Altare di 2000 anni trovato ad Alessandria Troade

Un altare di 2000 anni è stato portato alla luce durante gli scavi in ​​corso nell’antica città di Alessandria Troade, in una regione vicino al mare nel distretto di Ezine di Çanakkale.

Alessandria Troade, che si trova vicino al villaggio di Dalyan all’uscita dello Stretto dei Dardanelli e trasformata in una città portuale dopo essere diventata una colonia romana, ha avuto una forte economia che crebbe costantemente tra il I e ​​il IV secolo.

La città, la cui popolazione in questo periodo raggiunse circa i 100mila abitanti, ma iniziò a ridursi con l’indebolimento della sua economia, fu in gran parte abbandonata alla fine del IX secolo.

Nel foro, che si trova nel centro della città antica, strutture come la sala del podio e il tempio, l’odeon, il bagno e il teatro sono tra le rovine che sono giunte oggi.

Il professore del dipartimento di archeologia dell’Università di Ankara e capo degli scavi, Erhan Öztepe, ha dichiarato all’Agenzia Anadolu (AA) che continuano gli scavi nell’antica città con il permesso e il supporto del Ministero della cultura e del turismo, della Società storica turca e le opportunità fornite da lo sponsor principale İÇDAŞ AŞ.

Altare di 2000 anni

altare
Altare di 2000 anni trovato ad Alessandria Troade, Canakkale, Turchia. Foto: AA

Gli archeologi incaricati dello scavo continuano il loro lavoro sfruttando le possibilità della tecnologia per nuovi reperti.

Notando che hanno effettuato studi con il sistema a raggi X sotterraneo l’anno scorso, negli studi supportati dall’Università di Ankara e dai comuni di Ezine e Geyikli, Öztepe ha dichiarato che quest’anno hanno valutato per la prima volta i dati emersi l’anno scorso.

Spiegando che hanno aperto perforazioni di controllo nella regione con i dati ottenuti, Erhan Öztepe ha continuato come segue:

Uno di questi controlli ha rivelato i resti di un edificio, che potrebbe essere un altare. Abbiamo scavato e abbiamo visto che era lo stesso del tempio. Ha la stessa struttura architettonica, mostra lo stesso carattere edilizio. Si tratta di un edificio che dovrebbe appartenere al I secolo d.C.

Siamo riusciti a scendere a 7 metri. Ha una base che va ancora più in basso. È una base molto profonda. Ha perso in gran parte tutta la sua copertura e gli ornamenti architettonici.

Sfortunatamente, la situazione incontrata in tutta la città in una volta è valida anche qui. È importante che davanti al tempio ci sia una struttura che possiamo chiamare altare“.

VEDI ANCHE▶ Astronavi nell’antichità: artefatti sconvolgenti possono provare tutto?

A cura di Ufoalieni.it


Resources

2,000-year-old altar found in Alexandria Troas
https://arkeonews.net/

68Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.