Rivelazione ex agente CIA: milioni di vittime nel 2024 | Ufo e Alieni
Mar. Lug 23rd, 2024

Nei mesi finali della sua vita, l’ex agente della CIA Joseph Spencer riunì la sua famiglia e condivise con loro numerosi segreti che sentiva il dovere di confessare prima di morire.

In quel periodo, molte persone scartarono le sue parole, considerandolo un teorico della cospirazione che promuoveva teorie poco plausibili riguardo a società segrete e ai loro piani per l’umanità.

agente cia alieni

Tuttavia, nel 2023, la sua confessione sul letto di morte sta attirando sempre più attenzione poiché sembra che tutte le sue previsioni si stiano realizzando, una dopo l’altra, come se fossero state programmate: una serie di eventi sconcertanti.

L’ex agente della CIA aveva anticipato diverse situazioni cruciali, tra cui la diffusione di casi di pedofilia e traffico di minori, l’ossessione delle élite per la riduzione della popolazione, il fenomeno delle scie chimiche, la possibile divulgazione di informazioni sugli alieni e quello che aveva descritto come un “virus influenzale modificato” che sarebbe stato rilasciato dall’élite psicopatica sull’umanità.

Questi eventi ti risultano familiari?

Tuttavia, le sue previsioni non finiscono qui; sono le sue proiezioni per il 2024 a sorprendere chi conosceva il suo lavoro.

Spencer ha iniziato raccontando il processo attraverso il quale era stato reclutato e addestrato come agente segreto della CIA con il compito di “uccidere e dimenticare”.

Da molti anni, l’élite globale stava pianificando di utilizzare la questione del cambiamento climatico per ridurre la popolazione mondiale. Molto prima che il pubblico si rendesse conto di quest’agenda, Spencer e i suoi colleghi erano coinvolti in questa lotta contro l’umanità.

Risulta evidente che Spencer era stato fuori dal campo per solo alcuni anni. Tuttavia, ci sono molte prove che suggeriscono che il gruppo aveva intenzione di scatenare il Covid nel mondo già nel 2017, ma ha dovuto posticipare i suoi piani dopo l’elezione di Trump nel 2016.

Questa ammissione è stata fatta da Calin Georgescu, l’ex presidente del Club di Roma ed ex direttore esecutivo delle Nazioni Unite.

E se ciò non fosse sufficiente, persino il controverso dottor Mengele dei nostri tempi, Anthony Fauci, sembra vantarsi di un “virus a sorpresa” previsto per il 2017.

Secondo Spencer, questi “focolai a sorpresa” e gli eventi attuali non sono coincidenze, ma fanno parte di un piano decennale volto a creare una società postindustriale spopolata, in cui le élite tengono l’umanità rinchiusa in immense prigioni all’aperto.

Spencer afferma che la cabala ha lavorato per perfezionare i sistemi di riduzione demografica per molti anni e avverte che il crollo demografico nel mondo occidentale raggiungerà livelli critici nei primi anni del 2020.

Secondo le sue previsioni, le élite hanno pianificato un grande evento per il 2024 che cambierà il corso del futuro dell’umanità: la creazione di un governo mondiale e di un Nuovo Ordine Mondiale.

Se seguite attentamente la propaganda diffusa dai media mainstream, potrete notare che le élite hanno già iniziato a preparare il terreno per questo grande cambiamento.

La domanda è: ti unirai ai coraggiosi come Joseph Spencer, che cercano di diffondere la verità nella lotta per la libertà, oppure ti piegherai alla paura e accetterai le richieste dell’élite globale? La scelta è tua. Tuttavia, ricorda che le tue decisioni avranno inevitabili conseguenze.

© Riproduzione riservata
A cura di Ufoalieni.it

Seguici su Telegram | Instagram | Facebook

Di ufoalieni

Da oltre dieci anni mi appassiona scrivere di civiltà antiche, storia, vita aliena e altri temi affascinanti. Sono curioso di natura e cerco sempre di approfondire le mie conoscenze attraverso la lettura, la ricerca e l'esplorazione di nuovi campi di interesse. Con il mio sito, voglio condividere la mia passione e stimolare la vostra curiosità verso il mondo che ci circonda.

Un pensiero su “Rivelazione ex agente CIA: milioni di vittime nel 2024”
  1. Il pianeta Terra ha 4,5 miliardi di anni e mi sembra normale che in quattromilacinquecento milioni di anni qui ci siano state altre civilta’ e che naturalmente, vista la natura umana, si siano autodistrutte. Purtroppo e’ insita nel nostro DNA l’autodistruzione totale o quasi e oggi siamo alla fine di questa ulteriore civilta’, La stupidita’ umana e la violenza prevalgono e iL nostrO creatorE sa gia’ che ormai ci resta ancora poco tempo. E’ interessante il pianeta terra in quanto lo ritengo un laboratorio dove si fanno milioni di esperimenti su nuove forme di vita e ne studiano i comportamenti. Il creatore ritengo sia una intelligenza artificiale priva di emozioni.
    Alieni? ma certo, ne esisteranno a miliardi e non capisco perche’ non si vogliano ammettere le eventuali possibilita’. della loro esistenza. Siamo ignoranti, e il nostro q.i. e’ ridotto quel tanto che basta per sopravvivere, e i nostri circuiti cerebrali sono stati volutamente creati cosi’. Ci sarebbe da scrivere per ore e ore ma….

I commenti sono chiusi.

Non puoi copiare il contenuto di questa pagina