la Luna è stata posizionata attorno alla Terra 4,53 miliardi di anni fa?

La Luna, nel lontano passato, era solita ruotare a un ritmo più veloce e, per qualche ragione, la sua rotazione è rallentata e si è bloccata in modo parziale con la Terra. Ci sono tracce di titanio, uranio 236 e nettunio 237 sulla Luna, questi elementi non sono stati trovati per essere presenti in natura.

L’umanità è sempre stata affascinata dal satellite fedele della Terra: la Luna. Si ritiene che si sia “formata” circa 4,5 miliardi di anni fa, la Luna della Terra è uno dei più grandi e misteriosi satelliti “naturali” del sistema solare. Molti dettagli sulla Luna hanno portato numerosi ricercatori e scienziati a mettere in dubbio il suo vero scopo.

Perché la Luna è in rotazione sincrona con la Terra, mostrandoci sempre la stessa faccia? E perché è così importante per la vita sulla Terra?

Nel 21° secolo, ci sono molti ufologi in tutto il mondo che ipotizzano che la Luna sia in realtà una base gigante in cui gli extraterrestri rilevano i progressi dell’umanità. Mentre questa teoria potrebbe sembrare assurda per molti lettori, ci sono alcuni dettagli sulla Luna che sono semplicemente inspiegabili.

Robin Brett, uno scienziato della NASA , ha dichiarato : “ Sembra più facile spiegare la non esistenza della Luna che la sua esistenza.”

Messa li 4,53 miliardi di anni fa?

Secondo gli studi, se la nostra Luna non esistesse la vita sulla Terra avrebbe probabilmente avuto difficoltà a sopravvivere.

Ad esempio, la sua influenza gravitazionale produce maree oceaniche e maree corporee sulla Terra. Misteriosamente, l’attuale distanza orbitale della Luna è circa trenta volte il diametro della Terra ed è eccezionalmente grande: un quarto del suo diametro e 1/81 della sua massa. Ancora più interessante è il fatto che la luna all’inizio della sua storia ruotava molto più velocemente fino ad rallentare per poi bloccarsi definitivamente.

luna ufo
Alcune persone credono fermamente che la Luna della Terra sia tutt’altro che “naturale”

Ma se la Luna fosse “progettata”, come alcuni suggeriscono, su questa “struttura” artificiale non ci sarebbe qualcosa che potrebbe svelarne il mistero? Bene, se guardiamo più da vicino, ci sono un paio di cose molto interessanti.

Secondo gli studi, la Luna ha un solido guscio di circa 20 miglia fatto di materiali altamente resistenti come titanio, uranio 23, mica, nettunio 237. Sicuramente, elementi che non ti aspetteresti di trovare “dentro” la Luna .

Negli anni ’70 Mikhail Vasin e Alexander Shcerbakov, dell’Accademia delle scienze sovietica, scrissero un articolo intitolato: La Luna è la creazione d’intelligenza aliena?

Com’è possibile che la superficie della Luna sia così dura? E perché contiene minerali come il Titanio?

alieni sulla luna
Strutture misteriose sulla luna.

Misteriosamente, ci sono alcune rocce lunari che sono state trovate per contenere METALLI LAVORATI, come Ottone, Mica e gli elementi di Uranio 236 e Nettunio 237 che non sono MAI stati trovati presenti in natura. Allora come ci sono arrivati?

L’uranio 236 è una scoria nucleare radioattiva che si trova nell’uranio nucleare esaurito e ritrattato. Cosa più interessante, il nettunio 237 è un elemento metallico radioattivo e un sottoprodotto dei reattori nucleari e della produzione di plutonio.

Ci sono alcune rocce lunari che sono state trovate per contenere dieci volte più titanio rispetto alle rocce “ricche di titanio” sul pianeta Terra. Qui sulla Terra, usiamo il titanio in getti supersonici, sottomarini subacquei e veicoli spaziali.

È inspiegabile. Il Dr. Harold Urey, premio Nobel per la chimica, si è detto “terribilmente perplesso dalle rocce che gli astronauti hanno trovato sulla Luna e dal loro contenuto di titanio. I campioni erano inimmaginabili e strabilianti poiché i ricercatori non potevano tenere conto della presenza di titanio”.

Ancora più affascinante è l’incredibile orbita della Luna.

È l’unica Luna conosciuta nel sistema solare che ha un’orbita circolare stazionaria, quasi “perfetta”. È un dato di fatto che la Luna non gira come un corpo celeste naturale. In altre parole, la nostra Luna non condivide alcuna caratteristica con le altre lune trovate nel nostro Sistema Solare. Se non fosse abbastanza strano, da qualsiasi punto della superficie del nostro pianeta, è visibile solo un lato della Luna.

Cosa nasconde la Luna? E perché abbiamo smesso di andare sulla Luna?

 

VEDI ANCHE▶ La CIA declassifica migliaia di documenti sugli UFO prima del rapporto UAP

VEDI ANCHE▶ The Moon: un enorme progetto extraterrestre artificiale?

A cura di Ufoalieni.it


An Alien observer: Was the Moon set in place 4.53 billion years ago?
https://www.ancient-code.com/

3.8K+Shares

Scrivo appassionatamente di civiltà antiche, storia, vita aliena e vari altri argomenti da più di dieci anni.

2 pensieri riguardo “la Luna è stata posizionata attorno alla Terra 4,53 miliardi di anni fa?

  • 2 Gennaio 2022 in 11:50 am
    Permalink

    Le lune erano due.. ai tempi di lemuria atlantide poi bersagliata con raggi laser per affondare la lemuria da li la rottura dello strato di nubi e la prima glaciazione 35.000 anni fa

  • 2 Gennaio 2022 in 4:40 pm
    Permalink

    Ma lo sapete che appena si sono formati i pianeti c’è stato un fortissimo bombardamento di pianetini e asteroidi residui del materiale che non si è unito a formare altri pianeti? questi “immondezzai” spaziali contenevano minerali di ogni genere e si sono uniti per forza gravitazionale ai pianeti più grandi; la luna quando si è unita alla terra era poco più di un asteroide e nel corso del successivo miliardo di anni è diventato il satellite così grande che conosciamo.
    E non è l’unico: i 4 satelliti gioviani principali , Titano grande quasi come Marte che orbita attorno a Saturno…e Plutone di 3000 km di diametro era sicuramente un satellite di Nettuno sfuggitogli dal suo campo di attrazione

I commenti sono chiusi.

Non puoi copiare il contenuto di questa pagina