Tre aerei inseguiti da due UFO in Argentina

Tre aerei commerciali di Aerolineas Argentinas hanno registrato oggetti volanti non identificati, un fatto che è stato registrato in video e audio con la conversazione dei piloti.

L’evento si è svolto venerdì 9 settembre tra le 23:00 e le 23:30, quando due aerei passeggeri hanno confermato di essere entrati in contatto con strane luci all’altezza della città di Choele Choel, Río Negro.

Questi sono i voli Boeing 737-76N con registrazione LV-CAD che coprivano il servizio ARG1932 e un Boeing 737-8SH con registrazione LV-GGK che compiva il volo regolare ARG1928 diretto a Bariloche.

Nella direzione opposta, diretto a Ezeiza (Buenos Aires), l’ARG1679, un Boeing 737-887 targato LV-GVC, volava a 33.000 piedi, secondo il ricercatore e ufologo Marco Bustamante.

Secondo le comunicazioni recuperate dai radioamatori, che si dedicano all’intercettazione delle conversazioni aeree tra i piloti, quella stessa notte è stata registrata una conversazione in cui i piloti descrivevano il movimento degli oggetti oscillante —su e giù— e/o apparentemente irregolare quando apparivano e scompaiono le loro luci.

Puoi anche sentire come uno dei comandanti paragona ciò che sta vedendo con “l’UFO di Polanco“, in chiaro riferimento al caso di avvistamento UFO più famoso della Patagonia argentina: il caso Bariloche.

Il suo compagno sull’altro aereo ha confermato l’informazione: “Stavo per dire la stessa cosa“.

Nel dialogo aggiunsero anche che i punti si vedevano “un po’ sotto la croce australe“, per via della costellazione, e che a volte si vedeva una terza luce.

Si tratta di piloti professionisti che sanno identificare tutto ciò che appare nel cielo”, ha aggiunto il ricercatore, il quale ha anche sottolineato che a causa del tempo dell’avvistamento non può coincidere con nessuno dei satelliti in orbita bassa, come quelli lanciati da Starlink, da Elon Musk.

Questa è una zona incredibilmente calda, un punto caldo per l’ufologia“, ha aggiunto l’ufologo Andrea Pérez Simondini.

Stiamo sottoponendo il caso a processi di identificazione e filtri che devono necessariamente essere fatti per escludere prima eventi celesti, voli satellitari o altri aerei”. “Sembra un caso straordinario“, ha concluso.

A cura di Ufoalieni.it

Seguici su Telegram | Instagram | Facebook

176Shares

Scrivo appassionatamente di civiltà antiche, storia, vita aliena e vari altri argomenti da più di dieci anni.

Un pensiero su “Tre aerei inseguiti da due UFO in Argentina

I commenti sono chiusi.

Non puoi copiare il contenuto di questa pagina