Gli esploratori trovano la grotta più profonda d’Australia dopo sei mesi di preparazione

Dopo sei mesi di preparativi, un gruppo di esploratori, i Southern Tasmanian Caverneers, hanno scoperto la grotta più profonda d’Australia, con una profondità di 401 metri.

A 401 metri di profondità, la grotta più profonda d’Australia è stata scoperta dagli speleologi dopo più di sei mesi di preparazione.

La grotta più profonda d’Australia

Grotta Australia

Grotta Australia 2

A nord-ovest di Hobart, la grotta, che è stata chiamata Delta Variant, è collegata al sistema di grotte Niggly/Growling Swallet. I precedenti record per la grotta più profonda in Australia sono stati detenuti da Niggly Cave a 397 metri .

Il 30 giugno 2022, un gruppo speleologico di Hobart, i cavernicoli della Tasmania meridionale, ha iniziato la sua discesa all’imboccatura della grotta del Mount Field National Park intorno alle 11:00.

Gli speleologi sono emersi vittoriosi nelle prime ore di domenica mattina, 31 giugno. Ciara Smart, uno dei membri del team, ha dichiarato: “È stato molto lavoro per arrivare qui”.

A causa delle recenti nevicate nella zona, l’alto livello dell’acqua ha reso la discesa di sette ore impegnativa per il team esperto.

L’organizzatore Stephen Fordyce ha detto a ABC Australia che il viaggio ha comportato escursioni, discesa in corda doppia, gattonamenti e arrampicate con la corda per oltre 14 ore, seguite da una lunga passeggiata di ritorno giù per la collina.

Circa 300 m di dislivello sono stati saliti su funi, poi faticosamente risaliti, trasportando corde bagnate e fangose ​​in pesanti pacchi.

Secondo la signora Smart, la prima parte della grotta è chiamata “Test Station Queue“, che è un meandro tortuoso, stretto e lungo 300 metri.

Un passaggio nella grotta è chiamato “Super Spreader” perché è così grande e ha così tanti percorsi diversi che portano fuori, quindi sembrava appropriato chiamarlo così”, ha detto la collega speleologia Karina Anders.

Negli ultimi sei mesi, il team ha esplorato i passaggi laterali e fissato delle corde lungo la grotta per prepararsi al tentativo di record.

Poiché Niggly è un sistema di grotte così grande, e c’è una cascata che entra, gli speleologi sono andati in giro a guardarlo e chiedendosi: “Da dove viene quest’acqua?””, ha detto la signora Anders.

La preparazione per questa connessione è stata impegnativa. Avere le persone e le attrezzature giuste al posto giusto richiede un’ottima pianificazione. È stato come scalare una montagna all’indietro”, ha aggiunto.

Ogni volta che andiamo, prendiamo tutta la corda che possiamo trasportare, scendiamo, esploriamo passaggi laterali e risaliamo. La prossima volta, portiamo più corda ed esploriamo ulteriormente“.

Ha detto che ne è valsa la pena nonostante l’esauriente processo di preparazione.

Rispetto a questo, il sistema di grotte più profondo del mondo ha una profondità di 2.212 metri (7.257 piedi). La grotta è denominata Grotta di Veryovkina ed è la grotta più profonda del mondo. L’ingresso è a 2.285 metri (7.497 piedi) sul livello del mare.

Dopo la grotta di Veryovkina, la grotta di Krubera ha la particolarità di essere la seconda grotta più profonda della terra. Il massiccio dell’Arabika fa parte della catena del Gagra nel Caucaso occidentale, situata nella regione separatista dell’Abkhazia in Georgia.

In metri, la distanza tra l’ingresso della grotta e il suo punto più profondo esplorato è di 2.197 metri (7.208 piedi).

A cura di Ufoalieni.it

Seguici su Telegram | Instagram | Facebook

809Shares

Scrivo appassionatamente di civiltà antiche, storia, vita aliena e vari altri argomenti da più di dieci anni.

Un pensiero su “Gli esploratori trovano la grotta più profonda d’Australia dopo sei mesi di preparazione

I commenti sono chiusi.

Non puoi copiare il contenuto di questa pagina