Alieni: e se gli UFO provenissero dal nostro pianeta?

Un articolo teorico del parapsicologo e ingegnere Hal Puthoff sugli alieni che è stato dibattuto per anni è stato finalmente pubblicato su The Journal of Cosmology.

alieni sulla terra

Si ritiene che ci siano 2 affermazioni trascendentali; la prima è che esiste un fenomeno non identificato che interagisce con l’umanità.

L’origine di questo fenomeno è attualmente sconosciuta; alieno, extradimensionale, demoniaco o altro. Tuttavia, è possibile che si inclini verso l’ipotesi ultraterrestre.

Ipotesi ultraterrestre

Puthoff fece una critica e un’analisi di ciascuna delle ipotesi, dando maggior credito a quella che dà il titolo al suo articolo; che gli UFO potrebbero essere presidiati da “alieni”.

Questo termine indica culture isolate e segrete sul nostro pianeta. Ad esempio, una società antidiluviana con tecnologia avanzata o divinità bloccate migliaia o milioni di anni fa.

L’autore sottolinea che la densità di avvistamenti UFO, nel corso di decenni o secoli, potrebbe essere correlata a una fonte esterna. Anche l’idea extraterrestre potrebbe essere impiantata apposta per distogliere l’attenzione dai veri membri dell’equipaggio e dalle loro posizioni sulla Terra.

Allo stesso modo, i messaggi che ricevono i rapiti che parlano di prendersi cura dell’ambiente e di avvertire sul cataclisma nucleare, sarebbero argomenti ragionevoli per una società che vive sullo stesso pianeta, ma isolata.

L’esistenza segreta di questi extraterrestri che convivono con la nostra civiltà si giustifica, principalmente, in una paura generalizzata dell’esplorazione. Persino all’annientamento da parte delle vulnerabilità, pur avendo certi livelli di superiorità tecnologica.

Temeranno anche l’assimilazione e la conseguente perdita della loro cultura, religione, costumi e un’eccessiva mescolanza genetica.

Possibile pericolo?

Anche se l’umanità dovrebbe anche temere. Puthoff ritiene che l’ipotesi che la sostiene sia terrificante, dal momento che sarebbero stati anche loro tra noi senza rendersene conto.

Al contrario, le visite extraterrestri, essendo con ogni probabilità più strane e imperscrutabili, potrebbero essere “più sicure”.

Tuttavia, l’autore conclude che l’ultraterrestre non cancella l’extraterrestre. In effetti, entrambe le possibilità potrebbero verificarsi contemporaneamente o potrebbero essere correlate tra loro.

Il documento originale, in inglese e pubblicato su The Journal of Cosmology, è pubblicato gratuitamente, in modo che tutti possano leggerlo.

La teoria aliena è qualcosa che non ha raggiunto la popolarità di altre ipotesi, ma è davvero giustificata. Inoltre, da tempo immemorabile, antiche civiltà hanno menzionato l’esistenza di un’altra razza che coesiste con gli umani.

A cura di Ufoalieni.it

Seguici su Telegram | Instagram | Facebook

2.4K+Shares

Scrivo appassionatamente di civiltà antiche, storia, vita aliena e vari altri argomenti da più di dieci anni.

Un pensiero su “Alieni: e se gli UFO provenissero dal nostro pianeta?

I commenti sono chiusi.

Non puoi copiare il contenuto di questa pagina