Report del Pentagono: “La donna è rimasta incinta dopo il contatto con gli alieni”

“Gli alieni hanno avuto contatti sessuali con esseri umani e una donna presumibilmente è rimasta incinta”, secondo le accuse registrate nei documenti del Pentagono.

pentagono donna incinta alieni
Il rapporto è stato ottenuto nell’ambito di una richiesta di libertà di informazione, e questi e molti altri casi straordinari compaiono nei documenti del Pentagono ottenuti da The Sun.

Diversi testimoni hanno affermato che alcuni alieni hanno avuto incontri sessuali con umani e dopo che uno di loro è rimasta incinta.

Intitolato “Effetti di campo anomali acuti e subacuti nei tessuti umani e biologici“, il rapporto esamina gli effetti sulla salute di persone che hanno avuto esperienze paranormali o “lesioni a osservatori umani da sistemi aerospaziali avanzati anomali“.

L’agenzia investigativa statunitense MUFON ha compilato un elenco che è apparso nell'”Utile Database” del rapporto che elenca gli effetti biologici degli avvistamenti UFO sulle persone e la loro frequenza.

Il rapporto includeva strani casi come “rapimento apparente”, “gravidanza non dichiarata”, incontri sessuali, esperienze di telepatia e teletrasporto.

Lo studio fa riferimento a 5 incontri sessuali tra alieni e umani. Il rapporto afferma anche che gli avvistamenti UFO possono lasciare testimoni feriti o affetti da ustioni da radiazioni, problemi cerebrali e nervi danneggiati.

rapporto

Ha anche avvertito che tali strutture potrebbero rappresentare una “minaccia per gli interessi degli Stati Uniti”.

Una delle dichiarazioni nel rapporto diceva: “È stato riscontrato che gli individui hanno subito lesioni dall’esposizione a veicoli anomali, soprattutto nell’aria e nelle immediate vicinanze“.

È stato riferito che le lesioni erano correlate alle radiazioni elettromagnetiche ed erano associate a “sistemi di propulsione energetica”.

Lesioni da calore e ustioni da radiazioni, danni cerebrali e la capacità di influenzare i nervi sono stati elencati come possibili lesioni.

Questo rapporto fa parte di oltre 1.500 pagine di documenti DIA relativi al programma UFO segreto del Pentagono, l’Advanced Aviation Threat Identification Program (AATIP).

Tra questi c’era un altro documento che spiegava come classificare il “comportamento anormale” dopo gli incontri con “fantasmi, yeti, spiriti, elfi e altre creature mitiche”.

A cura di Ufoalieni.it

Seguici su Telegram | Instagram | Facebook

566Shares

Scrivo appassionatamente di civiltà antiche, storia, vita aliena e vari altri argomenti da più di dieci anni.

Non puoi copiare il contenuto di questa pagina