagiranno le diverse religioni quando gli umani avranno il loro primo contatto con gli alieni. Il sacerdote britannico reverendo Dr Andrew Davison che lavora presso l’Università di Cambridge è uno degli esperti che faranno parte di questa squadra.

Considera le implicazioni dell’applicazione degli strumenti della scienza della fine del XX [e dell’inizio del XXI] secolo a questioni che sono state considerate nelle tradizioni religiose per centinaia o migliaia di anni“, ha affermato Carl Pilcher, capo dell’Astrobiology Institute della NASA fino al 2016.

Ha anche aggiunto che la possibilità di scoprire la vita aliena è molto alta, poiché ci sono più di 100 miliardi di galassie nell’universo.

Questo è semplicemente inconcepibile quando ci sono oltre 100 miliardi di stelle in questa galassia e oltre 100 miliardi di galassie nell’universo“, ha affermato Pilcher.

Gli umani hanno già trovato gli alieni?

In mezzo a una ricerca frenetica, i teorici della cospirazione di tutto il mondo credono fermamente che gli umani abbiano già avuto il primo contatto con gli alieni.

Alcuni mesi fa, Haim Eshed, ex capo della sicurezza spaziale israeliana, aveva affermato che l’esistenza aliena sulla terra è reale e ha chiarito che potenze mondiali come gli Stati Uniti e Israele stanno lavorando a stretto contatto con una razza extraterrestre avanzata.

Secondo Eshed, è presente una federazione galattica in cui alieni  e rappresentanti umani siedono insieme per prendere decisioni importanti. Ha anche accennato all’esistenza di una base sotterranea segreta su Marte.

𝐂𝐨𝐫𝐚𝐠𝐠𝐢𝐨, 𝐝𝐚𝐭𝐞𝐜𝐢 𝐮𝐧𝐚 𝐦𝐚𝐧𝐨. 𝐌𝐚𝐧𝐝𝐚𝐭𝐞𝐜𝐢 𝐪𝐮𝐚𝐥𝐜𝐨𝐬𝐚 𝐩𝐞𝐫 𝐬𝐨𝐬𝐭𝐞𝐧𝐞𝐫𝐞 𝐥𝐞 𝐬𝐩𝐞𝐬𝐞 𝐝𝐞𝐥 𝐬𝐢𝐭𝐨 𝐰𝐞𝐛. 𝐐𝐮𝐚𝐥𝐮𝐧𝐪𝐮𝐞 𝐜𝐨𝐬𝐚. 𝐅𝐚𝐫𝐚̀ 𝐥𝐚 𝐝𝐢𝐟𝐟𝐞𝐫𝐞𝐧𝐳𝐚!

loading...
1.1K+Shares

3 pensieri riguardo “La Nasa assume 24 teologi: “Preparate l’umanità al contatto extraterrestre”

  • 27 Dicembre 2021 in 6:03 pm
    Permalink

    IO HO AVUTO 1 INCONTRO ALIENI DEL 1° TIPO RAVVICINATO NEL 1998 QUANDO HO CHIAMATO IL *C U N* CENTRO UFOLOGICO NAZIONALE MI HANNO DATO RAGIONE SUL VERBALE COMPILATO E INTERVISTA DI RESPONSABILE. HO VISTO LO ” S T A R T G A T E ” LA GRANDE LUCE A FORMA DI PORTA ILLUMINATA ERA RETTANGOLARE IN FASE DI ATTERRAGGIO SU TERRENO ABITATO. SANGIACOMO DEL MARTIGNONONE PROVINCIA ANZOLA EMILIA INCROCIO STRADA PER ANDARE ALLE BUDRIE FRAZIONE.
    SECONDO ME’ ORA CHE IL SATELLITE * W E B B * HA LANCIATO 1 RAZZO IPERSONICO FARA’ 1.200 KM NEL COSMO UNIVERSALE,ANCHE LA SONDA RECORD CHE HA SUPERATO L’ATMOSFERA DEL SOLE DARA’ IMMAGINI REALI PER AVERE LE VERITA’ DEL SISTEMA SOLARE. IO dico che GLI ALIENI VIVONO DENTRO AL SOLE.

    Rispondi
    • 28 Dicembre 2021 in 10:12 am
      Permalink

      Ciao ho letto la tua descrizione e ti dico che oggi a 41 anni credo ancora negli extraterrestri anche se non ho mai avuto la fortuna di un incontro.
      Spero presto che si facciano vedere a tutti e che iniziamo un cambiamento della nostra mentalità.
      Crederci superiori ma non lo siamo siamo esseri solo più evoluti di alcuni insetti ma non di tutte le specie.
      Io vorrei solo sapere e vedere l’immenso del nostro sistema ma per mia sfortuna non ci riuscirò.
      Anche questa fase diventerà di prescelti e scelti.
      Ma ciò non smetterà di farmi credere nell esistenza di altre vite.

      Rispondi
  • Pingback: Un enorme UFO protegge la Terra dalle comete pericolose? | Ufo e Alieni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non puoi copiare il contenuto di questa pagina